Connect with us

Pubblicità - La Voce di Bolzano

Vita & Famiglia

Scuola, Pro Vita Famiglia: “Assurda l’imposizione delle mascherine all’asilo”

Tutti i bambini che compiono sei anni e che sono ancora alla scuola dell’infanzia dovranno indossare la mascherina. “Una norma assurda e ingiustificabile, che non tiene conto delle conseguenze logistiche ma soprattutto psicologiche che comporta”, sottolinea la responsabile Scuola della Onlus, Maria Rachele Ruiu.

Pubblicato

-


«Siamo l’unico Paese al mondo dove, finito lo stato di emergenza, vengono aggiunte restrizioni anziché tolte. Siamo stati raggiunti da tantissime segnalazioni di genitori davvero stanchi di come il Governo sta gestendo le vite dei loro figli”.

Così Maria Rachele Ruiu, responsabile Scuola della Onlus Pro Vita & Famiglia che in una nota pubblica sottolinea:

Ancora una volta un decreto folle ha mandato su tutte le furie mamme, papà, nonni che ci hanno contattato chiedendo di intervenire.

Con l’ultimo decreto del 24 marzo, infatti, tutti i bambini che compiono sei anni e che sono ancora alla scuola dell’infanzia dovranno indossare la mascherina, a differenza dei compagni sotto questa soglia d’età“.

E ancora: “Una norma assurda e ingiustificabile, che non tiene conto delle conseguenze logistiche ma soprattutto psicologiche che comporta: bambini già provati da due anni di pandemia dovrebbero concludere il loro ciclo formativo vedendosi trattare diversamente dai compagni, cosa che non è accaduta neanche quando eravamo nello stato di emergenza“.

Non comprendiamo come dopo due anni in cui tutti denunciano un peggioramento della salute mentale dei più piccoli, si possa anche solo immaginare un accanimento tale. Per questo chiediamo al MIUR un’immediata correzione del decreto“, conclude

NEWSLETTER

Alto Adige4 settimane fa

Referendum sulla democrazia diretta: il no stravince con il 76% dei voti

Alto Adige4 settimane fa

Incidente sul lavoro, travolto dal suo trattore: è morto Remo Rossi a 64 anni

Bolzano4 settimane fa

Tamponamento nella notte in A22: più veicoli coinvolti

Italia ed estero4 settimane fa

Codici: al fianco dell’Antitrust nei procedimenti su Fastweb, Tim, Vodafone e Wind per presunte fatturazioni post recesso

Politica4 settimane fa

Referendum, Urzì: sopravvive anche la clausola di garanzia per Bolzano e Laives voluta da Fdi, sconfitta di Svp/Lega/FI

Bolzano2 settimane fa

Incendio in centro a Bolzano: rogo causato dal malfunzionamento di una lavatrice

Bolzano4 settimane fa

Appiano, incidente tra due veicoli all’uscita della Mebo: una donna incastrata tra le lamiere

Bolzano2 settimane fa

Tragico scontro frontale in A 22, muore una donna bolzanina 77 enne. Gravi il marito e un bambino di 10 anni

Alto Adige3 settimane fa

Gli ospedali dell’Alto Adige sono ora cliniche universitarie

Alto Adige2 settimane fa

Rimorchio si stacca dal camion e blocca la strada del Renon

Bressanone4 settimane fa

A22, camion prende fuoco sulla corsia sud dopo l’uscita di Varna – IL VIDEO

Bolzano4 settimane fa

Drammatico incidente in A22, muore 36 enne residente a Bolzano

Alto Adige2 settimane fa

Ponte di Pentecoste: arrestati due stranieri, una denuncia e centinaia di verifiche durante i controlli del Commissariato di P.S. di Brennero

Alto Adige4 settimane fa

Auto esce di strada e finisce in una scarpata: una persona viene trasportata in ospedale

Italia ed estero4 settimane fa

Codici: dietrofront di Costa sulle regole di imbarco, ora proceda anche a risarcire i crocieristi

Archivi

Categorie

di tendenza