Connect with us

Pubblicità - La Voce di Bolzano

Alto Adige

Sicurezza potenziata sulle piste: i Carabinieri sciatori scendono in campo

Pubblicato

-

Condividi questo articolo




Pubblicità

Con l’avvicinarsi del Ponte dell’Immacolata, il comprensorio sciistico di Passo Oclini si appresta a inaugurare un servizio inedito e atteso: la vigilanza piste. A partire dall’8 dicembre, gli appassionati della neve potranno contare sulla presenza rassicurante dei carabinieri sciatori.

Il crescente afflusso di turisti e gli episodi di imprudenza sugli sci hanno acceso i riflettori sulla necessità di un controllo più stringente. Incidenti e condotte azzardate non sono passati inosservati alle strutture ricettive della zona, che hanno fatto eco alla richiesta di maggiore sicurezza.

In risposta a questa esigenza, la Stazione Carabinieri di Aldino, affiancata dai colleghi di Trodena, estenderà il proprio raggio d’azione alle piste, con un occhio di riguardo nei giorni di picco. I militari, addestrati per l’ambiente montano, opereranno anche sull’anello che collega il Corno Nero al Corno Bianco.

Il comprensorio è un noto paradiso per le famiglie e i loro bambini, e la presenza dei carabinieri punta a creare un ambiente ancora più sicuro, scoraggiando comportamenti irresponsabili che potrebbero mettere a rischio la sicurezza degli altri sciatori.

Il Capitano Federico Seracini, Comandante della Compagnia di Egna, ha espresso orgoglio per l’iniziativa: “È motivo di grande soddisfazione annunciare questa novità, fortemente voluta dal Colonnello Rivola, nostro Comandante Provinciale. Con questo servizio miriamo a garantire una maggiore tranquillità a tutti coloro che sceglieranno di trascorrere il loro tempo libero tra le bellezze di Passo Oclini.”

I carabinieri sciatori saranno dotati di radiocollegamento, garantendo un rapido intervento in caso di emergenza. Per qualsiasi necessità, gli sciatori potranno contattare il numero unico di emergenza 112, assicurando una risposta tempestiva e adeguata.

Queste le nuove misure adottate al Passo Oclini, dove la sicurezza si fa strada tra le nevi immacolate, per un’esperienza sciistica all’insegna del divertimento e della serenità.

Pubblicità - La Voce di Bolzano
Pubblicità - La Voce di Bolzano

NEWSLETTER

Bolzano1 settimana fa

Fisioterapista aggredita a Bolzano con una coltellata alla gola

Italia ed estero2 settimane fa

Orrore per una tragedia familiare: uomo uccide moglie e due figli

Trentino3 settimane fa

Frana SS47 in Valsugana, riapertura in vista: si punta a marzo per il senso unico alternato

Alto Adige2 settimane fa

Corte d’appello di Venezia ammette definitivamente class action contro Banca Popolare dell’Alto Adige (Volksbank): le scadenze

Trentino4 settimane fa

Orso insegue due ragazzi in Val di Sole

Economia e Finanza3 settimane fa

L’AGCM interviene sul trasferimento di clienti da Intesa Sanpaolo a Isybank

Merano3 settimane fa

Straniero dà in escandescenza: guardia giurata aggredita a bottigliate finisce in ospedale

Politica3 settimane fa

La nuova giunta provinciale dell’Alto Adige è stata eletta dal consiglio provinciale

Bolzano3 settimane fa

Arrestato a Bolzano latitante per reati familiari e droga dopo sei anni di fuga

Merano4 settimane fa

Inizia il processo al custode accusato del femminicidio avvenuto a Merano

Laives4 settimane fa

A Laives i cittadini sono esasperati dalla situazione rifiuti

Italia ed estero4 settimane fa

In carcere per oltre trent’anni, ora assolto: era innocente!

Società2 settimane fa

Edilizia abitativa agevolata: approvato il nuovo programma di interventi

Laives2 settimane fa

Incidente stradale a San Giacomo: ciclista 60enne ferito gravemente

Merano3 settimane fa

La tragedia al San Rossore: il fantino Dominik Pastuszka perde la vita dopo una caduta

Archivi

Categorie

più letti