Connect with us

Pubblicità - La Voce di Bolzano

Alto Adige

Tratto ciclabile per passo Sella: Giunta approva progetto pilota

Pubblicato

-

Condividi questo articolo




Pubblicità

L’ampliamento della strada per passo Sella con un tratto ciclabile aumenta la sicurezza di transito e incentiva la mobilità dolce. Ok della Giunta alle caratteristiche tecniche.

La sicurezza sulla strada statale SS 242 tra Selva Gardena e passo Sella dovrebbe essere incrementata per mezzo della costruzione di un tratto ciclabile di circa mezzo chilometro. Su iniziativa dell’assessore alla mobilità Daniel Alfreider, la Giunta provinciale oggi (29 giugno), a tal fine, ha approvato la modifica delle caratteristiche tecniche riferite a un intervento che era già stato approvato e che ora viene integrato con l’ampliamento della banchina stradale per consentire il transito sicuro anche ai ciclisti. Secondo l’assessore l’intervento non solo contribuisce a migliorare il livello di sicurezza sulla strada del passo, ma incentiva forme di mobilità più sostenibili.

La predisposizione di una corsia riservata ai ciclisti è indicata del resto nel memorandum transfrontaliero in favore di forme di mobilità dolce sui passi dolomitici”, fa presente Alfreider sottolineando che “il nostro obiettivo è chiaro: intendiamo evitare il traffico veicolare sui passi alpini e in futuro incentivare sempre più  la mobilità sostenibile”.

Intervento pilota per revisione linee guida sicurezza stradale

L’opportunità di eseguire il tratto ciclabile quale intervento pilota si è presentata nell’ambito dei lavori già in corso d’opera per la sistemazione e il risanamento di 4 ponti lungo la strada statale di passo Sella, nel territorio comunale di Selva. “In futuro contiamo di avvalerci più spesso di interventi analoghi; stiamo, infatti, aggiornando in tal senso le linee guida provinciali sulla sicurezza stradale”, afferma l’assessore Alfreider.

Corsia per i ciclisti daa Plan de Gralba a Passo Sella

La costruzione della corsia ciclabile avviene in parallelo alla strada statale sul lato di valle, nel tratto di circa mezzo chilometro compreso fra Plan de Gralba e passo Sella, nella sola direzione di salita. Tale soluzione tecnica prevede la formazione del piano ciclabile e l’innalzamento dei muri di sostegno al piede della scarpata e le relative strutture protettive. Complessivamente per questo intervento la Provincia investe 450.000 euro. Assieme ai lavori già avviati di risanamento dei 4 ponti sulla SS 242 per passo Sella nel comune di Selva, l’investimento provinciale è di circa 1,5 milioni di euro.

Pubblicità
Pubblicità

NEWSLETTER

Bolzano2 settimane fa

Fisioterapista aggredita a Bolzano con una coltellata alla gola

Italia ed estero2 settimane fa

Orrore per una tragedia familiare: uomo uccide moglie e due figli

Trentino3 settimane fa

Frana SS47 in Valsugana, riapertura in vista: si punta a marzo per il senso unico alternato

Alto Adige2 settimane fa

Corte d’appello di Venezia ammette definitivamente class action contro Banca Popolare dell’Alto Adige (Volksbank): le scadenze

Economia e Finanza4 settimane fa

L’AGCM interviene sul trasferimento di clienti da Intesa Sanpaolo a Isybank

Merano3 settimane fa

Straniero dà in escandescenza: guardia giurata aggredita a bottigliate finisce in ospedale

Trentino4 settimane fa

Orso insegue due ragazzi in Val di Sole

Bolzano4 settimane fa

Arrestato a Bolzano latitante per reati familiari e droga dopo sei anni di fuga

Laives4 settimane fa

A Laives i cittadini sono esasperati dalla situazione rifiuti

Società2 settimane fa

Edilizia abitativa agevolata: approvato il nuovo programma di interventi

Politica4 settimane fa

La nuova giunta provinciale dell’Alto Adige è stata eletta dal consiglio provinciale

Politica3 settimane fa

Philipp Achammer lascia la guida della Svp dopo dieci anni

Politica3 settimane fa

Arno Kompatscher esclude il doppio ruolo di presidente e segretario della Svp

Laives2 settimane fa

Incidente stradale a San Giacomo: ciclista 60enne ferito gravemente

Sport4 settimane fa

Sesto Pusteria in festa per il trionfo di Jannik Sinner nel suo primo Slam

Archivi

Categorie

più letti