Connect with us

Pubblicità - La Voce di Bolzano

Alto Adige

Tratto ciclabile per passo Sella: Giunta approva progetto pilota

Pubblicato

-


L’ampliamento della strada per passo Sella con un tratto ciclabile aumenta la sicurezza di transito e incentiva la mobilità dolce. Ok della Giunta alle caratteristiche tecniche.

La sicurezza sulla strada statale SS 242 tra Selva Gardena e passo Sella dovrebbe essere incrementata per mezzo della costruzione di un tratto ciclabile di circa mezzo chilometro. Su iniziativa dell’assessore alla mobilità Daniel Alfreider, la Giunta provinciale oggi (29 giugno), a tal fine, ha approvato la modifica delle caratteristiche tecniche riferite a un intervento che era già stato approvato e che ora viene integrato con l’ampliamento della banchina stradale per consentire il transito sicuro anche ai ciclisti. Secondo l’assessore l’intervento non solo contribuisce a migliorare il livello di sicurezza sulla strada del passo, ma incentiva forme di mobilità più sostenibili.

La predisposizione di una corsia riservata ai ciclisti è indicata del resto nel memorandum transfrontaliero in favore di forme di mobilità dolce sui passi dolomitici”, fa presente Alfreider sottolineando che “il nostro obiettivo è chiaro: intendiamo evitare il traffico veicolare sui passi alpini e in futuro incentivare sempre più  la mobilità sostenibile”.

Pubblicità - La Voce di Bolzano
Pubblicità - La Voce di Bolzano

Intervento pilota per revisione linee guida sicurezza stradale

L’opportunità di eseguire il tratto ciclabile quale intervento pilota si è presentata nell’ambito dei lavori già in corso d’opera per la sistemazione e il risanamento di 4 ponti lungo la strada statale di passo Sella, nel territorio comunale di Selva. “In futuro contiamo di avvalerci più spesso di interventi analoghi; stiamo, infatti, aggiornando in tal senso le linee guida provinciali sulla sicurezza stradale”, afferma l’assessore Alfreider.

Corsia per i ciclisti daa Plan de Gralba a Passo Sella

Pubblicità - La Voce di Bolzano
Pubblicità - La Voce di Bolzano

La costruzione della corsia ciclabile avviene in parallelo alla strada statale sul lato di valle, nel tratto di circa mezzo chilometro compreso fra Plan de Gralba e passo Sella, nella sola direzione di salita. Tale soluzione tecnica prevede la formazione del piano ciclabile e l’innalzamento dei muri di sostegno al piede della scarpata e le relative strutture protettive. Complessivamente per questo intervento la Provincia investe 450.000 euro. Assieme ai lavori già avviati di risanamento dei 4 ponti sulla SS 242 per passo Sella nel comune di Selva, l’investimento provinciale è di circa 1,5 milioni di euro.

Pubblicità
Pubblicità

NEWSLETTER

Alto Adige12 minuti fa

L’assessora Hochgruber Kuenzer inaugura la Conferenza Eusalp sul paesaggio

Alto Adige19 minuti fa

Collegamento ferroviario transfrontaliero Innsbruck-Lienz confermato

Alto Adige22 minuti fa

Copertura telefonia mobile: progetto pilota a S. Martino e Getrumtal

Politica27 minuti fa

Nuovo accordo tra Provincia ed Euregio+: misure a sostegno dei comparti produttivi più colpiti dalla pandemia e investimenti a favore delle imprese del territorio

Società38 minuti fa

La pandemia ha spinto l’accettazione dei videogiochi in Italia

Alto Adige50 minuti fa

Concorso per 1381 Agenti della Polizia di Stato, riservati 14 posti ai possessori di attestato di bilinguismo

Alto Adige16 ore fa

La Giunta provinciale ha approvato il contratto di servizio e il piano delle attività e d’investimento di NOI Spa per il 2022

Alto Adige16 ore fa

Il presidente della Provincia alla commemorazione di Falcone e Borsellino: «La mafia ci riguarda tutti»

Ambiente Natura16 ore fa

Parco Vedrette di Ries Aurina: giovani al lavoro per ravvivare i prati

Alto Adige16 ore fa

I viaggiatori “riscrivono” gli orari di autobus e treni

Vita & Famiglia18 ore fa

CEI. Pro Vita Famiglia: Buon lavoro al Cardinale Zuppi per la difesa della Vita e della Famiglia

Politica18 ore fa

Dipendenti nelle case di riposo: servono finalmente soluzioni sostanziali, invece di pura politica simbolica

Arte e Cultura19 ore fa

Artist Club, cambio al vertice dell’associazione: Davide Mariotti è il nuovo presidente

Alto Adige19 ore fa

Coronavirus: 13 casi positivi da PCR e 299 test antigenici positivi

Bressanone21 ore fa

Studio teologico accademico: a Bressanone i diplomi di fine anno

Bolzano3 settimane fa

Bolzano, alla fermata dell’autobus trovato il corpo senza vita di un 60enne

Alto Adige3 settimane fa

Coronavirus: 8 casi positivi da PCR e 124 test antigenici positivi

Alto Adige3 settimane fa

Coronavirus: 45 casi positivi da PCR e 496 test antigenici positivi

Bolzano3 settimane fa

Il Lido di Bolzano riapre al pubblico sabato 21 maggio: tariffe invariate

Bolzano3 settimane fa

Bolzano, sgomberato uno stabile in disuso: tunisino aggredisce 4 agenti, arrestato

Sport3 settimane fa

Biglietti FC Südtirol – Modena. Le modalità di acquisto dei ticket per gara-3 della Supercoppa di Serie C 2022

Musica4 settimane fa

Bolzano Festival Bozen 2022 «Musica senza confini»

Merano3 settimane fa

Referendum abrogativi popolari del 12 giugno 2022

Alto Adige2 settimane fa

Coronavirus: tre i nuovi decessi, inoltre14 casi positivi da PCR e 536 test antigenici positivi

Benessere e Salute3 settimane fa

Come avviene un richiamo di prodotti alimentari? Mangiare, bere ed altre delizie: lo sapevate che…?

Alto Adige2 settimane fa

Bolzano: controlli della Polizia di Stato nel capoluogo, un denunciato per detenzione di cocaina e due espulsioni

Bolzano1 settimana fa

Eroina e kit per lo spaccio: coppia arrestata a Don Bosco dalla Polizia

Italia ed estero4 settimane fa

Stop al canone RAI in bolletta. Cosa cambia dal 2023?

Vita & Famiglia3 settimane fa

DDL Zan. Coghe, Pro Vita Famiglia: emergenza omofobia è fake news

Società4 settimane fa

Anziani: Deeg ha incontrato il direttivo dell’Associazione pensionati

Archivi

Categorie

di tendenza