Connect with us

Economia e Finanza

“Ue decisiva per il futuro dell’economia e dell’industria in Italia e in Trentino Alto Adige”

Pubblicato

-

Condividi questo articolo

L’Europa ha un ruolo fondamentale per la vita delle imprese italiane e altoatesine. Il mercato europeo è ormai il riferimento principale (il 70% dell’export altoatesino 2023 è stato assorbito da Paesi Ue, circa il 60% dell’export trentino e oltre il 50% di quello italiano) e le regole europee stabiliscono oltre il 70% della normativa di riferimento.

Confindustria nazionale ha elaborato “Fabbrica Europa”, un documento che contiene una serie di raccomandazioni con un unico comune denominatore: rimettere l’industria al centro dell’agenda europea. In vista delle elezioni europee, è stata organizzata una serie di incontri in tutta Italia per un confronto diretto con i candidati sulle proposte contenute nel documento. Ieri a Padova è stata la volta della Circoscrizione Nordest (di cui fanno parte anche il Trentino e l’Alto Adige).

Stefan Pan, Vice-Presidente designato di Confindustria per l’Unione europea e il Rapporto con le Confindustrie europee ha illustrato il documento “Fabbrica Europa” ai candidati presenti. «L’Europa ha tutte le caratteristiche per essere un continente forte e reggere la pressione che arriva da Usa e Cina. Ma per farlo serve mettere l’industria al centro dell’agenda europea, attraverso una strategia di politica industriale organica e a lungo termine, basata sulle tre declinazioni della sostenibilità ambientale, sociale ed economica e supportata da un adeguato livello di investimenti» ha sottolineato Pan.

Pubblicità - La Voce di Bolzano



Attiva/Disattiva audio qui sotto

Pubblicità - La Voce di Bolzano

«L’Europa è decisiva per il futuro dell’economia e dell’industria in Italia e in Trentino-Alto Adige, ma anche il futuro dell’Europa è legato all’industria, che solo se è competitiva potrà garantire prosperità, benessere e pace sociale nel nostro continente. Per questo è fondamentale che l’Ue che uscirà dalle prossime elezioni europee sostenga il comparto industriale. In questo senso Fabbrica Europa contiene delle proposte che ci auguriamo vengano guardate con grande attenzione» afferma il Presidente di Confindustria Trentino-Alto Adige, Fausto Manzana.

«Le nostre imprese sono di fronte a grandi sfide come quelle delle “3 D”: decarbonizzazione, digitalizzazione e cambiamento demografico. Ci auguriamo che la Ue le supporti con convinzione. Accanto alle risorse per sostenere la transizione energetica, servono scelte che semplifichino le procedure a tutti i livelli e che rafforzino la competitività delle imprese. Uno sforzo comune europeo al fine di garantire procedure autorizzative rapide e semplificate nonché infrastrutture moderne darebbe un grande contributo in questo senso» sottolinea il Presidente di Confindustria Alto Adige, Heiner Oberrauch.

Pubblicità - La Voce di BolzanoPubblicità - La Voce di Bolzano

NEWSLETTER

Oltradige e Bassa Atesina2 settimane fa

Crea caos sull’autobus e poi al Pronto Soccorso, dove sferra una testata al vigilantes. Arrestato dai Carabinieri

Sport2 settimane fa

Podio alla prima stagionale per Manuela Gostner nel Ferrari Challenge Europe

Eventi2 settimane fa

Promosso a pieni voti l’inverno: Movimënt si prepara a un’estate di novità

Eventi2 settimane fa

Decimo anniversario della campagna di sensibilizzazione MutterNacht 2024. Sabato 11 maggio la giornata d’azione

Alto Adige4 settimane fa

Pronti a “pescare” le offerte dei fedeli con metro a nastro e scotch biadesivo in Chiesa: segnalati alle autorità

Alto Adige4 settimane fa

Proseguono a raffica arresti, denunce e tre decreti di espulsione anche in un 25 aprile “tranquillo”

Trentino2 settimane fa

La sfida lanciata dal modello cooperativo all’industria discografica. Se ne parla al Festival dell’Economia di Trento

Consigliati3 settimane fa

Scommesse sportive con deposito minimo basso

Oltradige e Bassa Atesina3 settimane fa

Crede di trovarsi di fronte ad un’occasione imperdibile, ma è tutta una truffa

Alto Adige2 settimane fa

Giustizia riparativa: Kofler: «uno strumento efficace per la nostra comunità»

Società4 settimane fa

Quindici giovani talenti della ricerca scientifica: workshop interdisciplinare Laimburg-Berlino

Bolzano4 settimane fa

Tentano la rapina e scatta una rissa. Espulsi tre cittadini marocchini

Alto Adige4 settimane fa

Espulsi madre e figlio per violenze sessuali, riti magici, obbligo del velo e lesioni sulla giovane moglie e nuora

Bolzano2 settimane fa

Aggressione a un medico al pronto soccorso: nigeriano con precedenti penali denunciato

Bolzano3 settimane fa

Aggressione in discoteca: giovane percosso e contuso. Scattano gli accertamenti di pubblica sicurezza

Archivi

Categorie

più letti