Connect with us

Scienza e Cultura

Ultimi giorni a Bolzano per il pezzo di Luna prestato dalla Nasa

Pubblicato

-

Il campione di roccia lunare raccolto e portato sulla Terra nel 1971 durante la missione Apollo 15 ed esposto nella mostra “Pazzi per la Luna” al Museo di Scienze Naturali di Bolzano, il 22 febbraio dovrà essere restituito allo Johnson Space Center della NASA di Houston (USA).

Rimasero sbalorditi gli agenti della sicurezza dell’aeroporto di Houston, quando il 24 luglio scorso scansionarono la valigia di David Gruber.

All’inizio non riuscivano a credere a cosa stavano vedendo, ma alla fine mi hanno chiesto, se potevano fargli una foto”, racconta l’astronomo e direttore del Museo di Scienze Naturali dell’Alto Adige.

All’interno della valigia infatti c’era un pezzettino di luna del peso di 93 grammi, prelevato dagli astronauti David Scott e James Irwin nell’ambito della missione Apollo 15, nei pressi del modulo lunare e portato sulla Terra.

David Gruber, dopo un lungo lavoro preliminare e un faticoso iter burocratico, ha potuto portarlo a Bolzano.

Il campione di roccia ha un’età di circa 3,9 miliardi di anni, porta la sigla “15015,78“ ed è senza dubbio la protagonista della mostra sulla luna. Mister 15015,78 però ha i giorni contati a Bolzano:

Il 22 febbraio infatti dev’essere riconsegnato a Houston, il prestito era stato concesso solo per sette mesi.  

Sono in totale 382 i chilogrammi di roccia lunare portati sulla Terra dagli astronauti delle sei missioni lunari Apollo. Il materiale è in possesso esclusivo della Nasa, l’agenzia governativa civile responsabile del programma spaziale e della ricerca aerospaziale degli Stati Uniti d’America, e non è acquistabile. La maggior parte di esso si trova in un settore di massima sicurezza dello Johnson Space Center di Houston.

La mostra “Pazzi per la Luna” presenta “l’habitat” luna: spiega cosa serve per riuscire a sopravvivere in quell’ambiente e come è stato possibile, cinquant’anni fa, organizzare il primo allunaggio con equipaggio.

Oltre alla roccia lunare sono esposti tanti altri oggetti di quell’epoca, mai presentati in Alto Adige, come ad esempio una tuta spaziale di Buzz Aldrin – il secondo essere umano sulla luna – realizzata dalla stessa ditta che la costruì allora, un modello funzionante dell’Apollo Guidance Computer e alimenti originali per astronauti, portati nelle missioni.

Inoltre si possono vedere i diari originali del bolzanino Max Valier, un pioniere dei viaggi spaziali, il cui 125esimo compleanno verrà festeggiato al museo il 9 febbraio.

“Pazzi per la luna” è aperta fino al 2 giugno 2020 ogni giorno, tranne il lunedì, dalle ore 10 alle 18. 

Info: Museo di Scienze Naturali dell’Alto Adige, via Bottai 1, Bolzano, tel. 0471 412964, www.museonatura.it.

Pubblicità
Pubblicità

NEWSLETTER

Archivi

  • Trasformare l’azienda in Società Benefit per migliorare appeal commerciale
    La recente situazione pandemica sta avendo un impatto travolgente sui mercati e sull’economia generale, mettendo in discussione il ruolo stesso dell’azienda che dovrà necessariamente evolversi per assecondare nuove variabili. L’attuale situazione economica: In questo contesto,... The post Trasformare l’azienda in Società Benefit per migliorare appeal commerciale appeared first on Benessere Economico.
  • WORKATION – Lavoro vista mare o monti
    Il nuovo trend che interessa anche gli operatori del ricettivo Mare, montagne, lago, acqua, natura. Chi non sogna di lavorare stando in vacanza? Pensate ad una riunione vista Dolomiti, ad una pausa pranzo in un... The post WORKATION – Lavoro vista mare o monti appeared first on Benessere Economico.
  • I FIL GOOD – Alla ricerca della Felicità Interna Lorda, il paradigma del futuro
    Che i soldi non facciano la felicità è probabilmente vero, ma è altrettanto inconfutabile che siano un potente rilassante. Nel nostro mondo dominato dalla cultura capitalistica, il denaro è diventato una pietra angolare della struttura... The post I FIL GOOD – Alla ricerca della Felicità Interna Lorda, il paradigma del futuro appeared first on Benessere […]
  • Vaccinazioni sui luoghi di lavoro: cosa prevede il Protocollo
    Le registrazioni nei corridoi, i box per le somministrazioni nelle sale riunioni: il protocollo firmato al Ministero del Lavoro da Confidustria e organizzazioni sindacali declina le possibilità del vaccino sui luoghi di lavoro. Il documento... The post Vaccinazioni sui luoghi di lavoro: cosa prevede il Protocollo appeared first on Benessere Economico.
  • Bonus cultura 2021: 500 euro a tutti i neo 18enni, come funziona
    Anche per quest’anno è stato confermato il bonus cultura di 500 euro per tutti i neo 18enni nati nel 2002, ed erogato dallo Stato per l’acquisto di musica, corsi online, libri ed altre attività culturali.... The post Bonus cultura 2021: 500 euro a tutti i neo 18enni, come funziona appeared first on Benessere Economico.
  • FMI: “ tassare redditi alti e grandi patrimoni per sostenere ripresa economica”
    Il Fondo Monetario Internazionale propone la sua ricetta per aiutare i Paesi da uscire dalla crisi economica, suggerendo una tassa di solidarietà per finanziare le spese e i sostegni necessari a combattere la crisi. All’interno... The post FMI: “ tassare redditi alti e grandi patrimoni per sostenere ripresa economica” appeared first on Benessere Economico.
  • Riscatto laurea, una possibilità per anticipare la pensione: modalità e costi
    Il nostro ordinamento consente di sfruttare il periodo universitario attraverso il riscatto di laurea che prevede di riscattare i contributi dei corsi a fini pensionistici. Nonostante questa possibilità esista da molti anni con costi particolarmente... The post Riscatto laurea, una possibilità per anticipare la pensione: modalità e costi appeared first on Benessere Economico.
  • Trasformarsi in mense aziendali: una possibilità per ristoranti e bar di lavorare
    Nonostante le zone rosse e arancioni, per bar e ristoranti si apre una piccola speranza con la possibilità di svolgere servizio di mensa per le zone limitrofe. Come noto la conferma della divisione del Paese... The post Trasformarsi in mense aziendali: una possibilità per ristoranti e bar di lavorare appeared first on Benessere Economico.
  • Dichiarazione redditi 2021: tutte le novità sulle spese detraibili e l’obbligo di tracciabilità
    Con l’arrivo della primavera si entra nel vivo della dichiarazione dei redditi. Nei modelli di quest’anno debuttano alcune importanti novità la riduzione progressiva dei bonus fiscali per i redditi alti, l’obbligo di tracciabilità e i... The post Dichiarazione redditi 2021: tutte le novità sulle spese detraibili e l’obbligo di tracciabilità appeared first on Benessere Economico.
  • Settimana lavorativa da 4 giorni: un modello che funziona anche in Italia
    Alla luce del progetto pilota, il Governo spagnolo si avvia alla fase di sperimentazione che prevede di ridurre l’orario lavorativo dei dipendenti senza diminuirne lo stipendio: una settimana lavorativa di 4 giorni per un totale... The post Settimana lavorativa da 4 giorni: un modello che funziona anche in Italia appeared first on Benessere Economico.

Categorie

di tendenza