Connect with us

Pubblicità - La Voce di Bolzano

Trentino

Un violento incendio devasta una casa: intervento massiccio dei vigili del fuoco

Pubblicato

-

foto: vigili del fuoco Rabbi – Malè
Condividi questo articolo




Pubblicità


Un feroce incendio ha seminato il caos nel tardo pomeriggio di venerdì 01 dicembre, quando un’abitazione a Stablum, nel comune di Rabbi, è stata divorata dalle fiamme. L’allarme è scattato intorno alle 17:30, quando il fuoco ha iniziato ad avvolgere il tetto dell’edificio.

In pochissimo tempo, le fiamme si sono estese a tutta la struttura, richiedendo un intervento massiccio da parte dei vigili del fuoco delle squadre locali. Circa 80 uomini provenienti dai corpi di Rabbi, Malè, Caldes, Cavizzana Terzolas, Croviana, Monclassico e Cles sono accorsi sul luogo dell’incendio.

Le operazioni di spegnimento sono state complicate dalla scarsità di acqua e dalla difficile accessibilità del luogo. La strettezza della strada forestale ha costretto le autobotti a fare la spola per rifornire di acqua le manichette.

Tuttavia, grazie alla pioggia e all’assenza di vento, l’incendio non si è propagato ad altri edifici o boschi nelle vicinanze. La proprietà, utilizzata principalmente come casa vacanze, è rimasta disabitata per gran parte dell’anno. Fortunatamente, non sono state coinvolte persone nell’incidente.

Le operazioni di spegnimento e di messa in sicurezza dell’edificio sono proseguite fino a notte fonda.

foto: vigili del fuoco Rabbi – Malè

Le cause dell’incendio sono attualmente al vaglio delle forze dell’ordine e dei periti dei vigili del fuoco del corpo permanente di Trento. L’edificio è stato completamente distrutto dalle fiamme. Il sindaco locale, Lorenzo Cicolini, era sul posto per seguire le operazioni.

Pubblicità
Pubblicità

NEWSLETTER

Bolzano1 settimana fa

Fisioterapista aggredita a Bolzano con una coltellata alla gola

Italia ed estero2 settimane fa

Orrore per una tragedia familiare: uomo uccide moglie e due figli

Trentino3 settimane fa

Frana SS47 in Valsugana, riapertura in vista: si punta a marzo per il senso unico alternato

Alto Adige2 settimane fa

Corte d’appello di Venezia ammette definitivamente class action contro Banca Popolare dell’Alto Adige (Volksbank): le scadenze

Trentino4 settimane fa

Orso insegue due ragazzi in Val di Sole

Economia e Finanza3 settimane fa

L’AGCM interviene sul trasferimento di clienti da Intesa Sanpaolo a Isybank

Merano3 settimane fa

Straniero dà in escandescenza: guardia giurata aggredita a bottigliate finisce in ospedale

Politica3 settimane fa

La nuova giunta provinciale dell’Alto Adige è stata eletta dal consiglio provinciale

Politica4 settimane fa

Rosmarie Pamer della Svp nominata vice presidente di lingua tedesca della Provincia di Bolzano

Bolzano3 settimane fa

Arrestato a Bolzano latitante per reati familiari e droga dopo sei anni di fuga

Merano4 settimane fa

Inizia il processo al custode accusato del femminicidio avvenuto a Merano

Salute4 settimane fa

Mal di gola: cause e trucchi per prevenire il problema

Italia ed estero4 settimane fa

In carcere per oltre trent’anni, ora assolto: era innocente!

Laives4 settimane fa

A Laives i cittadini sono esasperati dalla situazione rifiuti

Società2 settimane fa

Edilizia abitativa agevolata: approvato il nuovo programma di interventi

Archivi

Categorie

più letti