Connect with us

Pubblicità - La Voce di Bolzano

Sport

Ai quarti di finale c’è il Linz: domani gara 1 alla Sparkasse Arena

Pubblicato

-

Condividi questo articolo




Pubblicità

Sei anni dopo, sarà ancora Bolzano-Linz. Ieri sera, al termine dei pre-playoffs, l’HCB Alto Adige Alperia dopo aver chiuso al primo posto la regular season ha fatto la sua scelta: gli avversari per i quarti di finale playoffs saranno gli Steinbach Black Wings Linz. Gli austriaci, infatti, ieri sera hanno ottenuto la tanto sospirata qualificazione dopo aver battuto il Graz nella decisiva gara 3.

La rivalità si riaccende – La rivalità tra Foxes e Black Wings nasce nel 2015. Il Bolzano, campione in carica, ottiene la qualificazione ai playoffs dal “purgatorio” del Qualification Round e ai quarti di finale si ritrova ad affrontare il Linz, giunto secondo nel Pick Round: nonostante gli austriaci partano con i favori del pronostico, i biancorossi si rivelano un avversario arduo, le due squadre non riescono mai a violare il ghiaccio nemico e la serie scivola alla decisiva gara 7 giocata alla Keine Sorgen Eisarena e vinta dai Black Wings per 4 a 3, grazie al goal di Oullette a 7 minuti dalla sirena.

Un anno dopo la storia si ripete. Il Bolzano chiude il Pick Round al quarto posto, il Linz è quinto. Questa volta l’avvio dei quarti di finale è traumatico per i biancorossi, che dopo due gare sono sotto 2 a 0. La truppa bolzanina trova il modo per risorgere e pareggiare la serie, ma i Black Wings vincono gara 5 al Palaonda e in gara 6 tornano ad imporsi davanti al proprio pubblico: questa volta a condannare i Foxes è il goal all’overtime di McLean, dopo il beffardo pareggio di Fabio Hofer a 45 secondi dalla fine del terzo tempo.

Pubblicità - La Voce di Bolzano

Pubblicità - La Voce di Bolzano

Il destino vuole che le due squadre tornino a incrociare nuovamente le stecche al primo turno di playoffs anche nel 2017. Linz quarto e Bolzano sesto dopo il Pick Round, ma questa volta i biancorossi riescono a prendersi la loro rivincita: la serie finisce 4 a 1 e i Foxes la chiudono grazie al 3-4 ottenuto a Linz in gara 5.

Negli anni successivi il Bolzano vince una coppa e arriva una volta in finale e una volta ai quarti, saltando l’anno scorso l’appuntamento con la post-season. Il Linz, invece, trova un’eliminazione in finale e una ai quarti: i playoffs in casa Black Wings mancavano dal 2020.

I precedenti stagionali – I quattro precedenti della stagione 2022/23 si sono rivelati estremamente equilibrati. Tre le vittorie per i Foxes (2-1 e 3-1 alla Sparkasse Arena, 1-4 alla Linz AG Eisarena), una invece per i Black Wings (2-1 tra le mura di casa).

Pubblicità - La Voce di BolzanoPubblicità - La Voce di Bolzano

Le statistiche – Un percorso diverso quello delle due squadre. Il Bolzano ha vissuto la sua “regular season dei record”, chiudendo al primo posto a quota 106 punti, frutto di 37 vittorie e 11 sconfitte, 175 goal fatti (terzo miglior attacco) e 105 subiti (seconda miglior difesa). Numeri eccezionali anche dai due special teams, con il powerplay a quota 23,3% e il penalty killing all’85,3%.

A guidare la classifica dei top scorers è Mitch Hults, giunto a quota 54 punti in 48 partite. In casa Foxes sono però ben sette i giocatori ad essere andati in doppia cifra per quanto riguarda le reti segnate: Thomas (25), Mitch Hults (20), McClure (18), Gazley (17), Halmo (16), Miceli (15) e Frigo (14). Tra i pali Sam Harvey para con il 92,2% su 34 partite giocate, seguito da Andy Bernard giunto a quota 91,6% su 15 match.

I Black Wings, dopo una prima parte di stagione di ottima fattura, hanno subito un calo che li ha fatti scivolare fuori dalla Top Six. Per loro 73 punti, con 24 vittorie e altrettante sconfitte, prima della vittoriosa serie di pre-playoffs contro Graz. Sia il powerplay (20,0%) che il penalty killing (79,9%) si mantengono nella media, ma attenzione alle numerose bocche da fuoco a disposizione degli austriaci: il norvegese Michael Haga guida il gruppo con 48 punti (16+32), ma attenzione anche al solito Brian Lebler (23 reti segnate e un hat-trick in gara 2 di pre-playoffs) e ai due canadesi Knott e St. Amant (rispettivamente 17 e 15 goal all’attivo). In porta il dualismo stagionale tra Rasmus Tirronen (30 partite, 90,6%) e Thomas Höneckl (20 partite, 92,0%).

Il programma – Domani, alle ore 19:45, alla Sparkasse Arena andrà in scena gara 1. Le casse dello stadio apriranno dalle 12:30 alle 14:30 e dalle 17:00 in poi, esclusivamente per la partita di giornata e quindi non per gara 3. Prima del match (intorno alle 19:30), si terrà la Captains’ Night: saranno presentati sul ghiaccio tutti i 19 capitani, o le famiglie in rappresentanza di coloro che non ci sono più, che hanno fatto la storia dell’HCB dal 1953 (costruzione palaghiaccio di via Roma) ad oggi.

Informazioni su ticket e indicazioni per gli abbonati BASE qui: https://www.hcb.net/it/unit3d-tutto-pronto-per-la-campagna-playoffs-2023/

Quarti di finale playoffs*

Gara 1 – Martedì 7 marzo, ore 19:45 (Sparkasse Arena)
Gara 2 – Venerdì 10 marzo, ore 19:15 (Linz AG Eisarena, Linz)
Gara 3 – Domenica 12 marzo, ore 18:00 (Sparkasse Arena)
Gara 4 – Martedì 14 marzo, ore 19:15 (Linz AG Eisarena, Linz)

se necessarie
Gara 5 – Venerdì 17 marzo, ore 19:45 (Sparkasse Arena)
Gara 6 – Domenica 19 marzo, ore 17:30 (Linz AG Eisarena, Linz a)
Gara 7 – Martedì 21 marzo, ore 19:45 (Sparkasse Arena)

*gli orari di inizio delle partite potrebbero variare in caso di dirette TV.

e altre serie
EC Red Bull Salzburg – Hydro Fehervar AV19
HC TIWAG Innsbruck – spusu Vienna Capitals
EC IDM Wärmepumpen VSV – EC KAC

Pubblicità
Pubblicità

NEWSLETTER

Merano2 ore fa

Politica senza privilegi. I Verdi di Merano donano una parte del loro gettone di presenza

Alto Adige8 ore fa

Termovalorizzatore di Bolzano, in visita la terza commissione

Merano9 ore fa

PM rimuove le accuse di lesioni costali nel caso Gruber

Trentino9 ore fa

Il governo non impugnerà la legge trentina sugli orsi

Val Pusteria10 ore fa

Confindustria Alto Adige: l’assemblea in Val Pusteria ha confermato Peter Rech rappresentante comprensoriale

Oltradige e Bassa Atesina11 ore fa

La prima tappa di “Borgo diVino in tour 2024” fa sosta a Egna con un ricco programma

Laives11 ore fa

Il sottopasso al contrario: “Barriera architettonica che non protegge i più deboli”

Val Pusteria12 ore fa

Rio Pusteria, l’incontro tra i Carabinieri e il Sindaco Heinrich Seppi

Oltradige e Bassa Atesina12 ore fa

Lamentele per impennate, derapate, guida a folle velocità. Aumentano i controlli al ponte Ischia Frizzi

Bolzano12 ore fa

Tentano la rapina e scatta una rissa. Espulsi tre cittadini marocchini

Val Pusteria1 giorno fa

Patenti di guida irregolari in Val Pusteria. I controlli dei Carabinieri

Valle Isarco1 giorno fa

Vipiteno, un inverno in crescita e il lancio della nuova ActivCard

Merano1 giorno fa

Quattro giorni d’immersioni nella bellezza del verde con “Merano Flower Festival”

Merano1 giorno fa

La cooperativa sociale Ginko pensa all’apertura del negozio nel rione Maria Assunta a Merano

Val Pusteria1 giorno fa

Denunciata falsa operatrice dell’assistenza domiciliare che ha tentato di rubare in casa di persone anziane

Alto Adige4 settimane fa

Carabinieri di Bolzano lanciano una campagna di sensibilizzazione contro le truffe agli anziani

Alto Adige4 settimane fa

Hotel altoatesini bersaglio di truffe seriali, denunciato un 46enne napoletano

Bolzano4 settimane fa

Rissa al Druso: quattro daspo emessi dal questore

Alto Adige4 settimane fa

Automobilista ferito gravemente dopo un impatto con un camion in valle Aurina

Salute4 settimane fa

Servizio Sanitario Nazionale, per l’89% degli italiani è sacro

Politica4 settimane fa

Tensione in giunta sulla commissione pari opportunità: critiche da Galateo di Fratelli d’Italia

Alto Adige4 settimane fa

Incidente sulla MeBo: camper in fiamme sulla corsia sud

Val Pusteria4 settimane fa

Operazione di controllo a Brunico e Bressanone: irregolarità in bar e sanzioni del Questore

Oltradige e Bassa Atesina4 settimane fa

Girava tra le case con arnesi da scasso a Montagna: denunciato

Italia ed estero4 settimane fa

Ungheria: Ilaria Salis in tribunale ancora con manette e catene

Alto Adige4 settimane fa

Polizia intensifica i controlli su alcol e droga tra i conducenti in Alto Adige

Merano4 settimane fa

Controlli speciali a Merano: il questore notifica altri decreti di espulsione

Motori4 settimane fa

Alfa Romeo Giulia Quadrifoglio eletta “Sedan of the Year”

Alto Adige3 settimane fa

Albanese arrestato con undici chili di droga e biciclette rubate: permesso di soggiorno revocato

Alto Adige4 settimane fa

Polizia arresta ricercato al rientro in Italia e intensifica controlli a Vipiteno e Brennero

Archivi

Categorie

più letti