Connect with us

Sport

Alessandro Fabbri al Trento dopo quattro stagioni in biancorosso da protagonista

Pubblicato

-

Condividi questo articolo

F.C. Südtirol comunica di aver ceduto a titolo definitivo all’A.C. Trento 1921, società militante nel campionato di Serie C, i diritti alle prestazioni sportive di Alessandro Fabbri, 32enne di Rimini, difensore esterno di fascia sinistra di 170 cm. per 67 kg di peso forma, in grado di essere impiegato all’occorrenza anche sulla fascia di destra o in mezzo al campo.

Nato a Cesena, l’11 marzo 1990, residente a Rimini, Alessandro Fabbri, terzino biancorosso è capace di poderose accelerate che spesso producono l’effetto di sfilacciare gli avversari è stato uno degli artefici della promozione in serie B. Esterno basso capace di difendere e di offendere facendo leva sulla velocità, nella trionfale stagione 2021-2022 ha collezionato 34 presenze, di cui 27 in campionato nel girone A di serie C, 4 in Coppa Italia di Serie C, due in Supercoppa Lega Pro e 1 in Coppa Italia Lega Serie A.

Quattro stagioni in biancorosso, tutte vissute intensamente e da protagonista, dando sempre il massimo sul campo e fuori, dove si è distinto per le elevate qualità umane, all’insegna di preziosi valori. E’ entrato di diritto nelClub 100dell’FCS: 149 gare, impreziosite da 3 reti e 12 assist (10 ammonizioni, 1 espulsione). Memorabile la rete realizzata all’89’ della gara di Coppa Italia Lega Serie A al “Penzocontro il Venezia il 5 agosto del 2018, che ha determinato il passaggio del turno dell’FCS, che ha poi incontrato il Torino, in trasferta.

Pubblicità - La Voce di Bolzano



Attiva/Disattiva audio qui sotto

Pubblicità - La Voce di Bolzano

Fabbri, arrivato all’F.C. Südtirol nell’estate del 2018, reduce da due stagioni al Mestre, in C e in D, ha vissuto la stagione con mister Paolo Zanetti, culminata con il sesto posto nel girone B della serie C e il secondo turno dei playoff, le due annate di fila con mister Stefano Vecchi con un quarto e un terzo posto nel girone B di serie C e in entrambi i casi il raggiungimento del secondo turno dei playoff.

Nella stagione 2021-2022 ha contribuito in modo significativo alla conquista del primo posto nel girone A di una stagione culminata con la conquista della serie B, con 90 punti in campionato e appena 9 reti subite dalla difesa meno battuta d’Europa a livello professionistico.

Nel corso dell’esperienza biancorossa, Alessandro Fabbri ha conciliato sport professionistico e formazione, conseguendola laurea magistrale in relazioni internazionali, con una tesi intitolata: “L’uso dello sport come mezzo diplomatico”

Pubblicità - La Voce di BolzanoPubblicità - La Voce di Bolzano

F.C. Südtirol esprime gratitudine e affettuosa riconoscenza e ringrazia di cuore Alessandro Fabbri per quanto da saputo dare alla causa biancorossa e gli augura un futuro ricco di soddisfazioni.

NEWSLETTER

Alto Adige5 ore fa

Riaperto Passo Rombo: la strada panoramica torna accessibile dopo l’inverno, chiuso ancora lo Stelvio

Alto Adige5 ore fa

53 studenti fra Trentino e Alto Adige sono in partenza per un anno di studio in Europa

Sport5 ore fa

Federico Valente resta alla guida dell’FC Südtirol

Sport6 ore fa

Gianluca Vallini al secondo anno a Bolzano

Bolzano6 ore fa

Violenza sessuale in strada per due giovanissime sorelline. Arrestato un nigeriano

Val Pusteria1 giorno fa

Il ricordo degli atti eroici degli alpini del sesto durante la battaglia sul monte Ortigara

Bolzano1 giorno fa

Casa e lavoro del domani: visione sinergica per progettare il futuro di Bolzano

Alto Adige1 giorno fa

La regione ha scelto il mobility manager: verso un futuro di mobilità sostenibile

Alto Adige1 giorno fa

CNA e Delai, intesa per avvicinare i ragazzi al mondo del lavoro

Bolzano1 giorno fa

Lavori congiunti di rinnovo e potenziamento infrastrutture in via Fago: lotto III tratto 3

Arte e Cultura1 giorno fa

Dolomiti verticali: nuova mostra al Museo di Scienze Naturali

Alto Adige1 giorno fa

Polizia di stato e consorzio dei comuni, insieme per la cybersicurezza. Sottoscritto oggi il protocollo d’intesa

Bolzano1 giorno fa

Polizia arresta trafficante di droga: aveva 5,5 kg di marijuana nascosti nel furgone

Consigliati2 giorni fa

L’importanza delle identità digitali nel web

Alto Adige2 giorni fa

Il 10 giugno 2024 si sono conclusi i lavori dello Stakeholder Forum per il clima. Le associazioni ambientaliste tracciano un bilancio intermedio positivo.

Alto Adige3 settimane fa

È nato l’Osservatorio Economico UIL-SGK per l’Alto Adige: una nuova risorsa per il monitoraggio del mercato del lavoro

Arte e Cultura4 settimane fa

Tirolo: un paese diventato località turistica. Se ne parla in un libro

Alto Adige4 settimane fa

Due “pendolari” dello spaccio arrestati al Brennero e riportati subito in Austria

Alto Adige2 settimane fa

Proseguono i lavori per riaprire il passo Rombo e il passo dello Stelvio da oltre 5 metri di neve

Sport3 settimane fa

Il nuovo casino online ‘Instant Casino’ è l’Official Regional Partner della Juventus

Bolzano3 settimane fa

Ruba in un centro giovanile e aggredisce l’educatore. Arrestata giovane trentina

Bolzano3 settimane fa

I giovani imprenditori hanno bisogno di spazi, CNA e Comune uniscono le idee

Offerte lavoro4 settimane fa

Giustizia: concorso per diciannove posti a tempo indeterminato

Val Pusteria3 settimane fa

A San Candido un insolito curioso “caso” a lieto fine, grazie alla Polizia

Bolzano Provincia3 settimane fa

Intensificazione dei controlli di velocità sulla MeBo: c’è chi viaggia a 192 km/h

Italia ed estero4 settimane fa

Chico Forti è rientrato in Italia dopo 24 anni

meteo4 settimane fa

Maltempo, la protezione civile emette l’allerta ordinaria (gialla)

Alto Adige3 settimane fa

Conferenze nelle scuole e visite alle Caserme dell’Arma: i Carabinieri incontrano oltre 1200 giovani studenti d’ogni ordine e grado

Politica4 settimane fa

L’aula del Consiglio regionale approva una mozione per il riconoscimento Istituzionale della “Bandiera Ladina”

Trentino4 settimane fa

Lavarone: dopo l’incendio si aspetta il nuovo Drago Vaia

Archivi

Categorie

più letti