Connect with us

Bolzano

Bolzanino aggredito sotto casa da un africano, ragazza presa a sprangate ai Piani. Segnalati altri casi

Pubblicato

-

Essere aggrediti senza motivo sotto casa propria alle 19 da un immigrato africano e rimediare punti di sutura al mento e venti giorni di prognosi è un fatto grave. Poi al pronto soccorso si scopre che negli ultimi giorni sarebbero almeno tre gli episodi di violenza subita da parte di immigrati, tra cui una ragazza presa a sprangate nei pressi del cinema. E il fatto diventa intollerabile.

L’africano camminava sulla ferrovia tra ponte Adige e Casanova, la vittima era all’altezza del ponte di ferro a parlare con alcuni vicini di casa. Prima lo straniero si è avvicinato ai tre imprecando malamente e alzando il dito medio senza alcuna ragione. Da lontano stava sopraggiungendo la moglie della vittima con il suo cagnolino. L’aggressore segue la signora e quando la raggiunge sferra un potente calcio allo stomaco del cane, senza alcuna ragione.

Il marito interviene per chiedere spiegazioni e si becca un montante sul mento tanto forte da spaccare la pelle. Chiamate subito le forze dell’ordine si mettono alla ricerca dell’aggressore. La vittima intanto si reca al pronto soccorso che applica qualche punto di sutura e stila un verbale con la prognosi di 20 giorni. Lì scopre che solo negli ultimi giorni ci sono stati altri tre casi segnalati, tra questi una ragazza presa a sprangate nei pressi del Cineplexx nel quartiere dei Piani. 

Pubblicità
Pubblicità

A detta dei testimoni, l’uomo non sarebbe stato ubriaco, perché lucidissimo nei movimenti. La gravità dei fatti dimostra quanto sia sbagliata l’accoglienza indiscriminata che ancora oggi a Bolzano impiega gran parte del bilancio, tanto da pesare più per i contributi dati agli stranieri rispetto agli italiani, secondo i dati forniti da ASSB ad una interpellanza di Marco Galateo di Fratelli d’Italia.

Stiamo attirando criminali spietati e violenti” dice il capogruppo del partito di Giorgia Meloni “e intanto gente perbene ma sfortunata dorme per strada“. Vanno modificati i criteri di accesso ai sostegni sia per i residenti che per i richiedenti asilo. Ci si deve attivare a livello locale ma anche sul piano nazionale. Per questo Comune e Provincia si attivino presso il Governo perché si dia priorità su questo tema”.

Pubblicità
Pubblicità

NEWSLETTER

Archivi

  • Great Green Wall, la grande muraglia verde per evitare la desertificazione e creare nuove economie
    Il problema dell’emergenza climatica, sta coinvolgendo il mondo intero non solo incidendo sull’intera economia, con effetti gravi sui bilanci mondiali ma anche in termini di qualità della vita, salute e sicurezza alimentare. Un passo verso... The post Great Green Wall, la grande muraglia verde per evitare la desertificazione e creare nuove economie appeared first on […]
  • Gig Economy, un fenomeno da controllare e regolamentare: i pro e contro
    Da qualche anno il mondo del lavoro è stato travolto dalla Gig Economy dividendo l’opinione pubblica e l’economia. Cos’è la Gig Economy Nonostante l’arrivo della Gig Economy sia un fenomeno relativamente recente, negli ultimi 10... The post Gig Economy, un fenomeno da controllare e regolamentare: i pro e contro appeared first on Benessere Economico.
  • Arriva GOL, un programma per il reinserimento lavorativo delle categorie svantaggiate e fragili: come funziona
    Dal Governo nasce il programma GOL, Garanzia di Occupabilità dei Lavoratori che punta a rilanciare l’occupazione in Italia, con un investimento di 4.9 miliardi di euro da investire tra il 2021 e il 2025. I... The post Arriva GOL, un programma per il reinserimento lavorativo delle categorie svantaggiate e fragili: come funziona appeared first on […]
  • Pubblica Amministrazione, possibilità di delegare l’identità digitale per accedere ai servizi online
    Da qualche settimana, è stata introdotta la possibilità di delegare una persona di fiducia all’esercizio dei servizi online pubblici. Identità digitale o SPID a cosa serve Il Sistema Pubblico di Identità Digitale, ovvero Spid permettere... The post Pubblica Amministrazione, possibilità di delegare l’identità digitale per accedere ai servizi online appeared first on Benessere Economico.
  • Smart Working, verso sgravi contributivi per le aziende ed agevolazioni fiscali per i lavoratori
    Dal Governo si lavora a nuove regole per lo smart working post emergenza covid-19, tra queste la riduzione delle tasse in busta paga e sgravi per le imprese. Da luglio, Camera e Senato hanno presentato... The post Smart Working, verso sgravi contributivi per le aziende ed agevolazioni fiscali per i lavoratori appeared first on Benessere […]
  • Università, si allarga la no tax area: fino a 22 mila euro non si pagano le tasse
    Una delle novità anticipata dall’ex Ministro dell’università, Manfredi e concretizzata dall’attuale Cristina messa prevede ad allargare la no tax area per gli studenti universitari, comprendo i costi fino alla fascia reddituale di 22 mila euro.... The post Università, si allarga la no tax area: fino a 22 mila euro non si pagano le tasse appeared […]
  • Imprese, nuovi aiuti di Stato approvati dall’Unione europea: i dettagli
    Dall’Unione Europa arriva il via libera agli aiuti di Stato per le imprese italiane colpite economicamente dalla pandemia Covid-19. I gravi effetti economici causati dall’arrivo del Coronavirus stanno avendo ancora pesanti ripercussioni per le attività... The post Imprese, nuovi aiuti di Stato approvati dall’Unione europea: i dettagli appeared first on Benessere Economico.
  • Bonus pubblicità 2021, per le aziende un risparmio pari al 50% sugli investimenti pubblicitari effettuati: tutti i dettagli e le novità
    Anche quest’anno torna il bonus pubblicità per le aziende puntano su investimenti pubblicitari, con l’invio delle domande che partirà dal 1 fino al 31 ottobre 2021. Bonus pubblicità 2021 Per il 2021 -2022, il credito... The post Bonus pubblicità 2021, per le aziende un risparmio pari al 50% sugli investimenti pubblicitari effettuati: tutti i dettagli […]
  • Aumentano i prezzi della revisione auto, arriva il bonus veicoli sicuri
    Da novembre 2021 i costi di revisione delle auto aumenteranno. Decisione concordata dai Ministeri dell’Economia e della Mobilità Sostenibile. Dal 1 novembre aumenti prezzi revisione auto L’aumento che inizialmente sarebbe dovuto partire il 30 gennaio,... The post Aumentano i prezzi della revisione auto, arriva il bonus veicoli sicuri appeared first on Benessere Economico.
  • Contributi per palestre e discoteche: attivato un fondo da 140 milioni di euro
    Il Ministro dello Sviluppo economico, Giorgetti ha attivato un fondo pari a 140 milioni di euro a sostegno delle attività rimaste chiuse in conseguenza delle misure restrittive anti-Covid. In dettaglio Il fondo avvivato dal Ministero... The post Contributi per palestre e discoteche: attivato un fondo da 140 milioni di euro appeared first on Benessere Economico.

Categorie

di tendenza