Connect with us

Pubblicità - La Voce di Bolzano

Bressanone

Bressanone, dal 21 al 25 aprile “Libri in Festa” è online

Pubblicato

-

L’evento “Libri in Festa avrebbe dovuto svolgersi anche quest’anno, coinvolgendo venti luoghi del centro storico di Bressanone in modo da celebrare il patrimonio editoriale e bibliotecario.

Gli organizzatori avevano lavorato alla terza edizione da mesi e con il solito entusiasmo, ma purtroppo, al fine di garantire la salute e la sicurezza di tutti, la Bressanone Turismo ha ritenuto necessario e responsabile annullare l’evento.

Parte del programma, tuttavia, si svolgerà online tramite Facebook. Un modo questo, per aprirsi a nuovi mondi e modi di pensare sul tema dei libri e della letteratura.

Pubblicità - La Voce di Bolzano
Pubblicità - La Voce di Bolzano

Nell’ambito della terza edizione dell’evento, il Centro Narrativ, sotto la guida di Tiziana Campagnoli e Kathrin Gschleier, ha lanciato il Premio letterario Ex Libris, rivolto a tutti gli studenti delle scuole superiori di Bressanone e sono stati 42 i ragazzi e le ragazze che hanno partecipato, ideando e scrivendo un racconto sul tema “Bressanone segreta”. 

Un giuria indipendente, dopo aver letto tutte le opere, ha decretato sei vincitori. Per le scuole di lingua italiana: primo premio a Matteo Puntel per il racconto “Il giardino dei libri”, secondo premio a Sirio Virgilio per  Bressanone 2040  e infine terzo premio a Giulia Greco per  “La maledizione del ponte”.

Per le scuole di lingua tedesca: primo premio a Eva Kofler per la storia “Erinnerung an einen sonnigen Tag Ende April”, secondo premio a Catharina Manco per “Mission “Geheimnisvolles Brixen“ e terzo premio a Magdalena Kaser con “Endlich auf den Markt”.

Pubblicità - La Voce di Bolzano
Pubblicità - La Voce di Bolzano

Dal 21 al 25 aprile, dunque, i racconti premiati saranno pubblicati online e presentati con un videomessagio dagli studenti vincitori.

L’artista brissinese Claudio Olivotto, inoltre, sceglierà tra i sei racconti i due che lo colpiranno maggiormente, uno in lingua italiana ed uno in lingua tedesca, e i due autori riceveranno come riconoscimento una delle sue incisioni fantastiche. La cerimonia di premiazione si svolgerà in autunno e in quell’occasione i vincitori riceveranno anche il loro premio: i buoni acquisto per libri.

Scrivere come nel passato”- In occasione di Libri in Festa 2020, la Biblioteca dell’Università di Bolzano presenta online alcuni esempi dell’arte (quasi) dimenticata della scrittura e della produzione di libri nel Medioevo, con consigli pratici e istruzioni per provare a realizzarli da soli.

Nelle biblioteche dell’Alto Adige oggi sono conservati circa 400 manoscritti medievali: questi “tesori nascosti” offrono una visione immediata del passato e affascinano ogni appassionato di libri.

Pubblicità - La Voce di Bolzano
Pubblicità - La Voce di Bolzano

Seguendo il motto: “Mostrami il tuo mondo dei libri”, la Bressanone Turismo invita poi tutti, tra il 21 e il 25 aprile, a presentare e a commentare su Facebook il proprio libro preferito.

Affidiamoci, dunque, alla protezione e all’aiuto che i libri possono darci in questo momento difficile e immergiamoci nei mondi infiniti e diversi che portiamo dentro di noi.

http://www.facebook.com/tagedesbuchesbrixen

NEWSLETTER

Archivi

Categorie

di tendenza