Connect with us

Politica

Coronavirus, Foti: “Strutture chiuse, famiglie in difficoltà. Necessari fondi o congedi speciali”

Pubblicato

-

L’allerta Coronavirus diffusa anche in Alto Adige, dopo il primo caso scoppiato in Trentino e l’avvio della task force per la prevenzione, mette in difficoltà le famiglie bolzanine che necessitano di un supporto speciale da parte delle istituzioni che hanno optato per la chiusura delle strutture socio-educative, pubbliche e private, della provincia di Bolzano.

A partire da lunedì 24 febbraio e sino a domenica 1 marzo, rimarranno infatti chiusi asili nido e microstrutture aziendali.

Sempre nello stesso periodo, saranno sospese le attività didattiche presso Università, Scuola superiore di sanità “Claudiana” e Conservatorio “Monteverdi” (Allerta Coronavirus: asili nido, Unibz, Claudiana e Conservatorio chiusi fino al 1° marzo).

Pubblicità
Pubblicità

La chiusura delle strutture dedicate alla prima infanzia a causa delle misure di sicurezza applicate per l’allerta Corornavirus rischiano di portare grossi disagi alle famiglie e ai genitori che lavorando non possono lasciare il proprio figlio“, afferma Caterina Foti, consigliera bolzanina di Forza Nuova e membro del neo nato partito “L’italia agli italiani“, che concorrerà per le prossime comunali del 3 maggio.

Parlo in questa occasione nella qualità di segretario regionale del Sindacato Confintesa. Un fondo o un congedo speciale retribuito per i genitori che non hanno un parente o qualcuno che possa occuparsi dei bambini in loro assenza e che dia loro per l’appunto la possibilità di stare a casa con i propri figli.

Continua Foti: “Se pensiamo che i tempi della chiusura potrebbero essere destinati ad allungarsi – anche perché la sospensione dei servizi per una sola settimana sarebbe ridicola e non contribuirebbe a limitare il rischio diffusione  dato che il periodo di incubazione del virus è di minimo di due settimane – la necessità di mettere a disposizione dei nuclei familiari gli strumenti per gestire al meglio la situazione si fa ancora più urgente“.

Per Caterina Foti la situazione in provincia di Bolzano non sarebbe gestita al meglio, in quanto molte persone si sarebbero lamentate per la difficoltà a raggiungere il numero di emergenza 1500 istituito per la segnalazione di potenziali casi.

Mancano inoltre direttive sull’opportunità di chiusura di altre strutture come i centri commerciali, i bar degli ospedali e le case di riposo.

Le chiusure preventive andavano estese a più realtàNelle case di riposo ad esempio, non sarebbe arrivata nessuna direttiva o indicazione per la chiusura. E parliamo di strutture nelle quali sono ospitati altri soggetti ad altissimo rischio, che sono gli anziani.

Va bene tenere i bambini a casa, ma la tutela dell’anziano è importante per prevenirne la mortalità da contagio poiché le visite frequenti li rendono ancora più immunodepressi“, conclude Foti.

Pubblicità
Pubblicità

NEWSLETTER

Archivi

  • Arriva il Reddito di Libertà a sostegno delle donne vittime di violenza, come funziona
    Da qualche giorno è stato varato dal Governo un bonus , il reddito di libertà destinato alle donne vittima di violenza. Reddito di Libertà, cos’è Si tratta di un una misura molto attesa visto che... The post Arriva il Reddito di Libertà a sostegno delle donne vittime di violenza, come funziona appeared first on Benessere […]
  • Polizze assicurative per i turisti stranieri: previsto un fondo dal Ministero del Turismo
    Con l’arrivo della stagione estiva l’attenzione è puntata verso il turismo. Per questo, al fine di stimolare gli spostamenti, il Decreto Sostegni Bis prevede finanziamenti alle Regioni destinati al rimborso delle spese mediche ai turisti.... The post Polizze assicurative per i turisti stranieri: previsto un fondo dal Ministero del Turismo appeared first on Benessere Economico.
  • Il lavoro cambia e corre verso l’Hybrid Workplace, i vantaggi della “nuova normalità” e come introdurla
    Con la pandemia è emersa l’esigenza di trovare una nuova organizzazione del lavoro che cercasse di riadattare l’esperienza, trasferendo fuori dalla sede operativa la maggior parte delle attività lavorative. Questo processo ha iniziato a delineare... The post Il lavoro cambia e corre verso l’Hybrid Workplace, i vantaggi della “nuova normalità” e come introdurla appeared first […]
  • Aumentare le vendite online, consigli per migliorare le prestazioni del proprio e-commerce
    Il particolare periodo storico ha spinto molte attività a cercare soluzioni alternative per la vendita dei propri prodotti, una di queste è sicuramente l’apertura delle vetrina digitale con le vendita online. Qualsiasi imprenditore desideri aumentare... The post Aumentare le vendite online, consigli per migliorare le prestazioni del proprio e-commerce appeared first on Benessere Economico.
  • Bonus affitto 2021: modifiche e novità per i beneficiari nel Decreto Sostegni bis
    Nei contributi a fondo perduto previsti dal Bonus affitto 2021 sono previsti nuovi beneficiari grazie all’ampliamento della platea dettata dal Decreto Sostegni Bis. Bonus affitto 2021, come funziona Definito dal Decreto Rilancio, il bonus affitto... The post Bonus affitto 2021: modifiche e novità per i beneficiari nel Decreto Sostegni bis appeared first on Benessere Economico.
  • Europa verso la limitazione di circolazione dei contanti: tetto a 10 mila euro
    La Commissione Europea sta lavorando ad un pacchetto di norme che limiterebbe la circolazione di contanti nei Paesi membri. Il pacchetto che potrebbe entrare in vigore nel 2024, propone di fissare in tutta Europa un... The post Europa verso la limitazione di circolazione dei contanti: tetto a 10 mila euro appeared first on Benessere Economico.
  • Indennità Covid una tantum per lavoratori autonomi e dipendenti: tutti i dettagli
    Fino al 30 settembre 2021 i lavoratori interessati potranno chiedere l’erogazione da parte dell’Inps della nuova indennità omnicomprensiva Covid-19 fin ad un massimo di 1600 euro una tantum prevista dal Decreto Sostegni Bis. Beneficiari dell’indennità... The post Indennità Covid una tantum per lavoratori autonomi e dipendenti: tutti i dettagli appeared first on Benessere Economico.
  • Voli low cost e figli minori, attenzione ai sovrapprezzi non dovuti dei biglietti aerei: ENAC avvia le indagini
    Con l’arrivo dell’estate, aumentano i viaggi, ma alcuni voli low cost per compensare le perdite subite in pandemia hanno deciso di applicare una “ tassa sul sedile”. Di cosa si tratta Si tratta semplicemente di... The post Voli low cost e figli minori, attenzione ai sovrapprezzi non dovuti dei biglietti aerei: ENAC avvia le indagini […]
  • Stop al rialzo dei prezzi della benzina, raggiunto accordo tra i Paesi produttori
    Dopo l’ultima impennata del costo del carburante che da mesi va avanti sia in Italia che all’estero, i Paesi produttori di petrolio hanno deciso di trovare un accordo per frenare questa tendenza. L’incremento La tendenza... The post Stop al rialzo dei prezzi della benzina, raggiunto accordo tra i Paesi produttori appeared first on Benessere Economico.
  • UE, parte il progetto “Euro Digitale”: 24 mesi di studi e valutazione per inserimento di una valuta digitale
    Dopo un consiglio direttivo, la Bce lancia il progetto “Euro Digitale” che avrà due anni di tempo per valutare gli aspetti di una valuta digitale e renderla disponibile a tutti. Progetto Euro Digitale Nonostante non... The post UE, parte il progetto “Euro Digitale”: 24 mesi di studi e valutazione per inserimento di una valuta digitale […]

Categorie

di tendenza