Connect with us

Alto Adige

Covid: firmata la nuova ordinanza con riaperture dal 26 aprile. Quasi tutto legato alla ‘certificazione verde’

Pubblicato

-

Foto: ASP/Fabio Brucculeri

Il presidente Kompatscher ha firmato l’ordinanza numero 20/2021 che entrerà in vigore lunedì 26 aprile e sarà valida sino al 31 luglio. Il documento prevede una serie di riaperture e l’allentamento di alcune misure restrittive attualmente in vigore, così come previsto a livello nazionale.

Bar, ristoranti, alberghi e strutture ricettive, accesso a cinema, teatri, sale da concerto, piscine e palestre, spostamenti: tutto sarà legato alla certificazione verde. 

Le attività di ristorazione saranno nuovamente consentite all’aperto, sino alle ore 22 e con consumazione al tavolo dove potranno trovare posto un massimo di 4 persone. Nelle aree al chiuso, invece, la medesima possibilità sarà legata alla prenotazione del tavolo (per i ristoranti) e alla presentazione da parte dei clienti di una certificazione verde, che in Alto Adige prende il nome di Corona-Pass (rilasciato dall’Azienda sanitaria o da altre autorità sanitarie comprovanti l’avvenuta vaccinazione, la guarigione dal Covid-19 o l’effettuazione di un test negativo).

Pubblicità
Pubblicità

Quello del pass locale è l’unico punto in cui il provvedimento della Provincia si discosta da quanto previsto a livello nazionale. Il medesimo certificato, inoltre, sarà necessario per poter accedere ad alberghi e strutture ricettive, i cui servizi, fatta eccezione per la ristorazione, potranno essere offerti solamente agli ospiti che vi pernottano.

Cinema, teatri, sale da concerto: riapertura con limitazioni

Chi è in possesso della certificazione verde potrà nuovamente andare a teatro, al cinema o in una sala da concerti al chiuso (all’aperto la certificazione non sarà necessaria ma i posti dovranno essere a sedere e pre-assegnati). La capienza consentita non potrà essere superiore al 50% di quella massima autorizzata, e comunque non potrà superare le 500 persone per gli eventi al chiuso e le 1.000 persone per quelli all’aperto. Nel rispetto di tutte le misure di sicurezza necessarie, e per coloro che sono in possesso della certificazione, potranno riaprire i musei, le biblioteche e i luoghi espositivi. Si potrà inoltre frequentare nuovamente attività extrascolastiche, centri giovanili e gruppi di gioco e di ritrovo, e le prove di cori e bande musicali potranno avere luogo sino ad un massimo di 15 persone.

Piscine, palestre e spostamenti

Dal 15 maggio potranno riaprire le piscine all’aperto, mentre dal 1° giugno, pur nel rigoroso rispetto di tutte le norme di sicurezza, saranno nuovamente consentite le attività di palestre, piscine e centri sportivi al chiuso. Il tutto legato sempre alla presentazione della certificazione verde. Per quanto riguarda lo sport, invece, restano in vigore le norme attuali su competizioni a porte chiuse e allenamenti, ma saranno nuovamente possibili tutte le attività sportive, anche di squadra e negli sport di contatto, purchè si svolgano all’aperto. Centri benessere e centri termali potranno riaprire invece il 1° luglio, dalla stessa data saranno nuovamente ammessi convegni e congressi, mentre le fiere potranno ripartire dal 15 giugno. Per quanto riguarda gli spostamenti, infine, rimangono valide le norme attualmente in vigore (divieto di lasciare il proprio domicilio dopo le 22), ma sono nuovamente consentiti i movimenti in entrata e in uscita dal territorio provinciale come previsto dal decreto-legge nazionale. L’ordinanza 20/2021 è allegata a questo comunicato ed è disponibile sul portale web della Provincia dedicato al Coronavirus nella sezione download.

mb

NEWSLETTER

Archivi

  • Il turismo enogastronomico cresce anche in pandemia : le tendenze e i cambiamenti del prossimo futuro
    Le esperienze enogastronomiche sono ormai parte integrante dell’esperienza turistica offerta dal nostro Paese, tanto che il covid non è riuscito a fermare la sua potenza economica e il suo appeal commerciale. Rapporto sul Turismo Enogastronomico... The post Il turismo enogastronomico cresce anche in pandemia : le tendenze e i cambiamenti del prossimo futuro appeared first […]
  • Recuperare e riconvertire gli edifici dismessi: un’opportunità per il turismo
    Sicuramente, uno dei settori più colpiti dalla pandemia è stato quello del turismo. Per questo motivo sono stati stanziati 130 milioni di euro da investire nel settore, valorizzando i servizi di ospitalità collegati alla trasformazione... The post Recuperare e riconvertire gli edifici dismessi: un’opportunità per il turismo appeared first on Benessere Economico.
  • Dichiarazione redditi precompilata: quando scattano i controlli e come evitarli
    Dal 10 maggio l’Agenzia delle Entrate ha reso disponibile, nella sezione dedicata del sito internet, la dichiarazione dei redditi precompilata. Solo dal 19 maggio sarà invece possibile modificare, integrare ed inviare la Dichiarazione. In alcuni... The post Dichiarazione redditi precompilata: quando scattano i controlli e come evitarli appeared first on Benessere Economico.
  • Nasce Open-Es: la piattaforma per lo sviluppo sostenibile aperta a tutte le imprese
    Il tema del cambiamento climatico, obiettivo mondiale per i prossimi anni ha ribaltato l’intera economia compresa di piccoli investitori costretti ad organizzarsi verso il nuovo cambiamento. Questo è il motivo che ha spinto Boston Consulting... The post Nasce Open-Es: la piattaforma per lo sviluppo sostenibile aperta a tutte le imprese appeared first on Benessere Economico.
  • Professionisti e autonomi: esonero contributi e bonus ISCRO in arrivo
    A breve sarà operativo l’esonero dei contributi professionisti per l’anno 2021. Il Decreto attuativo firmato dal Ministro del Lavoro, Orlando dovrà dare operatività alla misura che consentirà di non versare per l’anno in corso contributi... The post Professionisti e autonomi: esonero contributi e bonus ISCRO in arrivo appeared first on Benessere Economico.
  • Mise, al via le candidature IPCEI: contributi fino al 100% per progetti digitali innovativi
    Il Ministero dello Sviluppo economico ha aperto le porte ad un bando più che mai attuale, rivolto a tutte le aziende che manifestano il proprio interesse a partecipare alla costruzione di un “IPCEI” nella catena... The post Mise, al via le candidature IPCEI: contributi fino al 100% per progetti digitali innovativi appeared first on Benessere […]
  • Al via la stagione del turismo spaziale, un’economia in crescita
    L’obiettivo di un’economia spaziale fondata anche sul turismo si sta avvicinando così velocemente, tanto da far annunciare la prima data per l’apertura dei viaggi turistici spaziali. Primo volo turistico La compagnia missilistica Blue Origin appartenente... The post Al via la stagione del turismo spaziale, un’economia in crescita appeared first on Benessere Economico.
  • Lavoratori dello spettacolo, in arrivo un Ddl con sostegni e tutele
    In arrivo un disegno di legge temporaneo per rimediare alla discontinuità del lavoro nel mondo dello spettacolo. Una sorta di bonus contributivo per pareggiare, dal punto di vista pensionistico i lavoratori dello spettacolo per gli... The post Lavoratori dello spettacolo, in arrivo un Ddl con sostegni e tutele appeared first on Benessere Economico.
  • Arriva il primo noleggio auto con rata decrescente e pagabile anche in bitcoin
    Dal lavoro alla vita privata, fino al tempo libero: flessibilità è sicuramente la parola dell’anno, tanto da arrivare ad influenzare anche il mondo del noleggio. Anche questo settore infatti, negli ultimi anni ha declinato la... The post Arriva il primo noleggio auto con rata decrescente e pagabile anche in bitcoin appeared first on Benessere Economico.
  • Come cambia il lavoro post-covid, le tendenze secondo il report McKinsey
    L’anno del Covid è stato anche l’anno dello smart working, un’autentica rivoluzione per molti lavoratori e l’Istituto Mckinsey fa luce sulle trasformazioni a cui il mondo del lavoro dovrà adeguarsi. Il report Mckinsey Alla crisi... The post Come cambia il lavoro post-covid, le tendenze secondo il report McKinsey appeared first on Benessere Economico.

Categorie

di tendenza