Connect with us

Pubblicità - La Voce di Bolzano

Politica

Elezioni provinciali 2023: online il portale internet

Pubblicato

-

Immagine di repertorio
Condividi questo articolo




Pubblicità

Domenica 22 ottobre 2023, i cittadini dell’Alto Adige saranno chiamati a eleggere il nuovo Consiglio provinciale. Il decreto del presidente della Provincia che fissa la data delle elezioni provinciali 2023 è stato pubblicato sul Bollettino ufficiale della Regione il 27 aprile scorso, dopo che i presidenti della Provincia autonoma di Bolzano, Arno Kompatscher, e della Provincia autonoma di Trento, Maurizio Fugatti, avevano concordato una data comune.

Il portale elettorale è online
Con la fissazione della data delle elezioni, sono iniziati i preparativi per le elezioni provinciali. È stato creato e attivato il portale internet per le elezioni provinciali del 2023, nel quale confluiscono tutte le informazioni importanti sulle elezioni stesse. Contiene informazioni per elettori, partiti, candidati e Comuni. Tutte le scadenze sono elencate nel portale e si possono consultare le disposizioni e prescrizioni normative. A settembre, non appena saranno definite le liste e i candidati ammessi alle elezioni, anche questi saranno pubblicati sul portale. Oltre alle informazioni più importanti sulle modalità di elezione e sulle opzioni di voto, le domande più frequenti sono disponibili in una finestra FAQ (Frequently Asked Questions). I cittadini possono utilizzare questa finestra per interagire con l’Amministrazione e ricevere risposte a nuove domande.

Voto per corrispondenza per gli altoatesini residenti all’estero
Una sezione a parte del portale elettorale è dedicata al voto per corrispondenza. Gli altoatesini residenti all’estero iscritti all’Anagrafe degli Italiani Residenti all’Estero (A.I.R.E.) possono partecipare alle elezioni provinciali con il voto per corrispondenza. Lo stesso vale per gli elettori temporaneamente residenti fuori dall’Alto Adige. Gli aventi diritto al voto all’estero saranno informati sulle modalità di voto. Chi decide di votare per corrispondenza deve aver presentato la relativa domanda entro e non oltre il 7 settembre 2023, cioè al massimo 45 giorni prima del giorno delle elezioni.

Il sito web è stato realizzato dall’Ufficio Affari istituzionali della Provincia in collaborazione con Informatica Alto Adige (SIAG). Oltre alle versioni in tedesco, italiano e ladino, esiste anche una versione in lingua inglese che mira a fornire assistenza ai cittadini stranieri.

Al portale web in italiano: https://elezioniprovinciali.provincia.bz.it

In tedesco https://landtagswahlen.provinz.bz.it

Pubblicità - La Voce di Bolzano
Pubblicità - La Voce di Bolzano

NEWSLETTER

Bolzano2 settimane fa

Fisioterapista aggredita a Bolzano con una coltellata alla gola

Italia ed estero2 settimane fa

Orrore per una tragedia familiare: uomo uccide moglie e due figli

Trentino4 settimane fa

Frana SS47 in Valsugana, riapertura in vista: si punta a marzo per il senso unico alternato

Alto Adige3 settimane fa

Corte d’appello di Venezia ammette definitivamente class action contro Banca Popolare dell’Alto Adige (Volksbank): le scadenze

Merano3 settimane fa

Straniero dà in escandescenza: guardia giurata aggredita a bottigliate finisce in ospedale

Trentino4 settimane fa

Orso insegue due ragazzi in Val di Sole

Bolzano4 settimane fa

Arrestato a Bolzano latitante per reati familiari e droga dopo sei anni di fuga

Economia e Finanza4 settimane fa

L’AGCM interviene sul trasferimento di clienti da Intesa Sanpaolo a Isybank

Politica4 settimane fa

La nuova giunta provinciale dell’Alto Adige è stata eletta dal consiglio provinciale

Laives4 settimane fa

A Laives i cittadini sono esasperati dalla situazione rifiuti

Società2 settimane fa

Edilizia abitativa agevolata: approvato il nuovo programma di interventi

Politica3 settimane fa

Arno Kompatscher esclude il doppio ruolo di presidente e segretario della Svp

Laives2 settimane fa

Incidente stradale a San Giacomo: ciclista 60enne ferito gravemente

Sport4 settimane fa

Sesto Pusteria in festa per il trionfo di Jannik Sinner nel suo primo Slam

Politica3 settimane fa

Philipp Achammer lascia la guida della Svp dopo dieci anni

Archivi

Categorie

più letti