Connect with us

Pubblicità - La Voce di Bolzano

Alto Adige

Era scomparsa nel 1990: risolto dopo 32 anni il caso dell’altoatesina Evi Rauter

Pubblicato

-


E’ stato risolto dopo 32 anni il mistero dell’altoatesina Evi Rauter. Della giovane si erano perse le tracce  il 3 settembre 1990. A riportare per primo la notizia è stato il quotidiano Dolomiten.

L’allora 19 enne originaria di Lana aveva appena passato l’esame di maturità quando decise di trascorrere una piccola vacanza nel capoluogo toscano, dove la sorella studiava all’università. Quel 3 settembre solo un biglietto. “Vado in gita a Siena”. Poi più nulla.

Qualche giorno dopo una ragazza fu trovata impiccata in una pineta a Portbou, in Costa Brava, al confine tra Spagna e Francia, ma nessuno ricollegò la macabra scoperta alla scomparsa di Evi. La misteriosa giovane viene sepolta in una tomba anonima e il caso venne archiviato come suicidio. Nessun esame del dna viene fatto al tempo.

Pubblicità - La Voce di Bolzano
Pubblicità - La Voce di Bolzano

A fare luce sulla vicenda è stata una trasmissione di casi irrisolti andata in onda sull’emittente austriaca Atv. I vestiti, le scarpe e l’orologio indossati da Evi sono stati identificati nei giorni scorsi dalla sorella e dai genitori. Un telespettatore ha inoltre riconosciuto Evi in una giovane da lui incontrata in Spagna proprio in quell’estate di più di tre decenni fa.

La giovane impiccata era stata trovata a testa in giù, con il volto rivolto verso il tronco dell’albero a 40 centimetri dal suolo. I piedi non riportavano tracce di terra e la corda era annodata in modo ‘professionale’. Per questo motivo la polizia spagnola non è più convinta si tratti di un suicidio.

Sembra però che l’accaduto, almeno nella penisola iberica, sia destinato a restare in archivio, perché in Spagna l’omicidio cade in prescrizione dopo 30 anni. Non è invece escluso che il caso venga riaperto in Italia.

Pubblicità - La Voce di Bolzano
Pubblicità - La Voce di Bolzano

Pubblicità
Pubblicità

NEWSLETTER

Alto Adige4 settimane fa

Incidente sul lavoro, travolto dal suo trattore: è morto Remo Rossi a 64 anni

Alto Adige4 settimane fa

Referendum sulla democrazia diretta: il no stravince con il 76% dei voti

Italia ed estero4 settimane fa

Codici: al fianco dell’Antitrust nei procedimenti su Fastweb, Tim, Vodafone e Wind per presunte fatturazioni post recesso

Bolzano4 settimane fa

Tamponamento nella notte in A22: più veicoli coinvolti

Politica4 settimane fa

Referendum, Urzì: sopravvive anche la clausola di garanzia per Bolzano e Laives voluta da Fdi, sconfitta di Svp/Lega/FI

Bolzano2 settimane fa

Incendio in centro a Bolzano: rogo causato dal malfunzionamento di una lavatrice

Bolzano4 settimane fa

Appiano, incidente tra due veicoli all’uscita della Mebo: una donna incastrata tra le lamiere

Bolzano2 settimane fa

Tragico scontro frontale in A 22, muore una donna bolzanina 77 enne. Gravi il marito e un bambino di 10 anni

Alto Adige3 settimane fa

Gli ospedali dell’Alto Adige sono ora cliniche universitarie

Alto Adige2 settimane fa

Rimorchio si stacca dal camion e blocca la strada del Renon

Bressanone4 settimane fa

A22, camion prende fuoco sulla corsia sud dopo l’uscita di Varna – IL VIDEO

Bolzano4 settimane fa

Drammatico incidente in A22, muore 36 enne residente a Bolzano

Alto Adige2 settimane fa

Ponte di Pentecoste: arrestati due stranieri, una denuncia e centinaia di verifiche durante i controlli del Commissariato di P.S. di Brennero

Alto Adige3 settimane fa

Auto esce di strada e finisce in una scarpata: una persona viene trasportata in ospedale

Italia ed estero3 settimane fa

Codici: dietrofront di Costa sulle regole di imbarco, ora proceda anche a risarcire i crocieristi

Archivi

Categorie

di tendenza