Connect with us

Pubblicità - La Voce di Bolzano

Alto Adige

Fine dell’emergenza Covid: cosa cambia in Alto Adige nelle prestazioni sanitarie

Condividi questo articolo

La Giunta provinciale ha approvato i cambiamenti applicati ai servizi sanitari che saranno revocati o mantenuti con delle variazioni alla fine dell’emergenza pandemica.

Pubblicato

-

(Foto: ASP/ Pixabay)
Condividi questo articolo




Pubblicità

Durante la pandemia da Covid i medici erano autorizzati a inviare promemoria e prescrizioni ai loro pazienti anche in formato digitale. Questa pratica continuerà anche dopo la fine dell’emergenza sanitaria.

I pazienti possono quindi fornire al proprio medico il consenso a ricevere le ricette via SMS, servizi di messaggistica digitale (come Whatsapp), via email o tramite un indirizzo PEC. I pazienti potranno quindi farsi consegnare le medicine mostrando il codice di ricetta elettronica e la loro tessera sanitaria.

Reintrodotte le sanzioni amministrative

Pubblicità - La Voce di Bolzano



Attiva/Disattiva audio qui sotto

Pubblicità - La Voce di Bolzano

Un altro cambiamento riguarda le sanzioni amministrative per la mancata o per la tardiva disdetta degli appuntamenti che erano state sospese durante la pandemia per alleviare il disagio ai pazienti durante questo difficile periodo.

Dal 1° aprile 2022 le sanzioni torneranno ad essere applicate di nuovo. I cittadini devono disdire i loro appuntamenti almeno due giorni lavorativi prima della visita (sabato e domenica esclusi), altrimenti verrà applicata una sanzione amministrativa di 35 euro. Un appuntamento preso per il lunedì dovrà quindi essere annullato entro e non oltre il mercoledì della settimana precedente.

Autocertificazione per le esenzioni dai ticket

Pubblicità - La Voce di BolzanoPubblicità - La Voce di Bolzano

Inoltre, durante lo stato di emergenza sanitaria, le autocertificazioni per le esenzioni dai ticket erano state automaticamente estese. Questo ha riguardato, tra l’altro, le esenzioni a breve e a lungo termine, così come le esenzioni dai ticket per le famiglie a basso reddito, gli anziani con reddito limitato, i disoccupati o le persone che ricevono assistenza sociale.

Il 31 marzo 2022 terminerà l’estensione automatica delle esenzioni da ticket. Ciò significa che alcune categorie dovranno fare nuovamente domanda ogni anno. Maggiori informazioni sulle esenzioni si possono trovare sul sito web dell’Azienda sanitaria.

Ausili protesici: le prescrizioni ancora a cura dei medici di base

Un cambiamento che è stato introdotto durante lo stato di emergenza sanitaria e che sarà mantenuto per il futuro riguarda invece le prescrizioni per gli ausili protesici (come sedie a rotelle, protesi acustiche, busti e scarpe ortopediche).

Per la durata dell’emergenza questi presìdi potevano essere prescritti dal medico di base: questa possibilità permarrà anche dopo la fine dell’emergenza sanitaria. Prima della pandemia, invece, solo il medico specialista poteva prescrivere gli ausili protesici. Il nuovo regolamento accorcia quindi i tempi di attesa e consente agli utenti interessati di ottenere una prescrizione in tempi più rapidi.

Lo stesso vale per l’esame degli ausili protesici (a eccezione di quelli visivi) che ora può essere effettuato dal medico di base per telefono o via e-mail anche oltre il periodo previsto per lo stato di emergenza da Covid. Questo significa che i pazienti non dovranno più recarsi dal medico di persona e potranno così completare il check-up più facilmente e rapidamente.

NEWSLETTER

Italia ed estero1 ora fa

Meloni contro il “falso mito” della genitorialità obsoleta e la gestazione per altri

Italia ed estero1 ora fa

Incendio sulla A1 presso Arezzo è caos: camion in fiamme blocca il traffico

Oltradige e Bassa Atesina3 ore fa

Il nucleo speciale dei Carabinieri di Laives, adesso è dotato di un nuovo singolare mezzo

Italia ed estero7 ore fa

Recuperato l’ultimo corpo nella tragedia della centrale idroelettrica a Bologna

Bolzano10 ore fa

Cittadino albanese pluripregiudicato espulso e fatto imbarcare dal Questore su un volo per Tirana

Bolzano10 ore fa

In Fiera Bolzano torna il cat show ‘i gatti più belli del mondo’, un evento da non perdere

Val Pusteria11 ore fa

Oltre 300 gli interventi compiuti dai Carabinieri durante la stagione: i risultati

Alto Adige12 ore fa

Arrestato per maltrattamenti e violenza sessuale, finisce in carcere un uomo di 62 anni

Italia ed estero23 ore fa

Tre vittime dopo la valanga a Solden, anche un ferito perde la vita

Bolzano1 giorno fa

Le forze dell’ordine vigilano i mercati di quartiere. Alcuni consigli pratici per i cittadini

Bolzano1 giorno fa

Profumi e deodoranti rubati in cambio di droga. La Polizia denuncia un 33enne pregiudicato, espulso per 4 anni.

Merano1 giorno fa

Procede senza sosta la lotta ai reati per i Carabinieri di Merano: identificato ladro di biciclette

Oltradige e Bassa Atesina1 giorno fa

Auto contro il guardrail sulla statale 12 all’altezza di Laives

Bolzano Provincia1 giorno fa

Presa dalla Polizia una coppia di truffatori campani. Per entrambi c’è il foglio di via del Questore.

Alto Adige2 giorni fa

Grave incidente sull’A22 vicino Bolzano sud, traffico in tilt

Italia ed estero4 settimane fa

Donna muore in Slovacchia dopo essere stata inseguita da un orso

Alto Adige2 settimane fa

Carabinieri di Bolzano lanciano una campagna di sensibilizzazione contro le truffe agli anziani

Alto Adige2 settimane fa

Hotel altoatesini bersaglio di truffe seriali, denunciato un 46enne napoletano

Trentino4 settimane fa

La strada SS45 bis “Gardesana Occidentale” riapre tra Riva del Garda e Limone

Alto Adige4 settimane fa

Due sciatori sloveni sorpresi a sciare ubriachi: sanzionati

Bolzano2 settimane fa

Rissa al Druso: quattro daspo emessi dal questore

Bolzano4 settimane fa

Bambini delle elementari sventano scambio di droga al parco

Bolzano3 settimane fa

Scoperto mezzo chilo di hashish nascosto in una siepe a Bolzano

Alto Adige2 settimane fa

Automobilista ferito gravemente dopo un impatto con un camion in valle Aurina

Salute2 settimane fa

Servizio Sanitario Nazionale, per l’89% degli italiani è sacro

Politica2 settimane fa

Tensione in giunta sulla commissione pari opportunità: critiche da Galateo di Fratelli d’Italia

Politica3 settimane fa

Presidente Kompatscher assegna le deleghe della giunta regionale

Politica3 settimane fa

La commissione di convalida del consiglio provinciale posticipa la decisione sulla posizione di Renate Holzeisen

Bolzano3 settimane fa

Fermati in centro città con una tronchese, rubano olio per comprarsi la cocaina, denunciati due pregiudicati stranieri

Val Pusteria2 settimane fa

Operazione di controllo a Brunico e Bressanone: irregolarità in bar e sanzioni del Questore

Archivi

Categorie

più letti