Connect with us

Italia ed estero

Halle, bomba in un cimitero ebraico e sparatoria davanti alla sinagoga: almeno due morti

Pubblicato

-

E’ di almeno due vittime il bilancio di un attacco armato avvenuto questo pomeriggio davanti a una sinagoga a Halle, nell’est della Germania.

Una persona è stata fermata, ma ci potrebbe essere più di un attentatore dietro alla sparatoria.

Secondo alcuni testimoni l’uomo armato, che indossava abiti militari e un elmetto, avrebbe sparato con una pistola automatica o forse un mitra anche contro un negozio di kebab turco.

Pubblicità
Pubblicità

Il movente potrebbe ricondursi alla festività ebraica dello Yom Kippur. Colpito da una bomba anche il cimitero ebraico della città tedesca, capoluogo della Sassonia.

Pubblicità
Pubblicità

NEWSLETTER

Archivi

Categorie

di tendenza