Connect with us

Sport

Masiello rinnova il contratto con l’FC Südtirol

Pubblicato

-

Condividi questo articolo

FC Südtirol è lieto di comunicare il prolungamento del contratto di Andrea Masiello. Il precedente accordo sarebbe scaduto al termine della corrente stagione, ovvero il 30 giugno 2023. L’esperto difensore centrale biancorosso, 37 anni compiuti il 5 febbraio scorso, ha firmato il rinnovo di un anno, con nuova scadenza fissata al 30 giugno 2024.

Andrea Masiello è nato il 5 febbraio 1986 a Viareggio, 180 centimetri per 75 kg di peso forma, piede destro, è un difensore centrale di grande tecnica che all’occorrenza può ricoprire anche il ruolo di terzino destro.

Complessivamente vanta 4 gare in Champions League, 14 in Europa League, 287 gare in serie A con 12 reti e 6 assist e – al 5 marzo 2023 – 138 gare in B con 1 rete e 4 assist. Con l’FCS fino ad ora: 22 presenze, tutte da titolare, vanta l’83,9% di passaggi riusciti (media 34 passaggi/90 minuti) e un assist per il gol di Rover nella gara interna con il Brescia.

Pubblicità - La Voce di Bolzano



Attiva/Disattiva audio qui sotto

Pubblicità - La Voce di Bolzano

Sono particolarmente contento. Era una cosa importante per me, era una importante per la società, perché ci siamo trovati subito bene e abbiamo avuto un buon feeling e sicuramente anche i risultati e le prestazioni che sono state fatte hanno determinato il prolungamento del rapporto.

Di questo vado molto fiero. Quali sono gli aspetti più importanti di questa annata fino ad ora? Sicuramente il gruppo che si è creato e poi l’atmosfera che si vive in tutte le partite. E’ motivo di orgoglio questo gruppo. Ci alleniamo, giochiamo, lottiamo e ci sacrifichiamo ognuno per il fine comune.

Penso proprio che sia un gruppo che merita tutte le soddisfazioni che si sta togliendo. Con il mister c’è un rapporto leale, sincero, importante. Tutti insieme dobbiamo affrontare importante finale di stagione con lo stesso approccio mostrato fino ad ora. Personalmente, dal primo giorno che sono arrivato ho cercato di mettere la mia esperienza al servizio del collettivo mettendomi a completa disposizione di tutti i miei compagni.

Pubblicità - La Voce di BolzanoPubblicità - La Voce di Bolzano

E’ importante anche il lavoro nello spogliatoio. Il nostro è un gruppo formato da ragazzi umili, seri e motivati ed è stato facile oltre che importante capire le esigenze di ognuno. Essere uno dei più grandi un questo contesto mi responsabilizza e, allo stesso tempo mi conferisce energia da trasferire ai compagni in un campionato difficile come questo”. Queste le parole di Andrea Masiello, subito dopo la firma del rinnovo.

Il direttore sportivo Paolo Bravo commenta così il rinnovo di Masiello: “Andrea è un giocatore che probabilmente ha fatto fare una svolta mentale e calcistica a questa squadra. Di questo era giusto riconoscere, come è stato per Odogwu. Il bagaglio di Masiello non ha bisogno di essere ribadito, vanta partite di Champions League, annate in Serie A e per noi rappresenta uno zoccolo duro da cui ricominciare a riprogrammare l’FC Südtirol del futuro. Siamo quindi contentissimi di avere ancora Masiello tra di noi”.

FC Südtirol augura ad Andrea Masiello un prosieguo di carriera in maglia biancorossa ricco di soddisfazioni, personali e, naturalmente, di squadra.

Pubblicità
Pubblicità

NEWSLETTER

Oltradige e Bassa Atesina2 settimane fa

Crea caos sull’autobus e poi al Pronto Soccorso, dove sferra una testata al vigilantes. Arrestato dai Carabinieri

Sport2 settimane fa

Podio alla prima stagionale per Manuela Gostner nel Ferrari Challenge Europe

Eventi2 settimane fa

Promosso a pieni voti l’inverno: Movimënt si prepara a un’estate di novità

Trentino2 settimane fa

La sfida lanciata dal modello cooperativo all’industria discografica. Se ne parla al Festival dell’Economia di Trento

Eventi2 settimane fa

Decimo anniversario della campagna di sensibilizzazione MutterNacht 2024. Sabato 11 maggio la giornata d’azione

Alto Adige4 settimane fa

Pronti a “pescare” le offerte dei fedeli con metro a nastro e scotch biadesivo in Chiesa: segnalati alle autorità

Alto Adige4 settimane fa

Proseguono a raffica arresti, denunce e tre decreti di espulsione anche in un 25 aprile “tranquillo”

Alto Adige4 settimane fa

Espulsi madre e figlio per violenze sessuali, riti magici, obbligo del velo e lesioni sulla giovane moglie e nuora

Consigliati3 settimane fa

Scommesse sportive con deposito minimo basso

Bolzano2 settimane fa

Aggressione a un medico al pronto soccorso: nigeriano con precedenti penali denunciato

Oltradige e Bassa Atesina3 settimane fa

Crede di trovarsi di fronte ad un’occasione imperdibile, ma è tutta una truffa

Alto Adige2 settimane fa

Giustizia riparativa: Kofler: «uno strumento efficace per la nostra comunità»

Società4 settimane fa

Quindici giovani talenti della ricerca scientifica: workshop interdisciplinare Laimburg-Berlino

Oltradige e Bassa Atesina4 settimane fa

La prima tappa di “Borgo diVino in tour 2024” fa sosta a Egna con un ricco programma

Bolzano3 settimane fa

Aggressione in discoteca: giovane percosso e contuso. Scattano gli accertamenti di pubblica sicurezza

Archivi

Categorie

più letti