Connect with us

Pubblicità - La Voce di Bolzano

Alto Adige

Master Euregio in pubblica amministrazione, primi diplomati

Pubblicato

-

Premiati i primi diplomati altoatesini del Master Euregio in pubblica amministrazione. Il Presidente Arno Kompatscher ha consegnato gli attestati a undici ragazze e ragazzi altoatesini.

Formare e aggiornare personale della pubblica amministrazione già in possesso di un’elevata qualificazione, rafforzare lo scambio fra le istituzioni dell’Euregio Tirolo-Alto Adige-Trentino.  Questo l’obiettivo del Master Euregio in pubblica amministrazione lanciato nel 2018 dal GECT Euregio in collaborazione con le Università di Innsbruck, Trento e Bolzano. I primi 36 partecipanti al master hanno concluso le 1.500 ore di corso, per un totale di 60 crediti formativi, sostenendo a fine 2020 l’esame conclusivo.

Undici di essi sono altoatesini, e nel corso di una cerimonia svoltasi oggi (11 giugno) a Palazzo Widmann hanno ricevuto i loro diplomi dal presidente della Provincia, Arno Kompatscher, dalla vice-rettrice dell’Università di Bolzano, Stefania Baroncelli, dal direttore generale della Provincia, Alexander Steiner, e dal direttore dell’Ufficio comune dell’Euregio, Christoph von Ach.

Il Master organizzato dall’Euregio – ha spiegato Kompatscherdarà ai neo-diplomati gli strumenti adatti a contribuire alla modernizzazione della pubblica amministrazione, soprattutto per quanto riguarda le questioni legate al contesto europeo e internazionale”. La vice-rettrice Baroncelli ha posto l’accento su uno degli aspetti principali del percorso formativo, improntato al plurilinguismo con corsi in italiano, tedesco e inglese, mentre il direttore Steiner ha ribadito l’importanza per l’amministrazione di “dotarsi di personale sempre più qualificato, con competenze anche manageriali, e in grado di lavorare in rete”.

Gli undici neo-diplomati altoatesini che hanno concluso il Master Euregio in pubblica amministrazione sono Pasquale Basile (Ufficio autorizzazione e servizio tecnico), Thomas Benelli (Ufficio osservazione mercato del lavoro), Kathrin Defant (Ufficio assunzione personale), Claudia De Lorenzo (Ufficio ordinamento sanitario), Giulia Foscari (Ufficio artigianato e aree produttive), Francesca Giuliani (Ufficio tutela dei minori e inclusione sociale), Stephanie Kerschbaumer (Ufficio ferrovie e trasporto aereo), Markus Kolhaupt (Ufficio motorizzazione), Walter Niedermair (Ufficio osservazione mercato del lavoro) Laura Savoia (Ufficio sport) e Nicol Mastella (Ufficio cultura tedesca).

Pubblicità - La Voce di Bolzano
Pubblicità - La Voce di Bolzano
Pubblicità - La Voce di Bolzano
Pubblicità - La Voce di Bolzano

NEWSLETTER

Benessere e Salute4 settimane fa

Sanità, dal 1 gennaio 2023 nuove regole per l’accesso agli ospedali

Alto Adige3 settimane fa

Partirà una class action contro la Volksbank (Banca Popolare dell’Alto Adige)

Bolzano3 settimane fa

Muore a 42 anni Chiara Cantaloni, ricercatrice senior all’Eurac di Bolzano

Alto Adige4 settimane fa

Morta Paola Zani, commissario capo della Questura di Bolzano

Alto Adige3 settimane fa

Pedone investito da scooter in via Palermo, Repetto: «Giunta litiga invece di trovare soluzioni»

Bressanone3 settimane fa

Bressanone: corteo storico per l’Epifania

Alto Adige4 settimane fa

Capodanno, i Vigili del Fuoco avvisano: “Festeggiamo senza rischiare, usiamo correttamente i fuochi d’artificio”

Politica15 ore fa

La moneta regionale dell’Alto Adige è sempre più vicina

Alto Adige2 settimane fa

Valanga in Val Gardena, gravissimo un carabiniere

Alto Adige4 settimane fa

A gennaio arriva “Joe il film”: è il primo roadmovie al 100% altoatesino

Alto Adige3 settimane fa

Resoconto attività 2022 della Polizia Postale e delle Comunicazioni e dei Centri Operativi Sicurezza Cibernetica

Bolzano4 settimane fa

Addetto alle pulizie trova una borsa con 500 euro in contanti e la riconsegna alla proprietaria

Merano2 settimane fa

Nuova raccolta dell’umido, falsa partenza, Zampieri (FdI): sulla gestione rifiuti Comune imbarazzante

Bolzano2 settimane fa

Sono ancora gravissime le condizioni di Giovanni Andriano, il 49 enne travolto ieri da una valanga il Val Gardena

Alto Adige4 settimane fa

Termeno, crolla un pezzo dell’autolavaggio sulla macchina: intervengono i vigili del fuoco

Archivi

Categorie

di tendenza