Connect with us

Pubblicità - La Voce di Bolzano

Alto Adige

Monastero di Sabiona: delegazione di cistercensi dal vescovo Muser

Pubblicato

-

Condividi questo articolo




Pubblicità


Nel 2021 le suore benedettine hanno lasciato dopo oltre 300 anni il monastero di Sabiona che ora è affidato in gestione alla Diocesi, impegnata a mantenerlo come luogo spirituale.

La badessa Hohenegger e il vescovo Muser si augurano infatti che ad insediarsi nel monastero sia nuovamente un ordine religioso. Ieri il vescovo Muser ha incontrato una delegazione dell’abbazia cistercense di Heiligenkreuz presso Vienna per un sopralluogo a Sabiona. “I colloqui con i cistercensi sono molto costruttivi e saranno approfonditi nei prossimi mesi“, sintetizza il vescovo.

Il 21 novembre 2021 le ultime due suore hanno lasciato definitivamente il monastero di Sabiona sopra Chiusa in val d’Isarco, dopo una presenza di 335 anni della congregazione benedettina. Nella celebrazione di commiato il vescovo Ivo Muser aveva ricordato che “Sabiona, luogo simbolo della nostra diocesi e della nostra terra, rimane segnato dall’ora et labora delle suore benedettine. Confido che ci sia continuità nella discontinuità. Assicuriamo il massimo impegno affinché la culla della nostra diocesi rimanga un luogo spirituale animato da persone che vivono, lavorano, pregano e infondono speranza.”

Pubblicità - La Voce di Bolzano

Pubblicità - La Voce di Bolzano

Con questa premessa, il vescovo Muser ha comunicato in modo trasparente fin dall’inizio il suo auspicio che un ordine religioso possa nuovamente insediarsi a Sabiona. Obiettivo perseguito anche dalla badessa suor Maria Ancilla Hohenegger: “È desiderio tanto di noi suore benedettine quanto del vescovo che Sabiona rimanga un luogo spirituale e sia gestito da una comunità religiosa.”

Dopo l’addio delle suore il monastero di Sabiona è stato affidato all’amministrazione della Diocesi, che non ne ha la proprietà. Il vescovo ha nominato l’economo diocesano Franz Kripp rappresentante legale, con la responsabilità sull’utilizzo del complesso ecclesiale. Da alcuni mesi Kripp sta discutendo e approfondendo con i vertici della comunità religiosa austriaca i vari aspetti legati a un possibile insediamento a Sabiona. Un dialogo favorito in modo significativo dal fatto che l’economo dell’abbazia di Heiligenkreuz, padre Markus Rauchegger, è originario di Sesto Pusteria.

Ieri il vescovo Muser, la badessa Hohenegger, il vicario generale Eugen Runggaldier e l’amministratore Franz Kripp si sono incontrati a Sabiona con una delegazione di Heiligenkreuz, composta da sei persone e guidata dall’abate Maximilian Heim, per continuare in loco i colloqui su un possibile insediamento dei cistercensi.

Pubblicità - La Voce di BolzanoPubblicità - La Voce di Bolzano

Anche per un’abbazia ben consolidata come quella dei cistercensi di Heiligenkreuz, con una giovane comunità di circa 100 confratelli, è una grande sfida abitare un monastero come Sabiona”, spiega Kripp. Per questo motivo è necessario approfondire le condizioni da soddisfare affinché i cistercensi possano far rivivere il sito sacro.

“Il vescovo e la badessa si aspettano che i monaci guidino il monastero come un luogo spirituale con carisma pastorale; una speranza condivisa da molte persone nel nostro territorio. Siamo quindi lieti che la comunità monastica abbia accettato di prendere una decisione definitiva entro l’estate“, conclude Kripp.

I cistercensi hanno già una lunga tradizione in Alto Adige: la parrocchia di Maia a Merano è curata dai cistercensi dell’abbazia di Stams fin dal XIII secolo. Inoltre a San Paolo di Appiano si trova il convento di Mariengarten, una sede della comunità cistercense femminile che dal 1883 è attiva nella formazione scolastica e nella pastorale. Tra l’altro, le suore che per ultime hanno lasciato il monastero di Sabiona nel novembre 2021 vivono ora nel convento di Mariengarten come “suore ospiti in clausura“.

Pubblicità
Pubblicità

NEWSLETTER

Alto Adige2 ore fa

Grave incidente sull’A22 vicino Bolzano sud, traffico in tilt

Bolzano3 ore fa

I Carabinieri di Sarentino trovano uomo anziano, affetto da Alzheimer, disperso.

Alto Adige3 ore fa

Commissaria europea favorevole all’Italia nel contenzioso sui transiti al Brennero

Oltradige e Bassa Atesina4 ore fa

Gli rubano il portafogli. Agricoltore blocca i ladri e li consegna ai Carabinieri

Italia ed estero6 ore fa

Speranze ridotte, secondo i vigili del fuoco, di ritrovare vivi i dispersi alla centrale idroelettrica

Bolzano7 ore fa

Carabiniere di passaggio sventa furto in braceria a Bolzano e aiuta a identificare il ladro

Alto Adige10 ore fa

Piove sul bagnato per Volksbank, per la quinta volta condannata a risarcire un azionista: oltre 50.000 euro

Alto Adige11 ore fa

Lavoratori del turismo in rivolta in Val Gardena: denunciano ore extra non pagate

Trentino11 ore fa

Rivolta con danneggiamenti nella prigione di Spini di Gardolo

Alto Adige11 ore fa

Deroga Proporzionale in Alto Adige: via libera per magistrati italiani, FLP chiede estensione ai dirigenti amministrativi

meteo20 ore fa

Allerta meteo in Alto Adige: arriva la neve, livello arancione per mercoledì 10 aprile

Italia ed estero20 ore fa

Tragedia a Suviana: esplosione in centrale idroelettrica miete vittime e dispersi

Alto Adige1 giorno fa

Al Brennero, Marco Galateo lancia un appello per la difesa della sovranità alimentare

Alto Adige1 giorno fa

Carabinieri intervengono su un treno regionale Bolzano-Merano per un passeggero senza biglietto

Alto Adige1 giorno fa

Carabinieri di Vipiteno sventano un tentativo di suicidio

Italia ed estero3 settimane fa

Donna muore in Slovacchia dopo essere stata inseguita da un orso

Alto Adige2 settimane fa

Carabinieri di Bolzano lanciano una campagna di sensibilizzazione contro le truffe agli anziani

Alto Adige2 settimane fa

Hotel altoatesini bersaglio di truffe seriali, denunciato un 46enne napoletano

Trentino4 settimane fa

La strada SS45 bis “Gardesana Occidentale” riapre tra Riva del Garda e Limone

Bolzano2 settimane fa

Rissa al Druso: quattro daspo emessi dal questore

Alto Adige4 settimane fa

Due sciatori sloveni sorpresi a sciare ubriachi: sanzionati

Bolzano4 settimane fa

Bambini delle elementari sventano scambio di droga al parco

Bolzano2 settimane fa

Scoperto mezzo chilo di hashish nascosto in una siepe a Bolzano

Alto Adige2 settimane fa

Automobilista ferito gravemente dopo un impatto con un camion in valle Aurina

Salute2 settimane fa

Servizio Sanitario Nazionale, per l’89% degli italiani è sacro

Politica2 settimane fa

Tensione in giunta sulla commissione pari opportunità: critiche da Galateo di Fratelli d’Italia

Politica4 settimane fa

Fissata per il 26 maggio la data delle elezioni comunali: ecco dove si vota in regione

Politica3 settimane fa

Presidente Kompatscher assegna le deleghe della giunta regionale

Politica3 settimane fa

La commissione di convalida del consiglio provinciale posticipa la decisione sulla posizione di Renate Holzeisen

Bolzano3 settimane fa

Fermati in centro città con una tronchese, rubano olio per comprarsi la cocaina, denunciati due pregiudicati stranieri

Archivi

Categorie

più letti