Connect with us

Val Pusteria

Muri di sostegno per la sicurezza sulle strade di Val Badia e Pusteria

Pubblicato

-

Condividi questo articolo




Pubblicità


In primavera sono iniziati i lavori di risanamento dei muri di sostegno lungo le strade provinciali e statali in tutte le zone della provincia e continueranno fino a quando le condizioni meteorologiche lo permetteranno.

Sono già stati rifatti i muri di sostegno in Val Badia, ad esempio all’altezza di Pederoa nel Comune di La Valle o a Funtanacia nel Comune di Badia e lungo la statale della Val Pusteria all’altezza di Perca. Attualmente sono in corso lavori di ripristino in Valle Aurina, ad esempio lungo la strada statale 42 per Selva dei Molini.

Vogliamo riparare i danni alle infrastrutture il più rapidamente possibile e mantenere così la rete stradale resistente, ma soprattutto vogliamo che le persone possano viaggiare in sicurezza sulle strade“, afferma Daniel Alfreider, assessore provinciale alla Mobilità. Le riparazioni dei muri e la fortificazione dei terrapieni sono particolarmente importanti per stabilizzare le strade, afferma Alfreider.

Pubblicità - La Voce di Bolzano

Pubblicità - La Voce di Bolzano

Attualmente sono in corso lavori sui muri e i terrapieni in diversi punti della strada provinciale per il Passo Furcia (SP 43) nel Comune di Valdaora. Ad esempio, si sta costruendo un nuovo muro di sostegno su micropali sul lato a valle di un tratto di circa quattro chilometri della strada provinciale tra Sorafurcia e il Passo Furcia.

Durante le tempeste dell’agosto 2022 si erano verificati smottamenti e cedimenti, per questo l’intervento era necessario“, spiega Götz Rufinatscha, direttore del Servizio strade della Val Pusteria. Per poter installare i micropali e poi costruire il muro, il traffico è regolamentato a senso unico.

Le tempeste del 2022 hanno colpito anche i terrapieni di un altro tratto di circa un chilometro tra il Passo Furcia e Costamesana, nel Comune di Marebbe. Lì si è verificato un cedimento. “Ora la strada viene spostata un po’ all’interno del pendio per alleggerire in terrapieno a valle e in alcuni punti vengono installate delle griglie in acciaio per fissare il terrapieno a monte”, spiega Rufinatscha.

Pubblicità - La Voce di BolzanoPubblicità - La Voce di Bolzano

Dove ciò non è possibile a causa dell’instabilità del terrapieno a monte, è prevista la stabilizzazione del terrapieno a valle per mezzo di muri di sostegno fondati su micropali.

Il Servizio strade garantisce una maggiore sicurezza sulle strade anche attraverso altri piccoli interventi quotidiani: in questi giorni, ad esempio, è stato riparato un guardrail sulla strada provinciale verso Casies nel Comune di Monguelfo-Tesido, che era stato danneggiato in un grave incidente.

NEWSLETTER

Scienza e Cultura28 minuti fa

Idrogeno, ecco la centralina hi-tech «made in Bolzano» per la nautica. Nel 2025 la prima imbarcazione in darsena

Alto Adige41 minuti fa

Gruppo di acquisto energia: i prezzi concorrenziali dell’energia elettrica sono un elemento centrale per la competitività

Alto Adige2 ore fa

A Corvara è stato inaugurato il garage interrato costruito in cooperativa

Turismo2 ore fa

Guardia medica per turisti in Val Gardena e Castelrotto-Fiè

Bolzano3 ore fa

Bolzano Leakage Management Project: un passo avanti decisivo per la gestione idrica sostenibile in città

Val Venosta4 ore fa

Tragedia in Val Venosta: un contadino perde la vita schiacciato da un rimorchio

Bolzano4 ore fa

Rapina in negozio e aggressione: espulso straniero irregolare

Arte e Cultura1 giorno fa

Novemila opere d’arte e svariati palazzi storici: ecco il patrimonio Inps

Laives1 giorno fa

Estate più sicura grazie ai Carabinieri. A Laives l’incontro con il sindaco reggente Seppi

Bolzano1 giorno fa

Violenta rissa dopo le lezioni. Denunciati 5 allievi di una scuola media di Bolzano e uno è finito all’ospedale

Bolzano1 giorno fa

Ruba all’Eurospin e minaccia un dipendente: revocato il permesso di soggiorno

Sport1 giorno fa

FC Südtirol Women: 10 e lode contro il Chieti

Sport2 giorni fa

I biancorossi della primavera 2 vincono in rimonta a Brescia

Eventi2 giorni fa

Dal Giro d’Italia al Südtirol Sellaronda HERO: i grandi eventi della Val Gardena in bicicletta

Alto Adige2 giorni fa

Il vertice della Federazione Ambientalisti dal vescovo Ivo Muser

Oltradige e Bassa Atesina1 settimana fa

Crea caos sull’autobus e poi al Pronto Soccorso, dove sferra una testata al vigilantes. Arrestato dai Carabinieri

Sport1 settimana fa

Podio alla prima stagionale per Manuela Gostner nel Ferrari Challenge Europe

Eventi1 settimana fa

Promosso a pieni voti l’inverno: Movimënt si prepara a un’estate di novità

Bolzano4 settimane fa

Documenti di soggiorno falsi, arriva il foglio di via per due marocchini

Oltradige e Bassa Atesina4 settimane fa

È tempo di sicurezza stradale per i “centauri” che transiteranno in Bassa Atesina e sui passi montani

Eventi1 settimana fa

Decimo anniversario della campagna di sensibilizzazione MutterNacht 2024. Sabato 11 maggio la giornata d’azione

Bolzano4 settimane fa

Due nuove sentenze (ora sette in totale) contro Volksbank: “vendita ingannevole di azioni”

Val Pusteria4 settimane fa

Brunico, arrestato un 20enne per detenzione e spaccio di stupefacenti. Sequestrati 200 grammi di droga per 344 dosi di cocaina e 1363 dosi di hashish

Italia ed estero4 settimane fa

La donna mussulmana? “Nel pollaio” ma non se ne parla

Trentino1 settimana fa

La sfida lanciata dal modello cooperativo all’industria discografica. Se ne parla al Festival dell’Economia di Trento

Bressanone4 settimane fa

Eventi criminali alle tabaccherie, rimangono indispensabili prevenzione e collaborazione. I Carabinieri all’assemblea annuale della FIT

Val Pusteria4 settimane fa

Carabinieri di Dobbiaco nelle scuole della Val Pusteria per la cultura della legalità

Merano4 settimane fa

Psoriasi, a Merano l’ambulatorio specializzato nella diagnosi e nella cura. Fra Trentino e Alto Adige ne soffrono oltre 32 mila persone

Alto Adige3 settimane fa

Pronti a “pescare” le offerte dei fedeli con metro a nastro e scotch biadesivo in Chiesa: segnalati alle autorità

Sport4 settimane fa

Il Tour of the Alps è partito da Egna per a 47esima edizione

Archivi

Categorie

più letti