Connect with us

Politica

Passaporto verde, Freiheitlichen: “Come si sta preparando l’Alto Adige all’eventuale introduzione?”

Pubblicato

-

Riferendo che il cosiddetto Passaporto verde verrà probabilmente introdotto a partire dall’1 giugno del 2021 in tutti gli Stati membri dell’Unione europea, Andreas Leiter Reber (Die Freiheitlichen) ha chiesto alla Giunta provinciale se esso, oltre alle vaccinazioni anticovid e gli esiti dei tamponi, conterrà anche i certificati di guarigione, quante sono le persone guarite dal COVID-19 in Alto Adige e quanti i contagi non segnalati stando alle stime delle commissioni di esperti.

Sostenendo che a febbraio i componenti della Giunta si erano rifiutati di fornire informazioni dettagliate alla cittadinanza, in Consiglio, riguardo a immunità e anticorpi, ha domandato se essa “intende proseguire su questa strada anche quando si parla del passaporto verde europeo, che mette sullo stesso piano guariti e vaccinati continuando a non voler informare i cittadini riguardo all’immunità naturale o se invece intende rilevare la diffusione dell’immunità naturale tramite dei test sulla presenza di anticorpi“.

Ricordando che dopo che erano stati resi pubblici i piani dell’UE, il 17 marzo il presidente della Provincia Arno Kompatscher, aveva annunciato di voler introdurre un simile sistema dotato di codice QR già ad aprile, in concomitanza con i primi allentamenti, ha chiesto a che punto sono questi piani e cosa è stato concretamentre fatto finora, nonché se il passaporto verde europeo, oltre alla libertà di movimento, rianimerà anche altri diritti fondamentali della vita sociale e lavorativa dell’Alto Adige.

Pubblicità
Pubblicità

Gli esperti – ha detto il consigliere – stimano che già 90-100.000 altoatesini siano stati malati e poi guariti dal Covid, e a livello europeo l’immunitá naturale è parificata alla vaccinazione“. Il Presidente della Provincia Arno Kompatscher ha riferito di non poter rispondere alle prime tre domande, essendo i dati nella disponibiitá dell’assessore Widmann al momento non presente. Ha però chiarito che erano stati creati i prerequisiti tecnico-informatici per il passaporto verde, con una banca dati sulle persone vaccinate o testate.

Oggi è già possibile certificare di essere vaccinato o di aver fatto un test PCR – ha detto il governarore – . Si è in contatto con Roma per risolvere i problemi di privacy, tuttavia, è stato stabilito che verrà fornito ai cittadini vaccinati o testati un codice QR contenente lo status della persona. Questo è anche ciò che è stato concordato a livello europeo, pertanto renderà possibile muoversi nella UE, e la Provincia potrá vincolare alcune liberatorie allo status“.

NEWSLETTER

Archivi

  • Mise, al via le candidature IPCEI: contributi fino al 100% per progetti digitali innovativi
    Il Ministero dello Sviluppo economico ha aperto le porte ad un bando più che mai attuale, rivolto a tutte le aziende che manifestano il proprio interesse a partecipare alla costruzione di un “IPCEI” nella catena... The post Mise, al via le candidature IPCEI: contributi fino al 100% per progetti digitali innovativi appeared first on Benessere […]
  • Al via la stagione del turismo spaziale, un’economia in crescita
    L’obiettivo di un’economia spaziale fondata anche sul turismo si sta avvicinando così velocemente, tanto da far annunciare la prima data per l’apertura dei viaggi turistici spaziali. Primo volo turistico La compagnia missilistica Blue Origin appartenente... The post Al via la stagione del turismo spaziale, un’economia in crescita appeared first on Benessere Economico.
  • Lavoratori dello spettacolo, in arrivo un Ddl con sostegni e tutele
    In arrivo un disegno di legge temporaneo per rimediare alla discontinuità del lavoro nel mondo dello spettacolo. Una sorta di bonus contributivo per pareggiare, dal punto di vista pensionistico i lavoratori dello spettacolo per gli... The post Lavoratori dello spettacolo, in arrivo un Ddl con sostegni e tutele appeared first on Benessere Economico.
  • Arriva il primo noleggio auto con rata decrescente e pagabile anche in bitcoin
    Dal lavoro alla vita privata, fino al tempo libero: flessibilità è sicuramente la parola dell’anno, tanto da arrivare ad influenzare anche il mondo del noleggio. Anche questo settore infatti, negli ultimi anni ha declinato la... The post Arriva il primo noleggio auto con rata decrescente e pagabile anche in bitcoin appeared first on Benessere Economico.
  • Come cambia il lavoro post-covid, le tendenze secondo il report McKinsey
    L’anno del Covid è stato anche l’anno dello smart working, un’autentica rivoluzione per molti lavoratori e l’Istituto Mckinsey fa luce sulle trasformazioni a cui il mondo del lavoro dovrà adeguarsi. Il report Mckinsey Alla crisi... The post Come cambia il lavoro post-covid, le tendenze secondo il report McKinsey appeared first on Benessere Economico.
  • Il Revenue management per il turismo, una soluzione di successo
    Le dinamiche di internet hanno ormai cambiato le logiche di progettazione e di prenotazione della vacanza. A questo, si aggiungono gli sconvolgimenti finanziari che sono alla base delle crisi economiche innescando meccanismo viziosi. Il mercato... The post Il Revenue management per il turismo, una soluzione di successo appeared first on Benessere Economico.
  • Verso la YOLO Economy, rischiare per cambiare lavoro: i motivi e i settori emergenti
    Il mondo cambia in fretta, a volte più velocemente di quanto previsto. In questo senso l’arrivo del Covid ha straordinariamente accelerato tutti i processi: da quelli economici, ai naturali fino a quelli lavorativi. Il lavoro... The post Verso la YOLO Economy, rischiare per cambiare lavoro: i motivi e i settori emergenti appeared first on Benessere […]
  • Il ritorno alla terra: ISMEA, un bando per agevolare i giovani imprenditori agricoli
    Negli ultimi anni gli imprenditori agricoli under 35 sono aumentati del 12%. Per facilitare questa transizione verso la terra esistono possibilità come ISMEA che permette di aiutare, anche economicamente i giovani che scelgono questa strada.... The post Il ritorno alla terra: ISMEA, un bando per agevolare i giovani imprenditori agricoli appeared first on Benessere Economico.
  • Addio alle buste delle bollette: un trucco per risparmiare
    La svolta crescente dell’online parla anche di risparmio e sostenibilità ecco perché le bollette cartacee sono ormai superate. L’arrivo del digitale ha convertito molti utenti ad entrare nel circuito delle bollette online, pagabili su rete... The post Addio alle buste delle bollette: un trucco per risparmiare appeared first on Benessere Economico.
  • Lotta all’evasione: arrivano gli “agenti 007” del fisco
    L’Agenzia delle Entrate rinforza l’organico e assume due mila “ agenti segreti” per potenziare la lotta all’evasione. Con i fondi del Recovery Fund arriveranno anche nuove assunzioni mirate proprio a rinforzare il campo della lotta... The post Lotta all’evasione: arrivano gli “agenti 007” del fisco appeared first on Benessere Economico.

Categorie

di tendenza