Connect with us

Merano

Polizia di Merano arresta straniero ricercato dopo una lite: espulso

Pubblicato

-

Condividi questo articolo

Nella serata di ieri, una pattuglia della Polizia di Stato ha arrestato a Merano un uomo macedone di 40 anni, senza fissa dimora e irregolare sul territorio italiano, già noto alle forze dell’ordine per precedenti penali. L’intervento è avvenuto dopo una segnalazione di una lite in corso tra l’uomo e una donna nel centro storico della città.

Gli agenti, inizialmente impegnati in controlli di routine nei locali pubblici, sono prontamente intervenuti sul luogo della disputa, riuscendo a separare i due individui e procedendo con l’identificazione. Durante il controllo dei documenti, è emerso che l’uomo era oggetto di un mandato di cattura per revoca della sospensione condizionale della pena, con un ordine di carcerazione di quattro mesi per reati contro la persona.

La donna, una 45enne anch’essa macedone e irregolare in Italia, è stata denunciata in stato di libertà e invitata a regolarizzare la sua situazione presso l’Ufficio Immigrazione della Questura di Bolzano.

Pubblicità - La Voce di Bolzano



Attiva/Disattiva audio qui sotto

Pubblicità - La Voce di Bolzano

Dopo le operazioni di polizia giudiziaria, l’uomo è stato trasferito alla Casa Circondariale di Bolzano per scontare la pena. In seguito agli eventi, il Questore della Provincia di Bolzano, Paolo Sartori, ha emesso un decreto di espulsione dal territorio nazionale per l’uomo, che sarà esecutivo al termine della sua detenzione.

Il Questore Sartori ha sottolineato l’importanza delle operazioni di controllo per la sicurezza pubblica, evidenziando come tali interventi permettano di individuare e neutralizzare soggetti potenzialmente pericolosi per la comunità.

Pubblicità - La Voce di BolzanoPubblicità - La Voce di Bolzano

NEWSLETTER

Bolzano2 giorni fa

Tifoso bolzanino istiga dei giovani alla violenza contro dei supporters albanesi. Scatta il daspo triennale

Alto Adige4 settimane fa

È nato l’Osservatorio Economico UIL-SGK per l’Alto Adige: una nuova risorsa per il monitoraggio del mercato del lavoro

Alto Adige3 settimane fa

Proseguono i lavori per riaprire il passo Rombo e il passo dello Stelvio da oltre 5 metri di neve

Sport4 settimane fa

Il nuovo casino online ‘Instant Casino’ è l’Official Regional Partner della Juventus

Italia ed estero2 settimane fa

Sgominata organizzazione criminale turca, progettavano attentati

Val Pusteria4 settimane fa

A San Candido un insolito curioso “caso” a lieto fine, grazie alla Polizia

Alto Adige4 settimane fa

Conferenze nelle scuole e visite alle Caserme dell’Arma: i Carabinieri incontrano oltre 1200 giovani studenti d’ogni ordine e grado

Alto Adige4 settimane fa

Operazione “crepuscolo”: sgominata associazione a delinquere operativa su 4 piazze di spaccio a Bolzano

Sport4 settimane fa

Jason Seed, un nuovo innesto per la difesa biancorossa

Val Pusteria2 settimane fa

Precipita nella scarpata con l’auto per 100 metri e muore

Valle Isarco2 settimane fa

Grande successo per la serata informativa sulla prevenzione di furti, truffe e raggiri ai danni degli anziani a Chiusa (BZ)

Merano4 settimane fa

Il congresso d’aggiornamento dell’unione dei farmacisti tedeschi “Pharmacon”: una tradizione sessantennale a Merano

Valle Isarco4 settimane fa

La quindicesima edizione della giornata in bici di Vipiteno e dintorni, ha visto partecipi anche i Carabinieri

Società4 settimane fa

L’assessore Guglielmi annuncia la creazione della Giornata delle Minoranze Linguistiche

Bolzano2 settimane fa

Ripetute aggressioni e minacce di morte a medici, poliziotti e sanitari: il questore dispone espulsione

Archivi

Categorie

più letti