Connect with us

Pubblicità - La Voce di Bolzano

Alto Adige

Procede a grandi passi Tinia, il Bollettino meteo dell’Euregio

Pubblicato

-

Le previsioni meteo diventano sempre più importanti per la popolazione dell’Euregio, sia per quanto riguarda gli aspetti di Protezione Civile, sia per la programmazione delle attività del singolo cittadino e, più in generale, per molte attività socioeconomiche e turistiche.

Per semplificare e unificare l’offerta pubblica di previsioni meteo per la popolazione dell’Euregio, è stato predisposto il progetto Tinia, che presto permetterà l‘offerta di un servizio di previsione meteorologica transfrontaliera e congiunta per i tre territori del Tirolo, dell’Alto Adige e del Trentino su un unico sito web.

Nella Giunta del GECT che si è svolta oggi, 29 settembre, a Sèn Jan/San Giovanni di Fassa è stata appunto approvata la prosecuzione del progetto Tinia, che prevede la realizzazione di un Bollettino meteo comune su piattaforma web per Tirolo, Alto Adige e Trentino; nello stesso provvedimento è stato delegato alla Provincia autonoma di Trento il coordinamento dell’iniziativa.

Pubblicità - La Voce di Bolzano

Pubblicità - La Voce di Bolzano

Il lavoro sta procedendo secondo i piani, con l’implementazione da parte dei ricercatori della Fondazione Bruno Kessler di un algoritmo che permetterà di avere il meteo in diverse lingue ed è stata completata anche la standardizzazione dei dati tra i servizi di Trentino e Alto Adige e la ZAMG, partner del progetto.

Presto sarà pubblicato il bando per la creazione della piattaforma. Purtroppo la pandemia aveva causato alcuni ritardi, ma il progetto ha potuto proseguire senza ulteriori costi”, ha spiegato il presidente dell’Euregio e della Provincia di Trento, Maurizio Fugatti.

Il presidente della Provincia di Bolzano, Arno Kompatscher, e l’assessore Provinciale alla Protezione Civile e al Turismo, Arnold Schuler, concordano sul fatto che questo innovativo progetto Tinia consentirà di omogeneizzare l’offerta esistente e creare valore aggiunto per la popolazione dell’Euregio e per i turisti.

Pubblicità - La Voce di Bolzano
Pubblicità - La Voce di Bolzano

La presentazione uniforme delle previsioni meteorologiche faciliterà anche le attività transfrontaliere e sosterrà gli sforzi della Protezione civile nelle tre aree. Lo scopo del progetto è anche quello di sensibilizzare la popolazione all’Euregio in modo più uniforme.

Finanziato dal Fondo Europeo di Sviluppo Regionale (FESR) nell’ambito del programma di cooperazione per la collaborazione europea territoriale INTERREG V-A Italia-Austria (strategia che punta a valorizzare la cooperazione in ambito euroregionale, privilegiando in particolare i progetti con una ricaduta positiva concreta sulla collettività), il progetto del Bollettino meteo dell’Euregio, denominato Tinia, riunisce due partner: il GECT Euregio Tirolo-Alto Adige-Trentino e la Centrale tirolese per la meteorologia e la geodinamica (ZAMG). Nel progetto sono coinvolti anche i Servizi meteorologici delle Province di Bolzano e Trento così come il Servizio idrografico del Land Tirolo.

Il carattere innovativo del progetto Tinia, che prende il nome dal dio supremo della mitologia etrusca, è elevato. A seguito del confronto e della validazione dei sistemi MOS (model output statistics) a disposizione dei tre servizi meteo, è stato selezionato il sistema che permette di ottenere la miglior qualità e affidabilità delle previsioni meteo.

Sono stati sviluppati due sistemi software per la generazione automatica di previsioni testuali a partire, per l’uno, da dati grezzi dei modelli numerici di previsione meteo e, per l’altro, da dati misti a icone meteo; il primo sistema si basa su tecniche di intelligenza artificiale e su reti neurali.

È stato inoltre sviluppato un ulteriore sistema software, anch’esso basato sull’intelligenza artificiale, per la traduzione automatica di previsioni testuali da una lingua all’altra dell’Euregio.

Queste innovazioni contribuiranno in modo decisivo a migliorare la qualità dei prodotti offerti dai tre servizi meteorologici, mettendo a loro disposizione nuove tecnologie che aumenteranno da un lato l’accuratezza delle previsioni e dall’altro la comprensibilità e la chiarezza delle stesse per la popolazione.

Pubblicità - La Voce di Bolzano
Pubblicità - La Voce di Bolzano

Con il provvedimento di oggi sono stati delegati alla Provincia di Trento i compiti relativi al sito delle previsioni meteorologiche per l’Euregio, con la sua manutenzione e lo sviluppo tecnico e scientifico, nonché il coordinamento di tutte le attività che riguardano la sua gestione.

NEWSLETTER

Archivi

Categorie

di tendenza