Connect with us

Val Pusteria

San Candido: la Giunta approva il progetto della galleria combinata

Pubblicato

-

Condividi questo articolo

Non solo deviazione del traffico ma anche deflusso delle acque alluvionali oltre il paese di San Candido – sono questi i due obiettivi perseguiti dalla Provincia con la realizzazione della nuova circonvallazione. Su proposta dell’assessore alla Mobilità, Daniel Alfreider, la Giunta ha approvato le specifiche tecniche di questo innovativo intervento. Ciò consente ora di avviare i lavori di pianificazione del progetto pilota.

Circonvallazione e protezione delle alluvioni in un’unica opera

Tramite lo spostamento della SS 52 – Sesto verso est, San Candido avrà una nuova circonvallazione. Una parte della circonvallazione, pari a circa 600 metri, sarà aperta. “La nuova galleria stradale lunga circa 520 metri costituirà una specificità dell’intervento, soprattutto in termini di sostenibilità”annuncia Alfreider.

Pubblicità - La Voce di Bolzano



Attiva/Disattiva audio qui sotto

Pubblicità - La Voce di Bolzano

Le specifiche tecniche prevedono due corsie della larghezza di 3,5 metri e 50 metri di banchina ciascuna. In condizioni ordinarie la galleria accoglierà il traffico di passaggio  tenendolo lontano dal paese. In caso di alluvioni, però, essa si presterà a diventare un’efficace “valvola di sfogo” finalizzata alla protezione dalle piene.

Grazie a questa soluzione combinata che unisce galleria stradale e protezione dalle inondazioni, possiamo ottimizzare le sinergie contenendo i costi. San Candido ne beneficerà doppiamente grazie a un’infrastruttura capace di garantire una migliore qualità della vita e una maggiore sicurezza”, sottolinea l’assessore Alfreider.

In caso di emergenza la galleria permette il deflusso delle acque alluvionali

Pubblicità - La Voce di BolzanoPubblicità - La Voce di Bolzano

Come ricorda l’assessore provinciale alla Protezione civile, Arnold Schuler,in altri Paesi, come ad esempio la Svizzera, esistono già delle infrastrutture simili. “In caso di alluvione, la galleria viene chiusa e l’acqua viene prima raccolta all’ingresso, quindi convogliata e fatta defluire attraverso un sistema di dissipazione all’uscita della stessa per poi essere scaricata in modo dosato”, spiega Schuler. Come chiarisce il responsabile del procedimento, Florian Knollseisen, oltre alla galleria sarà realizzata un’opera di presa lungo il Rio di Sesto con galleria di adduzione fino alla galleria stradale e un’opera di scarico lungo la Drava.

Cofinanziamento attraverso il Fondo europeo FESR

L’intera progettazione dell’opera, così come l’implementazione delle parti relative alla protezione dalle alluvioni sono incaricate e finanziate con mandato dell’Agenzia per la protezione civile attraverso il programma del Fondo europeo di sviluppo regionale FESR.

Il progetto prevede anche la realizzazione di una nuova rotatoria sulla strada statale della Val Pusteria (SS49), un nuovo collegamento alla strada statale SS52 e la riorganizzazione della rete stradale subordinata”, spiega il vicedirettore della ripartizione infrastrutture, Umberto Simone. Sono inoltre previste misure per l’inserimento paesaggistico e per la compensazione ecologica. L’importo di spesa presunto per la galleria combinata è di 34,21 Milioni di euro.

NEWSLETTER

Economia e Finanza7 ore fa

“Ue decisiva per il futuro dell’economia e dell’industria in Italia e in Trentino Alto Adige”

Politica7 ore fa

L’aula del Consiglio regionale approva una mozione per il riconoscimento Istituzionale della “Bandiera Ladina”

Bolzano8 ore fa

Scoperto sull’autobus con 2.2 Kg di hashish. Arrestato corriere da due finanzieri in borghese

Oltradige e Bassa Atesina11 ore fa

Momenti di paura per una famiglia al Rione Goller, Bronzolo. Vicino di casa denunciato dai Carabinieri

Alto Adige14 ore fa

Tutela dei minori: gli studenti della Gregoriana si informano in diocesi

Alto Adige14 ore fa

Nuovi defibrillatori portatili per la Polizia Stradale grazie alla Croce Bianca

Bolzano14 ore fa

Fuggono da familiari violenti e si rifugiano in questura. Salvate tre donne

Bolzano1 giorno fa

La Polizia Stradale in piazza a Bolzano per “Bicimparo”

Scienza e Cultura1 giorno fa

Idrogeno, ecco la centralina hi-tech «made in Bolzano» per la nautica. Nel 2025 la prima imbarcazione in darsena

Alto Adige1 giorno fa

Gruppo di acquisto energia: i prezzi concorrenziali dell’energia elettrica sono un elemento centrale per la competitività

Alto Adige1 giorno fa

A Corvara è stato inaugurato il garage interrato costruito in cooperativa

Turismo2 giorni fa

Guardia medica per turisti in Val Gardena e Castelrotto-Fiè

Bolzano2 giorni fa

Bolzano Leakage Management Project: un passo avanti decisivo per la gestione idrica sostenibile in città

Val Venosta2 giorni fa

Tragedia in Val Venosta: un contadino perde la vita schiacciato da un rimorchio

Bolzano2 giorni fa

Rapina in negozio e aggressione: espulso straniero irregolare

Oltradige e Bassa Atesina1 settimana fa

Crea caos sull’autobus e poi al Pronto Soccorso, dove sferra una testata al vigilantes. Arrestato dai Carabinieri

Sport1 settimana fa

Podio alla prima stagionale per Manuela Gostner nel Ferrari Challenge Europe

Eventi1 settimana fa

Promosso a pieni voti l’inverno: Movimënt si prepara a un’estate di novità

Bolzano4 settimane fa

Due nuove sentenze (ora sette in totale) contro Volksbank: “vendita ingannevole di azioni”

Val Pusteria4 settimane fa

Brunico, arrestato un 20enne per detenzione e spaccio di stupefacenti. Sequestrati 200 grammi di droga per 344 dosi di cocaina e 1363 dosi di hashish

Eventi1 settimana fa

Decimo anniversario della campagna di sensibilizzazione MutterNacht 2024. Sabato 11 maggio la giornata d’azione

Alto Adige3 settimane fa

Pronti a “pescare” le offerte dei fedeli con metro a nastro e scotch biadesivo in Chiesa: segnalati alle autorità

Bolzano4 settimane fa

Al via la seconda class action contro Volksbank. Oltre 26.000 azionisti hanno partecipato all’aumento di capitale del 2015-2016 per oltre 95 milioni di euro

Trentino1 settimana fa

La sfida lanciata dal modello cooperativo all’industria discografica. Se ne parla al Festival dell’Economia di Trento

Bressanone4 settimane fa

Eventi criminali alle tabaccherie, rimangono indispensabili prevenzione e collaborazione. I Carabinieri all’assemblea annuale della FIT

Val Pusteria4 settimane fa

Carabinieri di Dobbiaco nelle scuole della Val Pusteria per la cultura della legalità

Merano4 settimane fa

Lite violenta a Merano, due trentenni si accoltellano in strada

meteo3 settimane fa

Maltempo sull’Italia, nuova ondata di freddo e neve a quote basse in provincia

Consigliati2 settimane fa

Scommesse sportive con deposito minimo basso

Bolzano3 settimane fa

Prosegue l’operazione sicurezza a Bolzano, tra fogli di via, arresti e 4 espulsioni nei controlli del fine settimana

Archivi

Categorie

più letti