Connect with us

Pubblicità - La Voce di Bolzano

Politica

Strada Statale sotto il Colle, Pancheri : “La città non può più aspettare. Si dia priorità alle opere realizzabili nel breve periodo”.

Pubblicato

-

A Bolzano si torna a parlare di viabilità, e tra i vari progetti di cui si sta discutendo in questi anni per ridurre il traffico della città c’è anche l’idea di voler far passare la Strada Statale 12 sotto il Colle, che tuttavia non sembra incontrare il beneplacito del Sindaco Caramaschi.

A commentare l’idea del Sindaco c’è anche il consigliere comunale della Lega Kurt Pancheri, che ha detto: “Le recenti interviste rilasciate dal Sindaco di Bolzano Caramaschi riguardante lo spostamento della S.S. 12  sotto il Colle, mostra  ancora di più la sua ostinazione e irremovibilità nell’affermare che il prolungamento in galleria della S.S. 12  non si farà. E ciò nonostante i pareri favorevoli all’ opera da parte di tutte le categorie  economiche, imprenditoriali  e sindacali nonché delle Amministrazioni Comunali limitrofe e cointeressate.

Addurre sarcasticamente come motivo principale al suo diniego l’attuale non disponibilità di risorse provinciali per l’opera è decisamente fuori luogo. La Provincia non ha potuto accantonare i finanziamenti necessari perché il Sindaco ha continuamente affermato che il prolungamento della S.S. 12 non si farà, semmai è la A/22 a passare sotto il Colle.

Pubblicità - La Voce di Bolzano

Pubblicità - La Voce di Bolzano

Un’ opera che se realizzata, non sarà ultimata prima di 20-25 anni , ( periodo di gran lunga posteriore alla realizzazione del traforo ferroviario del Brennero ) ben sapendo che tra 25 anni il trasporto individuale si effettuerà con mezzi non alimentati da carburanti di origine fossile.  E intanto ogni paesino della Provincia di Bolzano riceveva e riceverà la sua circonvallazione o galleria.

Se invece all’ inizio della Consiliatura Caramaschi avesse fatto le dovute pressioni alla  Provincia Autonoma di Bolzano manifestando la sua ferrea volontà di realizzare l’ opera, forse oggi si sarebbero potuti iniziare i lavori.

Bolzano era fino a due lustri fa sempre alle primissime posizioni per qualità di vita, in cui il parametro traffico e viabilità incideva fortemente sulla classifica finale. Ora arranchiamo tra la posizione 10 e 20.

Pubblicità - La Voce di Bolzano
Pubblicità - La Voce di Bolzano

Bolzano ha tutto il diritto di riprendersi il ruolo di Capoluogo di Provincia, attualmente assorbe quasi il 60% del traffico provinciale; la città non può più aspettare. Si dia priorità alle opere realizzabili nel breve periodo.

E’ ora che Caramaschi prenda il cappello e lasci ad altri l’amministrazione della città”.       

NEWSLETTER

Bolzano2 settimane fa

Tragico incidente a Bolzano: donna muore investita da un camion

Ambiente Natura3 settimane fa

Zone a rischio: due terzi dei Comuni dotati di un piano valido

Bolzano3 settimane fa

Bolzano: sanzionate due discoteche per irregolarità

Bolzano2 settimane fa

Ennesimo incidente grave in piazza Mazzini: Fratelli d’Italia aveva già segnalato la pericolosità dell’incrocio

Alto Adige1 settimana fa

Il Servizio strade è pronto per le imminenti nevicate

Alto Adige4 settimane fa

Escursioniste incontrano un branco di lupi in Val d’Ultimo: li allontana solo l’arrivo dell’elicottero

Bressanone2 settimane fa

Bressanone: 229 tonnellate di indumenti usati all’anno sono troppe per indumenti di qualità

Alto Adige1 settimana fa

La Provincia cerca ispettori amministrativi, domande entro il 20 dicembre

Bolzano2 settimane fa

Maxi operazione antidroga della Squadra Mobile: 25 arresti -IL VIDEO

Bolzano1 settimana fa

Inquinamento, dal 1 gennaio 2023 a Bolzano scattano i divieti anche per i diesel Euro 3

Bolzano3 giorni fa

Bolzano: arrestato sul treno un giovane per furto aggravato

Bolzano6 giorni fa

Bolzano, individuato il ladro di abiti firmati grazie alle telecamere: espulso un tunisino irregolare

Alto Adige1 settimana fa

Bonus bollette: domande dal 1° dicembre 2022 sino al 31 marzo 2023

Bolzano2 giorni fa

Bolzano: arrestati un moldavo e un italiano per spaccio di stupefacenti

Politica2 settimane fa

Violenza tra minori, revocare gli alloggi sociali in conseguenza di reati che destano allarme sociale, mozione di Galateo (FdI) in Provincia

Archivi

Categorie

di tendenza