Connect with us

Mamma&Donna

Tanti auguri a tutti i papà. Idee per festeggiare in tempo di quarantena

Pubblicato

-


Anche se si è costretti in casa a causa dell’emergenza legata al coronavirus, la giornata di oggi è dedicata alla festa del papà. La situazione che si sta vivendo non ci mette nello spirito giusto per festeggiare e non lo s può fare nel modo in cui siamo abituati, ma un pensierino non può che rallegrare gli animi.

L’isolamento forzato ha diviso molte famiglie e tanti padri si sono ritrovati lontani dai loro figli: alcuni perchè bloccati in altre città per motivi di lavoro altri perchè ammalati in un’altra città e altri ancora lontani a causa di un divorzio o di una separazione.

La Festa del Papà è una ricorrenza che risale al ‘900 e coincide con la fine dell’inverno e l’inizio della primavera. Nasce complementare alla festa della mamma per festeggiare la paternità e i padri in generale.

Pubblicità
Pubblicità

Nel 1871 la Chiesa Cattolica aveva proclamato San Giuseppe (che si festeggia oggi) come protettore dei padri di famiglia e patrono della Chiesa universale. Per questo, da Nord a Sud  il papà viene festeggiato con le zeppole o i bignè di San Giuseppe,  con un regalino a tema o con i lavoretti che solitamente i bambini portano da scuola.

Quest’anno le cose sono molto diverse e un pensierino lo possiamo preparare a casa, insieme ai nostri figli. Di seguito tre proposte trovate in rete:

Videochiamiamoci

Organizzare un bel pranzetto virtuale in compagnia del proprio papà è una super idea. Prepariamo tutto il necessario sul tavolo e poi via, ci si da appuntamento su Skype, WhatsApp, Messenger o qualsiasi piattaforma che consenta di effettuare una videochiamata. Un modo alternativo e più che mai attuale, per sentirsi un po’ più vicini in questo giorno speciale.

Pubblicità
Pubblicità

Papà ti regalo un abbonamento virtuale

Con una semplice ricerca su Google si possono trovare tantissime idee per regalare un servizio online: per vedere in streaming film e serie tv, per ascoltare musica, leggere libri, o avere accesso illimitato agli articoli del proprio giornale preferito. Le offerte sono davvero tantissime.

Messaggio social per papino

Sembra banale, ma vista la situazione, lasciare un messaggino è un’idea carina per far arrivare un’emozione a chi ci è lontano. Sopratutto se si hanno figli piccolini che ancora non parlano. Sul web si possono trovare molte frasi e immagini e a tema. Un semplice tag e via, la rete recapita subito al cuoricino del papà.

Anche per i padri che hanno la fortuna di tornare a casa, le idee non mancano: Youtube e Pinterest propongono tante idee per realizzare in casa un bigliettino speciale, un cuoricino o l’impronta della manina con la pasta di sale, un portapenne con delle vecchie mollette o una saponetta profumata con gli avanzi del sapone solido.

In entrambi i casi, che papà sia vicino o lontano, ricordiamoci che sono le piccole cose e i gesti semplici, soprattutto in un momento come questo, a scaldare il cuore.

Pubblicità
Pubblicità

Qualsiasi sia la situazione in cui siamo costretti, tanti auguri a tutti i papà del mondo, a quelli che stasera baceranno sulla fronte i propri figli e a quelli che sono lontani e non potranno farlo.

NEWSLETTER

Alto Adige2 settimane fa

Indennità per i pendolari, in corso la revisione del sistema

Politica3 settimane fa

Il comandante degli Alpini da Kompatscher: Protezione civile e Covid

Sport4 settimane fa

I Foxes perdono a Villach: il VSV si impone per 4 a 3 all’overtime

Alto Adige4 settimane fa

Incidente con due macchine coinvolte in Valle Isarco: intervengono i vigili del fuoco

Alto Adige3 settimane fa

Labers: cede il freno a mano e la macchina precipita. Salvo il cagnolino rimasto intrappolato all’interno

Alto Adige4 settimane fa

Coronavirus: oggi 3 gennaio 39 casi positivi da PCR e 404 test antigenici, un decesso

Valle Isarco3 settimane fa

Cade in una piscina d’albergo a Naz Sciaves: bimbo di due anni muore annegato

Merano3 settimane fa

Il conducente sbanda e distrugge l’automobile all’uscita di Postal

Bolzano3 settimane fa

Coronavirus: 1.361 contagi e un decesso nelle ultime 24 ore in Alto Adige

Alto Adige2 settimane fa

In Alto Adige i no vax non cedono: ancora 30mila over 50 da vaccinare

Val Venosta3 settimane fa

Val Venosta: si schianta con l’auto. Intervengono i vigili del fuoco di Laudes

Alto Adige3 settimane fa

Dati Covid 10 gennaio: 175 positivi da PCR e 960 da test antigenici. 2 decessi

Alto Adige2 settimane fa

Coronavirus: 190 casi positivi da PCR e 2.849 test antigenici positivi, altri due decessi

Alto Adige2 settimane fa

Incidente in Val Gardena: tre feriti sono stati portati in ospedale

Ambiente Natura4 settimane fa

Tutela del paesaggio, domande di contributo dal 1 marzo al 31 maggio

Unico&Bello

Hotel di lusso nello spazio, dal 2022 la possibilità di soggiornare a 320 km di altezza

Il turismo spaziale è sempre più vicino a diventare realtà, completando la sua offerta con la realizzazione di un hotel di lusso nello spazio. Dopo aver…

La miniera di diamanti aperta al pubblico: l’incredibile esperienza di scavare e tentare la fortuna

Un’esperienza indimenticabile, ricca e fruttuosa: sono le caratteristiche principali della “Creater of Diamonds”, l’unica miniera di diamanti al mondo aperta al pubblico. Si tratta di un…

Orient Express la Dolce Vita: in Italia un nuovo modo di vivere il Paese

A breve in Italia arriverà un nuovo modo di vivere e conoscere il Paese, in carrozze di lusso ispirate al design degli anni ‘60/’70. L’Italia si…

Vaia Cube e Vaia Focus: nuova vita agli alberi abbattuti da Vaia

Sono numerose le aziende ed i privati che hanno deciso, negli ultimi anni, di donare nuova vita e dignità ai 42 milioni di alberi abbattuti dalla…

2050: come ci arriviamo? Mobilità sostenibile, più pulita, più veloce, più sicura e per tutti

Dal 22 dicembre 2021 al MUSE – Museo delle Scienze di Trento, la mostra “2050: COME CI ARRIVIAMO? Mobilità sostenibile, più pulita, più veloce, più sicura…

L’Altopiano Tibetano e Nepal in due splendide mostre fotografiche virtuali

L’Altopiano Tibetano noto per alcuni dei pascoli più grandi al mondo, non consente lo sviluppo di una vera e propria attività agricola. Anche per questo le…

Il 2022 ribattezzato “l’anno dei weekend lunghi”: quali giorni approfittare per una gita fuori porta

Per gli amanti dei viaggi e delle gite fuori porta, il 2022 è stato ribattezzato come “ l’anno dei weekend lunghi”. Infatti, nei prossimi 12 mesi…

Archivi

Categorie

Benessere Economico

RSS Error: A feed could not be found at `https://www.benessereconomico.it/feed`; the status code is `200` and content-type is `text/html`

di tendenza