Connect with us

Pubblicità - La Voce di Bolzano

Economia e Finanza

Ticket e abbonamenti sport, cultura, corsi: rimborso o voucher? 18 agosto il termine per le richieste

Pubblicato

-

Dall’inizio del lockdown al Centro Tutela Consumatori Utenti (CTCU) sono giunte molte richieste di consumatori, che prima dell’inizio della crisi del Coronavirus avevano acquistato dei servizi – come un abbonamento in palestra o in piscina, una carta stagionale o a punti in una zona sciistica, un’iscrizione a un corso oppure anche un ticket per un concerto – e che non hanno potuto usufruire di tali servizi in seguito alle chiusure ordinate dai vari decreti.

Dal punto di vista giuridico, in caso di inadempimento di contratto con prestazioni corrispettive, trova applicazione il principio della cosiddetta impossibilità sopravvenuta della prestazione (art. 1463 c.c.). Il principio cardine è che chi ha pagato per ottenere un servizio che non gli viene fornito, ha diritto al rimborso di quanto pagato.

Benché sia vero che anche l’imprenditore subisca una perdita, in quanto non responsabile della situazione che ha reso impossibile la prestazione, trattenere l’importo ricevuto equivarrebbe ad un arricchimento ingiustificato. Allo stesso modo, il consumatore ha diritto al rimborso della somma versata e non ad un eventuale risarcimento del danno: all’imprenditore, infatti, non è ascrivibile alcuna colpa per l’inadempimento.

Pubblicità - La Voce di Bolzano
Pubblicità - La Voce di Bolzano

L’applicazione di queste norme è stata confermata nel testo del “decreto rilancio”; con ciò, è confermato il diritto dei consumatori al rimborso parziale delle prestazioni non fornite.

Con lo stesso decreto però è stato dato agli esercenti il diritto di emettere ai loro clienti un voucher (ovvero un buono) al posto del rimborso della somma dovuta.

Con la conversione del decreto rilancio (pubblicata in Gazzetta ufficiale in data 18 luglio 2020) è stato poi fissato che la richiesta di rimborso delle somme vada presentata entro 30 giorni. Ovvero: per le prestazioni già cancellate bisogna chiedere il rimborso entro il 18 agosto 2020, altrimenti si decade dal diritto. I gestori avranno poi 30 giorni per offrire il rimborso o un voucher.

Pubblicità - La Voce di Bolzano
Pubblicità - La Voce di Bolzano

Per gli impianti sportivi, il voucher sarà utilizzabile incondizionatamente presso la stessa struttura entro un anno, ovvero l’utilizzazione non potrà essere legata ad alcuna condizione, come ad esempio quella di poterlo utilizzare esclusivamente in occasione della stipula di un nuovo abbonamento.

Un passo avanti e due indietro” questo il commento della direttrice del CTCU, Gunde Bauhofer, riguardo alle nuove norme in vigore con la conversione del decreto rilancio. Il passo avanti lo si ha dalla conferma che per i servizi non prestati vi è diritto al rimborso – due passi indietro poiché la scelta fra voucher e rimborso in denaro spetta all’impresa, e poiché per far valere le proprie richieste è concesso un termine fin troppo breve, per giunta nel periodo vacanziero per eccellenza.

Ci eravamo espressi a favore di un intervento risolutivo ad hoc delle tante questioni giuridiche irrisolte, ma il legislatore, per sciogliere il nodo delle tante richieste di rimborso, ha dato una chiara preferenza agli interessi delle imprese. La tutela del consumatore è di certo altra cosa – commenta Bauhofer – . Resta solo impugnare penna o tastiera e far valere quanto prima le proprie richieste, in modo da non perdere questo termine assurdamente breve”.

Sul sito del CTCU (al link: https://www.consumer.bz.it/it/lockdown-coronavirus-faq-su-contratti-e- abbonamenti) sono pubblicate le risposte alle domande frequenti sui singoli contratti, nonché una lettera tipo per chiedere il rimborso per un servizio non prestato a causa del lockdown.

Pubblicità - La Voce di Bolzano
Pubblicità - La Voce di Bolzano

NEWSLETTER

Alto Adige2 giorni fa

Tragico incidente in moto sulla Mendola, tentano il sorpasso ma perdono il controllo del mezzo: muore giovane coppia di fidanzati

Alto Adige3 settimane fa

Caldo torrido previsto in Alto Adige: da venerdì allerta rossa

Arte e Cultura2 giorni fa

Ferragosto tra escursioni al Renon, musei e gastronomia: «Lasciatevi sorprendere da Bolzano»

Bolzano2 giorni fa

Bolzano: arrestato per spaccio di stupefacenti un commerciante straniero

Sport2 giorni fa

FC Südtirol: storico debutto sul campo del Brescia

Alto Adige4 settimane fa

Ancora un altro grande incendio boschivo in Alto Adige: oltre 150 vigili del fuoco impegnati nelle operazioni

Alto Adige4 settimane fa

Fiamme e siccità: nuovi roghi sulle strade del Guncina e a Naz Sciaves

Alto Adige2 giorni fa

Il Commissariato di Pubblica Sicurezza di Brennero arresta un cittadino marocchino irregolare

Alto Adige4 settimane fa

Alto Adige, il fuoco non da tregua: scatta l’allarme per due nuovi incendi

Politica3 settimane fa

Mattarella accetta le dimissioni, finisce l’era del Governo Draghi: esecutivo in carica solo per gli affari correnti

Ambiente Natura2 giorni fa

Rablà: continua il lavoro di eradicazione della pianta aliena

Alto Adige3 settimane fa

Fiamme sull’Alpe di Siusi, attivato anche un elicottero per le operazioni di spegnimento

Val Pusteria3 settimane fa

Auto sbanda sulla strada della val Pusteria e finisce ribaltata: una persona all’ospedale

Laives2 giorni fa

Lo sportello SEAB a Laives cambia sede

Italia ed estero3 settimane fa

Codici: nuova vittoria in Tribunale contro Costa, ammessa la class action per la crociera “Le perle del Caribe” sulla Pacifica

Archivi

Categorie

di tendenza