Connect with us

Pubblicità - La Voce di Bolzano

Sport

Vittoria e secondo posto, Linz battuto per 3 a 1

Pubblicato

-

Condividi questo articolo




Pubblicità

Dopo il passo falso contro il VSV, l’HCB Alto Adige Alperia torna a vincere davanti al proprio pubblico e fa bottino pieno contro gli Steinbach Black Wings Linz, piegati per 3 a 1 grazie alla doppietta di Mitch Hults e al goal di Ginnetti.

Tre punti che permettono ai Foxes di riportarsi al secondo posto in classifica, in coabitazione con il Villach, a -3 dall’Innsbruck capolista.

La cronaca. Coach Glen Hanlon rinuncia agli infortunati Di Perna e Glück. Rientra Kasslatter, lineup altrimenti uguale a quello visto contro il VSV.

Pronti-via e i Foxes passano già a condurre. Dopo 39 secondi Thomas premia l’inserimento di Mitch Hults, che spara sotto la traversa la rete dell’1 a 0. Il Linz prova a reagire approfittando di un errore della retroguardia biancorossa, ma il tiro di Rappold non è preciso. Sono i Foxes a fare la partita e a rendersi ancora pericolosi prima con Kasslatter, poi con Gazley che colpisce l’interno del palo al termine di una bella azione sull’asse McClure-Halmo.

I Black Wings tornano a farsi pericolosi con due breakaways: Harvey tiene in piedi il risultato, salvando tutto prima su Gaffal e poi su Knott. Nel finale di frazione Bolzano può giocare il primo powerplay del match e a 15 secondi dalla sirena raddoppia: Cole Hults serve il fratello Mitch, che batte Höneckl complice una sfortunata deviazione di Roe.

I biancorossi continuano a fare più gioco e sfiorano il tris in powerplay con Hults. Il 3 a 0 è cosa fatta al 28:52: Miceli serve Ginnetti, che ha il tempo di prendere la mira e insaccare la rete del triplo vantaggio. Il Bolzano non allenta la pressione e va per tre volte vicino al poker: prima Alberga spreca in contropiede sull’assist di Frigo, poi Höneckl dice di no allo stesso Alberga e poco a McClure, liberato da Halmo davanti alla gabbia. Il Linz però cresce con il passare dei minuti e al 35:22 accorcia le distanze, con un tiro dalla blu di Rappold deviato involontariamente in rete da Mitch Hults.

Dopo aver resistito in inferiorità numerica a cavallo tra il secondo e il terzo tempo, il Bolzano gestisce la partita senza grossi problemi. Il Linz fatica a dare continuità alla manovra offensiva e i Foxes sfiorano in più occasioni il colpo del KO: l’occasione più clamorosa, in powerplay, è sulla stecca di Halmo, che sul disco d’oro servitogli da Gazley chiama Höneckl a un miracolo. Il cronometro scorre però senza particolari sussulti, i biancorossi si difendono con ordine e portano il risultato fino alla sirena finale.

HCB Alto Adige Alperia – Steinbach Black Wings Linz 3 – 1 [2-0; 1-1; 0-0]

Reti: 00:39 Mitch Hults (1-0); 19:45 Mitch Hults PP1 (2-0); 28:52 Cameron Ginnetti (3-0); 35:22 Kilian Rappold (3-1)

Tiri in porta: 30-17. Minuti di penalità: 2-6. Arbitri: Groznik, Ofner / Mantovani, Zgonk. Spettatori: 2.554.

 

 

 

 

 

 

 

Pubblicità - La Voce di Bolzano
Pubblicità - La Voce di Bolzano

NEWSLETTER

Bolzano1 settimana fa

Fisioterapista aggredita a Bolzano con una coltellata alla gola

Italia ed estero2 settimane fa

Orrore per una tragedia familiare: uomo uccide moglie e due figli

Trentino3 settimane fa

Frana SS47 in Valsugana, riapertura in vista: si punta a marzo per il senso unico alternato

Alto Adige2 settimane fa

Corte d’appello di Venezia ammette definitivamente class action contro Banca Popolare dell’Alto Adige (Volksbank): le scadenze

Merano3 settimane fa

Straniero dà in escandescenza: guardia giurata aggredita a bottigliate finisce in ospedale

Salute4 settimane fa

Mal di gola: cause e trucchi per prevenire il problema

Politica3 settimane fa

La nuova giunta provinciale dell’Alto Adige è stata eletta dal consiglio provinciale

Politica4 settimane fa

Rosmarie Pamer della Svp nominata vice presidente di lingua tedesca della Provincia di Bolzano

Trentino4 settimane fa

Orso insegue due ragazzi in Val di Sole

Bolzano3 settimane fa

Arrestato a Bolzano latitante per reati familiari e droga dopo sei anni di fuga

Merano4 settimane fa

Inizia il processo al custode accusato del femminicidio avvenuto a Merano

Laives4 settimane fa

A Laives i cittadini sono esasperati dalla situazione rifiuti

Economia e Finanza3 settimane fa

L’AGCM interviene sul trasferimento di clienti da Intesa Sanpaolo a Isybank

Sport4 settimane fa

Sesto Pusteria in festa per il trionfo di Jannik Sinner nel suo primo Slam

Società2 settimane fa

Edilizia abitativa agevolata: approvato il nuovo programma di interventi

Archivi

Categorie

più letti