Connect with us

Bressanone

Water light festival a Novacella: arte e patrimonio storico in dialogo

Pubblicato

-

Condividi questo articolo

Nell’ambito del Water Light Festival Bressanone, che continuerà fino al 29 giugno, l’Abbazia di Novacella ospita opere d’arte del XX e XXI secolo. Studenti e studentesse con un Abo+ possono accedere gratuitamente e partecipare alle visite guidate del festival.

Attualmente, l’Abbazia di Novacella espone opere di artisti rinomati come Anish Kapoor, Brigitte Kowanz e Heinz Mack, tutte parte del Water Light Festival Bressanone. “Il festival da noi continua fino alla fine di giugno”, afferma Peter Natter, responsabile del Museo abbaziale. “Al Castel Sant’Angelo, nel Cortile abbaziale con il Pozzo delle Meraviglie, si possono ammirare sei opere senza pagare l’ingresso, mentre altre 18 opere sono esposte nel museo, nella biblioteca e nel chiostro dell’Abbazia”.

Werner Zanotti, direttore di Bressanone Turismo e responsabile del Water Light Festival, spiega: “Abbiamo scelto l’Abbazia come partner per una serie di motivi: con la sua storia di 900 anni, è un luogo estremamente suggestivo che attira molti amanti della cultura. Inoltre, il dialogo tra Light Art e il patrimonio storico-artistico dell’Abbazia è particolarmente affascinante”.

Pubblicità - La Voce di Bolzano



Attiva/Disattiva audio qui sotto

Pubblicità - La Voce di Bolzano

La mostra, curata da Bettina Pelz, si articola su due temi principali. Il primo raccoglie opere classiche della Light Art dalla collezione Zumtobel, tra cui una grande installazione di luce di Anish Kapoor. Il secondo tema, “Notazioni”, include opere di Light e Media Art contemporanea che riflettono su natura e ambiente.

Martina Dal Brollo, un’artista trentina, con la sua opera “Polarized Views” affronta il problema della plastica, mostrando come si possa creare un ambiente piacevole usando materiali di scarto. Charly Nijensohn, artista argentino, presenta “Ancient Seas That Have Vanished”, un audiovisivo che ci ricorda l’importanza di preservare l’ambiente, focalizzandosi sul deserto di sale Uyuni in Bolivia, minacciato dall’estrazione di litio.

Pubblicità - La Voce di BolzanoPubblicità - La Voce di Bolzano

L’artista boliviana Jazmin Rojas Forero, con “Bodies Inside Each Other”, esplora come l’apprendimento dalla natura possa aiutare a gestire le sfide del cambiamento climatico. La sua opera ricrea il fenomeno della condensa interna delle piante di Espeletia Grandiflora, utilizzando un contenitore di vetro a forma di goccia che raccoglie acqua dalla condensa dell’aria.

Altri artisti, come Camilla Mejia ed Eric Wälz, hanno creato opere che riflettono il legame con il territorio di Novacella, mentre Sara Förster e Dorra Hichri hanno esplorato rispettivamente la luce e l’acqua della regione.

Il modo migliore per scoprire il Water Light Festival a Novacella è partecipare a una visita guidata, offerta tre volte a settimana (martedì, giovedì e sabato) alle 14.30 in italiano e tedesco. L’ingresso normale al Museo abbaziale costa 12€, con la visita guidata a 17€. I possessori della Summercard+ e della Guestcard godono di sconti, mentre i giovani altoatesini con un Abo+ accedono gratuitamente sia al museo che alle visite guidate.

NEWSLETTER

Alto Adige3 settimane fa

È nato l’Osservatorio Economico UIL-SGK per l’Alto Adige: una nuova risorsa per il monitoraggio del mercato del lavoro

Arte e Cultura3 settimane fa

Tirolo: un paese diventato località turistica. Se ne parla in un libro

Alto Adige3 settimane fa

Due “pendolari” dello spaccio arrestati al Brennero e riportati subito in Austria

Alto Adige2 settimane fa

Proseguono i lavori per riaprire il passo Rombo e il passo dello Stelvio da oltre 5 metri di neve

Sport3 settimane fa

Il nuovo casino online ‘Instant Casino’ è l’Official Regional Partner della Juventus

Offerte lavoro3 settimane fa

Giustizia: concorso per diciannove posti a tempo indeterminato

Val Pusteria3 settimane fa

A San Candido un insolito curioso “caso” a lieto fine, grazie alla Polizia

Bolzano Provincia3 settimane fa

Intensificazione dei controlli di velocità sulla MeBo: c’è chi viaggia a 192 km/h

Italia ed estero4 settimane fa

Chico Forti è rientrato in Italia dopo 24 anni

meteo3 settimane fa

Maltempo, la protezione civile emette l’allerta ordinaria (gialla)

Politica4 settimane fa

L’aula del Consiglio regionale approva una mozione per il riconoscimento Istituzionale della “Bandiera Ladina”

Hi Tech e Ricerca4 settimane fa

Documenti elettronici: facciamo il punto sulla conservazione sostitutiva obbligatoria

Bolzano3 settimane fa

Ruba in un centro giovanile e aggredisce l’educatore. Arrestata giovane trentina

Bolzano3 settimane fa

I giovani imprenditori hanno bisogno di spazi, CNA e Comune uniscono le idee

Alto Adige3 settimane fa

Conferenze nelle scuole e visite alle Caserme dell’Arma: i Carabinieri incontrano oltre 1200 giovani studenti d’ogni ordine e grado

Archivi

Categorie

più letti