Connect with us

Pubblicità - La Voce di Bolzano

Italia ed estero

Assalto a Capitol Hill: spuntano video inediti a testimonianza

Pubblicato

-

Durante il secondo giorno e il terzo giorno del processo di impeachment contro Donald Trump, il deputato democratico alla guida del gruppo di accusa punta subito il dito contro l’ex presidente sostenendo che: “Donald Trump è l’istigatore in capo dell’assalto al congresso che ha poi guardato dalla tv come fosse un Reality show”.

Parole seguite da immagini inedite dell’assalto del 6 gennaio a Capitol Hill, montante con quelle del comizio tenuto non lontano dal Congresso, per dimostrare come le parole di Trump abbiano dettato la rivolta.

Dalla immagini infatti, le persone che hanno dato l’assalto al Congresso erano convinte di eseguire gli ordini di Donald Trump: dalla folla che entra nell’edificio gridando: “ fight for Trump”, ovvero “combattiamo per Trump”, alle interviste sui giornali nei quali la frase più ripetuta è: “ il nostro Presidente ci vuole li”. Quello che l’accusa vuole dimostrare è che la convinzione dei sostenitori dell’ex Presidente, sicuri che sia stata sottratta loro la vittoria sia stata preparata ad arte da molti mesi.

Pubblicità - La Voce di Bolzano
Pubblicità - La Voce di Bolzano

Al centro dell’accusa c’è quella che viene chiamata “ la grande bugia” dell’esito delle elezioni. Il team, proiettando in aula le immagini dei discorsi tenuti da Trump in campagna elettorale, vuole dimostrare come l’ex Presidente avesse cominciato già da tempo ad alimentare il dubbio.

Fin dalla scorsa estate infatti, durante i comizi Trump poneva l’attenzione sul possibile rischio di brogli: “ Le elezioni sono state truccate ci hanno rubato la presidenza”: frasi ripetute fino all’ultimo giorno per ribaltare il risultato.

L’accusa ha mostrato tweet, video e blitz televisivi che hanno dato ampia testimonianza di come alla fine, il messaggio di Trump abbia sortito l’effetto voluto, ovvero far credere di essere stati frodati e derubati.

Pubblicità - La Voce di Bolzano
Pubblicità - La Voce di Bolzano

Alcuni gruppi organizzati erano addirittura convinti di cominciare una nuova guerra civile e di dover arrivare alla Speaker della Camera, Nancy Pelosi ed a Mike Pence, punendolo per il suo tradimento con voci che minacciavano: “ impicchiamo Pence”.

Anche se Donald Trump non andrà a testimoniare, molti si sono detti scossi dalle immagini ma ancora nessuno ha confermato la voglia di condannare Donald Trump. Per ora Trump ha solo dovuto digerire la notizia  che il social, Twitter lo ha cacciato per sempre.

Pubblicità
Pubblicità

NEWSLETTER

Alto Adige4 settimane fa

Referendum sulla democrazia diretta: il no stravince con il 76% dei voti

Bolzano2 settimane fa

Incendio in centro a Bolzano: rogo causato dal malfunzionamento di una lavatrice

Bolzano4 settimane fa

Tamponamento nella notte in A22: più veicoli coinvolti

Politica4 settimane fa

Referendum, Urzì: sopravvive anche la clausola di garanzia per Bolzano e Laives voluta da Fdi, sconfitta di Svp/Lega/FI

Bolzano4 settimane fa

Appiano, incidente tra due veicoli all’uscita della Mebo: una donna incastrata tra le lamiere

Bolzano3 settimane fa

Tragico scontro frontale in A 22, muore una donna bolzanina 77 enne. Gravi il marito e un bambino di 10 anni

Alto Adige3 settimane fa

Gli ospedali dell’Alto Adige sono ora cliniche universitarie

Alto Adige3 settimane fa

Rimorchio si stacca dal camion e blocca la strada del Renon

Alto Adige3 settimane fa

Ponte di Pentecoste: arrestati due stranieri, una denuncia e centinaia di verifiche durante i controlli del Commissariato di P.S. di Brennero

Merano4 settimane fa

Auto esce di strada e si ribalta su un sentiero forestale: una persona all’ospedale in gravi condizioni

Italia ed estero4 settimane fa

Codici: dietrofront di Costa sulle regole di imbarco, ora proceda anche a risarcire i crocieristi

Alto Adige4 settimane fa

Auto esce di strada e finisce in una scarpata: una persona viene trasportata in ospedale

Alto Adige4 settimane fa

Il Gruppo Volontarius cerca volontari per l’Emporio solidale di Piazza Mazzini a Bolzano ed a Merano

Alto Adige4 settimane fa

Coronavirus: 4 casi positivi da PCR e 45 test antigenici positivi, un decesso

Merano3 settimane fa

Merano, fuoriuscita di perossido di idrogeno nella lavanderia della Croce Rossa: allertati i Vigili del Fuoco

Archivi

Categorie

di tendenza