Connect with us

Pubblicità - La Voce di Bolzano

Bolzano

Bacini montani: continuano i lavori per la sicurezza dell’Isarco

Pubblicato

-

Condividi questo articolo




Pubblicità

Nei primi mesi di quest’anno il letto dell’Isarco è stato allargato ed è stata eretta una nuova protezione degli argini.

L’intervento è stato finanziato grazie ai fondi del Programma Operativo FESR 2014-2020 “Investimenti a favore della crescita e dell’occupazione”.

Contestualmente alla realizzazione di questo progetto, su incarico dell’Ufficio tecnico strade nord-est è stato realizzato anche il nuovo ponte di Flaines sull’Isarco. “Il ponte è ora dotato da entrambi i lati di piste ciclopedonali, per garantire la massima sicurezza possibile ai pedoni e ai ciclisti sulla principale via di collegamento fra la stazione e il centro storico” spiega il direttore dei lavori Philipp Walder, dell’Ufficio bacini montani Nord dell’Agenzia per la Protezione civile.

Nel corso di questo intervento è stato necessario modificare le infrastrutture e la viabilità nella zona del ponte. “Il nuovo ponte è più alto del precedente, così da fornire più spazio alle acque dell’Isarco in caso di piena” spiega Walder.

Il terzo lotto dell’intervento prevede la realizzazione di un sottopassaggio nelle vicinanze del nuovo ponte, per fornire a pedoni e ciclisti un collegamento sicuro fra il centro, la zona sportiva e la stazione dei treni.

Attualmente sono in corso gli ultimi lavori di montaggio sull’area del ponte, nonché lavori di sistemazione nel piccolo parco nei pressi del semaforo. Particolarmente complessa si è rivelata nella prima parte dell’anno la prosecuzione dei lavori a causa del poco spazio a disposizione e dell’impossibilità di deviare il corso dell’Isarco.

Notevole anche l’impegno per la regolamentazione del traffico nella zona e per lo spostamento di diverse linee elettriche interrate esistenti.

Molta attenzione è stata dedicata nel corso dell’intervento alla qualità del lavoro, portato avanti da una squadra di artigiani specializzati guidati Otto Gruber dell’Ufficio bacini montani nord.

Pubblicità
Pubblicità

NEWSLETTER

Bolzano2 settimane fa

Fisioterapista aggredita a Bolzano con una coltellata alla gola

Italia ed estero3 settimane fa

Orrore per una tragedia familiare: uomo uccide moglie e due figli

Trentino4 settimane fa

Frana SS47 in Valsugana, riapertura in vista: si punta a marzo per il senso unico alternato

Alto Adige3 settimane fa

Corte d’appello di Venezia ammette definitivamente class action contro Banca Popolare dell’Alto Adige (Volksbank): le scadenze

Società3 settimane fa

Edilizia abitativa agevolata: approvato il nuovo programma di interventi

Merano3 settimane fa

Straniero dà in escandescenza: guardia giurata aggredita a bottigliate finisce in ospedale

Politica3 settimane fa

Philipp Achammer lascia la guida della Svp dopo dieci anni

Politica3 settimane fa

Arno Kompatscher esclude il doppio ruolo di presidente e segretario della Svp

Bolzano4 settimane fa

Arrestato a Bolzano latitante per reati familiari e droga dopo sei anni di fuga

Economia e Finanza4 settimane fa

L’AGCM interviene sul trasferimento di clienti da Intesa Sanpaolo a Isybank

Alto Adige1 settimana fa

Albert Stocker, 73 anni, è morto: sospetto attacco di un cane o di un lupo

Politica4 settimane fa

La nuova giunta provinciale dell’Alto Adige è stata eletta dal consiglio provinciale

Politica4 settimane fa

Fondi per l’agricoltura salgono a 8 miliardi con l’annuncio di Giorgia Meloni

Società3 settimane fa

Protezione Civile: allerta per i rischi dei laghi ghiacciati e il caldo anomalo

Laives2 settimane fa

Incidente stradale a San Giacomo: ciclista 60enne ferito gravemente

Archivi

Categorie

più letti