Connect with us

Alto Adige

Contributi per la mobilità sostenibile: si punta ancor più sulle bici

Pubblicato

-

Condividi questo articolo

Oggi (28 marzo), su proposta di Daniel Alfreider, assessore provinciale alla Mobilità, la Giunta provinciale ha adeguato alle esigenze attuali le linee guida per la concessione di contributi per la promozione della mobilità sostenibile.

Promuovere la mobilità sostenibile nella vita quotidiana

Devono essere promosse soprattutto la mobilità in bicicletta e la combinazione di diversi mezzi di mobilità“, sottolinea l’assessore provinciale. La mobilità sostenibile parte da ogni individuo nella vita di tutti i giorni, spiega Alfreider:Tutti possiamo contribuire in modo significativo alla mobilità sostenibile e in rete e adottare misure concrete, sia che si tratti di andare di più in bicicletta, di utilizzare veicoli con motorizzazioni alternative, di prendere l’autobus e il treno o semplicemente di camminare“.

Pubblicità - La Voce di Bolzano

Pubblicità - La Voce di Bolzano

Per i privati e le organizzazioni che vogliono sostenere la mobilità ciclistica, i nuovi criteri di ammissibilità offrono ancora più possibilità: in futuro, i condomini potranno richiedere contributi per un parcheggio coperto per biciclette. Le aziende potranno richiedere sussidi per il noleggio di biciclette elettriche per i propri dipendenti.

Anche i servizi di sharing nelle aree urbane saranno ampliati. La sicurezza gioca un ruolo importante nelle aree pubbliche, per questo motivo in futuro verranno promossi maggiormente i bike-box. Importante per tutti i progetti che prevedono servizi digitali è la compatibilità obbligatoria con l’AltoAdigePass. Per poter garantire un uso efficiente delle risorse, secondo Alfreider, sarà introdotto anche un principio di rotazione.

Evitare, spostare o migliorare il traffico

Pubblicità - La Voce di BolzanoPubblicità - La Voce di Bolzano

Sono disponibili finanziamenti per interventi, progetti ed eventi, misure di sensibilizzazione di imprese private e pubbliche come Comuni, Comunità comprensoriali, organizzazioni turistiche, ecc. che mirino a evitarespostare o migliorare il traffico. Le domande di contributo devono essere presentate all’Assessorato provinciale competente rispettivamente entro il 31 marzo o il 31 luglio, per via telematica e accompagnate da una marca da bollo.

Una commissione di esperti appositamente nominata valuterà le domande di contributo sulla base di un sistema a punti. Per ricevere una sovvenzione è necessario un minimo di 30 punti. Il maggior numero di punti verrà assegnato alle attività volte a evitare il traffico (massimo 60 punti), seguite dal trasferimento modale (massimo 50 punti) e dal miglioramento del traffico (massimo 30 punti). Ulteriori punti verranno assegnati per innovazione, copertura territoriale, coinvolgimento di diversi soggetti, effetto modello e sinergie.

NEWSLETTER

Alto Adige20 minuti fa

Riaperto Passo Rombo: la strada panoramica torna accessibile dopo l’inverno, chiuso ancora lo Stelvio

Alto Adige42 minuti fa

53 studenti fra Trentino e Alto Adige sono in partenza per un anno di studio in Europa

Sport60 minuti fa

Federico Valente resta alla guida dell’FC Südtirol

Sport1 ora fa

Gianluca Vallini al secondo anno a Bolzano

Bolzano1 ora fa

Violenza sessuale in strada per due giovanissime sorelline. Arrestato un nigeriano

Val Pusteria22 ore fa

Il ricordo degli atti eroici degli alpini del sesto durante la battaglia sul monte Ortigara

Bolzano23 ore fa

Casa e lavoro del domani: visione sinergica per progettare il futuro di Bolzano

Alto Adige23 ore fa

La regione ha scelto il mobility manager: verso un futuro di mobilità sostenibile

Alto Adige23 ore fa

CNA e Delai, intesa per avvicinare i ragazzi al mondo del lavoro

Bolzano23 ore fa

Lavori congiunti di rinnovo e potenziamento infrastrutture in via Fago: lotto III tratto 3

Arte e Cultura24 ore fa

Dolomiti verticali: nuova mostra al Museo di Scienze Naturali

Alto Adige1 giorno fa

Polizia di stato e consorzio dei comuni, insieme per la cybersicurezza. Sottoscritto oggi il protocollo d’intesa

Bolzano1 giorno fa

Polizia arresta trafficante di droga: aveva 5,5 kg di marijuana nascosti nel furgone

Consigliati1 giorno fa

L’importanza delle identità digitali nel web

Alto Adige2 giorni fa

Il 10 giugno 2024 si sono conclusi i lavori dello Stakeholder Forum per il clima. Le associazioni ambientaliste tracciano un bilancio intermedio positivo.

Alto Adige3 settimane fa

È nato l’Osservatorio Economico UIL-SGK per l’Alto Adige: una nuova risorsa per il monitoraggio del mercato del lavoro

Alto Adige4 settimane fa

Due “pendolari” dello spaccio arrestati al Brennero e riportati subito in Austria

Arte e Cultura4 settimane fa

Tirolo: un paese diventato località turistica. Se ne parla in un libro

Alto Adige2 settimane fa

Proseguono i lavori per riaprire il passo Rombo e il passo dello Stelvio da oltre 5 metri di neve

Sport3 settimane fa

Il nuovo casino online ‘Instant Casino’ è l’Official Regional Partner della Juventus

Bolzano3 settimane fa

Ruba in un centro giovanile e aggredisce l’educatore. Arrestata giovane trentina

Hi Tech e Ricerca4 settimane fa

Documenti elettronici: facciamo il punto sulla conservazione sostitutiva obbligatoria

Alto Adige4 settimane fa

Elezioni Europee, Roberto Paccher (Lega): «Occasione storica per il Trentino Alto Adige»

Bolzano3 settimane fa

I giovani imprenditori hanno bisogno di spazi, CNA e Comune uniscono le idee

Offerte lavoro4 settimane fa

Giustizia: concorso per diciannove posti a tempo indeterminato

Val Pusteria3 settimane fa

A San Candido un insolito curioso “caso” a lieto fine, grazie alla Polizia

Bolzano Provincia3 settimane fa

Intensificazione dei controlli di velocità sulla MeBo: c’è chi viaggia a 192 km/h

Italia ed estero4 settimane fa

Chico Forti è rientrato in Italia dopo 24 anni

meteo4 settimane fa

Maltempo, la protezione civile emette l’allerta ordinaria (gialla)

Alto Adige3 settimane fa

Conferenze nelle scuole e visite alle Caserme dell’Arma: i Carabinieri incontrano oltre 1200 giovani studenti d’ogni ordine e grado

Archivi

Categorie

più letti