Connect with us

Alto Adige

Controlli a tappeto dei carabinieri in Alto Adige: 6 arresti, 4 denunce e 500 grammi di droga sequestrata

Pubblicato

-

Condividi questo articolo




Pubblicità

Decine di Carabinieri hanno pattugliato nelle ultime ore diverse aree della provincia.

In supporto, presso alcuni posti di controllo, anche le unità cinofile dell’Arma, antidroga ed anti esplosivo, che hanno coadiuvato i militari nelle operazioni di ispezione dei veicoli.

Oltre 600 i mezzi controllati e circa 900 le persone con un bilancio di 6 arresti, 4 denunce, 3 assuntori di stupefacenti segnalati e quasi 500 grammi di diverse droghe sequestrate.

Pubblicità - La Voce di Bolzano



Attiva/Disattiva audio qui sotto

Pubblicità - La Voce di Bolzano

A Naturno gli uomini dell’Arma hanno arrestato un 18enne marocchino, già noto alle forze dell’ordine.

Il giovane è stato fermato ad un posto di controllo e durante la perquisizione è stato trovato in possesso di oltre 30 grammi di cocaina. Portato alla Stazione Carabinieri è stato poi ristretto agli arresti domiciliari.

I Carabinieri della Stazione di Terlano hanno invece denunciato un cittadino marocchino di 26 anni responsabile di tentato furto in abitazione.

Pubblicità - La Voce di BolzanoPubblicità - La Voce di Bolzano

Fermato dai militari che lo avevano notato aggirarsi nel centro abitato, l’uomo è stato condotto in caserma per l’identificazione e denunciato a piede libero.

Due arresti invece sono stati operati dai Carabinieri della Compagnia di Bolzano.

Si tratta di un 40enne lombardo senza fissa dimora, su cui pendeva un provvedimento di carcerazione emesso dal Tribunale di Bolzano per reati contro il patrimonio.

L’uomo è stato condotto al carcere di Bolzano così come un 42enne cittadino albanese, già agli arresti domiciliari.

Sull’uomo pendeva, infatti, una condanna a 5 anni e 8 mesi di reclusione, oltre al pagamento di una multa di oltre 60.000 euro per il reato di detenzione ai fini di spaccio di stupefacenti, commesso nel Lazio nel 2017.

Sempre i Carabinieri di Bolzano hanno denunciato, per tentato furto, un bolzanino 22 anni, già noto alle forze dell’ordine, sorpreso dalla pattuglia dell’Arma all’interno di un cortile condominiale di via della visitazione, mentre tentava di rubare alcune biciclette.

Fermato e condotto in caserma è stato denunciato all’Autorità Giudiziaria.

È stata invece arrestata per furto e resistenza a pubblico ufficiale una 27enne russa, bloccata all’interno di una profumeria del centro di Bolzano mentre tentava di asportare diversi prodotti. Vistasi scoperta, nel tentativo di sottrarsi al controllo, la donna ha iniziato a colpire con calci e pugni gli operanti che l’hanno ben presto ricondotta alla calma.

Accompagnata al Comando di via Dante è stata dichiarata in arresto e condotta al carcere femminile di Trento.

Nel corso della perquisizione sono stati rinvenuti anche ulteriori prodotti (profumi e creme) che la donna aveva sottratto in altri esercizi commerciali del centro e che presto verranno restituiti ai legittimi proprietari.

A Merano, Carabinieri impegnati nel servizio di controllo del territorio, con il particolare obbiettivo di monitorare le aree soggette a furti, dopo aver notato degli strani movimenti nei pressi di una abitazione ella zona di Sinigo, hanno deciso di procedere al controllo di tre soggetti.

Durante la perquisizione i militari hanno rinvenuto alcune dosi di stupefacenti, ma hanno deciso di procedere anche ala perquisizione della abitazione in uso ad uno di loro.

Ed il risultato è stato il rinvenimento di un significativo quantitativo di droga: quasi 100 grammi di cocaina, oltre 20 di marijuana e quasi 300 di hashish, oltre e denaro in contante che verosimilmente è frutto dell’attività di spaccio dei tre.

Sono quindi finiti in manette, arrestati con l’accusa di detenzione ai fini di spaccio di stupefacenti, tre cittadini albanesi di 29 e 30 anni, che dopo le operazioni di identificazione sequestro del narcotico, sono stati condotti al carcere di Bolzano.

Controlli anche sulla circolazione stradale: a Bolzano ed Egna tre giovani alla guida sono stati trovati in possesso di modiche quantità di stupefacenti e segnalati al Commissariato del Governo quali assuntori.

Ad Appiano un 43enne di Merano è stato denunciato per guida in stato di ebbrezza dopo che i militari lo avevano fermato perché stava zigzagando sulla strada provinciale n.10. Per lui ritiro della patente e fermo amministrativo del mezzo.

Stessa sorte per un roveretano di 61 anni che a Ora è stato fermato dalla pattuglia della locale Stazione, mentre era alla guida in stato palesemente alterato. Rifiutatosi di sottoporsi al test con l’etilometro, l’uomo è stato denunciato all’Autorità Giudiziaria mentre l’auto è stata sottoposta a fermo ed i documenti di circolazione ritirati.

NEWSLETTER

Arte e Cultura13 ore fa

Novemila opere d’arte e svariati palazzi storici: ecco il patrimonio Inps

Laives13 ore fa

Estate più sicura grazie ai Carabinieri. A Laives l’incontro con il sindaco reggente Seppi

Bolzano14 ore fa

Violenta rissa dopo le lezioni. Denunciati 5 allievi di una scuola media di Bolzano e uno è finito all’ospedale

Bolzano14 ore fa

Ruba all’Eurospin e minaccia un dipendente: revocato il permesso di soggiorno

Sport14 ore fa

FC Südtirol Women: 10 e lode contro il Chieti

Sport1 giorno fa

I biancorossi della primavera 2 vincono in rimonta a Brescia

Eventi1 giorno fa

Dal Giro d’Italia al Südtirol Sellaronda HERO: i grandi eventi della Val Gardena in bicicletta

Alto Adige1 giorno fa

Il vertice della Federazione Ambientalisti dal vescovo Ivo Muser

Alto Adige2 giorni fa

CNA Day celebra i mestieri e l’innovazione in piazza Matteotti

Alto Adige3 giorni fa

Donna olandese muore sull’a22, tra Egna e Bolzano Sud: nell’incidente altri tre feriti

Bolzano3 giorni fa

Straniero irregolare sorpreso a Bolzano, intervento dei Carabinieri in supporto agli uomini di “Strade Sicure”

Bolzano3 giorni fa

Chiusura temporanea per il bar “Mon Amour” a Bolzano, problemi di sicurezza e ordine pubblico

Bolzano3 giorni fa

Aggressione a un medico al pronto soccorso: nigeriano con precedenti penali denunciato

Sport3 giorni fa

Per l’FC Südtirol è un congedo senza punti con il Palermo

Laives3 giorni fa

Fogli di via, decreti espulsione, ordini di allontanamento, avvisi orali: controlli straordinari a Laives

Oltradige e Bassa Atesina7 giorni fa

Crea caos sull’autobus e poi al Pronto Soccorso, dove sferra una testata al vigilantes. Arrestato dai Carabinieri

Sport1 settimana fa

Podio alla prima stagionale per Manuela Gostner nel Ferrari Challenge Europe

Eventi7 giorni fa

Promosso a pieni voti l’inverno: Movimënt si prepara a un’estate di novità

Bolzano4 settimane fa

Documenti di soggiorno falsi, arriva il foglio di via per due marocchini

Oltradige e Bassa Atesina4 settimane fa

È tempo di sicurezza stradale per i “centauri” che transiteranno in Bassa Atesina e sui passi montani

Eventi7 giorni fa

Decimo anniversario della campagna di sensibilizzazione MutterNacht 2024. Sabato 11 maggio la giornata d’azione

Bolzano4 settimane fa

Due nuove sentenze (ora sette in totale) contro Volksbank: “vendita ingannevole di azioni”

Val Pusteria4 settimane fa

Brunico, arrestato un 20enne per detenzione e spaccio di stupefacenti. Sequestrati 200 grammi di droga per 344 dosi di cocaina e 1363 dosi di hashish

Benessere e Salute4 settimane fa

Consegnato l’ambulatorio mobile alla Lilt

Italia ed estero4 settimane fa

La donna mussulmana? “Nel pollaio” ma non se ne parla

Trentino7 giorni fa

La sfida lanciata dal modello cooperativo all’industria discografica. Se ne parla al Festival dell’Economia di Trento

Val Pusteria4 settimane fa

Carabinieri di Dobbiaco nelle scuole della Val Pusteria per la cultura della legalità

Merano4 settimane fa

Psoriasi, a Merano l’ambulatorio specializzato nella diagnosi e nella cura. Fra Trentino e Alto Adige ne soffrono oltre 32 mila persone

Alto Adige3 settimane fa

Pronti a “pescare” le offerte dei fedeli con metro a nastro e scotch biadesivo in Chiesa: segnalati alle autorità

Sport4 settimane fa

Il Tour of the Alps è partito da Egna per a 47esima edizione

Archivi

Categorie

più letti