Connect with us

Sport

Europei di Calcio: l’Italia trionfa e convince critica e pubblico

Pubblicato

-

Cinquantatré lunghi anni, questo il tempo passato dall’ultima affermazione di una selezione italiana di calcio in un campionato continentale per nazionali.

Ci sono riusciti Mancini e i “suoi” ragazzi dopo un percorso cominciato nel 2018 all’alba di una delusione per la mancata qualificazione dal mondiale di Russia. Con passione, professionalità, cura del dettaglio e una enorme dose di entusiasmo, la nazionale italiana di calcio ha vinto meritatamente Euro 2020, la sedicesima edizione del torneo.

Una qualificazione perfetta, continuata nel girone A allo Stadio Olimpico – Quando l’Italia era arrivata alla semifinale contro la Spagna eliminando brillantemente il Belgio di Lukaku e Mertens ai quarti, squadra inserita giustamente fra le favorite da esperti e quote delle scommesse di Planetwin365, la critica intera inclusa quella estera, critici e i tifosi italiani sparsi nel mondo, avevano davvero iniziato a credere nell’impresa.

Pubblicità
Pubblicità

Ma facendo un passo indietro e analizzando il percorso intrapreso dall’Italia di calcio da tre anni a questa parte, più che di un’impresa possiamo parlare di un obiettivo raggiunto. Eh sì perché l’Italia era arrivata a questo europeo con dieci vittorie in altrettante gare di qualificazione, solo il Belgio come gli azzurri, e con un’impostazione di gioco e una coesione di spirito degna di una squadra destinata a vincere.

Le tre partite del girone A che la nostra nazionale ha avuto l’onere e l’onore di giocare davanti al proprio pubblico nella struttura dello Stadio Olimpico non hanno fatto altro che aumentare questa coesione.

Le tre vittorie in altrettante partite contro Turchia, Svizzera e Galles senza subire reti e mettendone a segno sette, avevano proiettato gli azzurri negli ottavi di finale contro la sorpresa Austria, superata senza particolari preoccupazioni seppur dovendo arrivare ai tempi supplementari.

Proprio contro gli austriaci Mancini vedeva cadere l’imbattibilità della “propria” rete che durava da 1168 minuti e che rappresenta a oggi il record per la nostra nazionale che ha fatto meglio di quella allenata da Ferruccio Valcareggi che fra il 1972 e il 1974 era riuscita a non subire reti per 1143 minuti, tutti disputati dal grande Dino Zoff. 

Fra i tanti record stabiliti dall’Italia di Mancini ce ne sono due che fanno particolare clamore e sono quello di gare consecutive senza sconfitte, aggiornato a 34 dopo la finale contro l’Inghilterra, e il numero di vittorie consecutive fra qualificazioni e fase finale dell’europeo, 15.

Quest’ultimo rappresenta fra le altre cose il primato assoluto per una nazionale di calcio, e se a questi aggiungiamo che le tredici reti messe a segno dall’Italia nella fase finale di Euro 2020 si traducono nel massimo numero di goal segnati dalla nazionale italiana in un torneo ufficiale, ci si rende conto della portata dei tre anni di guida di Roberto Mancini.

Da considerare anche che la nostra nazionale, già scevra di campioni di primo livello come Mbappé, Cristiano Ronaldo, Lukaku, Hazard e Modric, aveva perso per infortunio calciatori talentuosi come Zaniolo, Pellegrini e Sensi, la qual cosa aggiunge valore al gruppo e alla gestione di Mancini.

 

Pubblicità
Pubblicità

NEWSLETTER

Archivi

  • Arriva il Reddito di Libertà a sostegno delle donne vittime di violenza, come funziona
    Da qualche giorno è stato varato dal Governo un bonus , il reddito di libertà destinato alle donne vittima di violenza. Reddito di Libertà, cos’è Si tratta di un una misura molto attesa visto che... The post Arriva il Reddito di Libertà a sostegno delle donne vittime di violenza, come funziona appeared first on Benessere […]
  • Polizze assicurative per i turisti stranieri: previsto un fondo dal Ministero del Turismo
    Con l’arrivo della stagione estiva l’attenzione è puntata verso il turismo. Per questo, al fine di stimolare gli spostamenti, il Decreto Sostegni Bis prevede finanziamenti alle Regioni destinati al rimborso delle spese mediche ai turisti.... The post Polizze assicurative per i turisti stranieri: previsto un fondo dal Ministero del Turismo appeared first on Benessere Economico.
  • Il lavoro cambia e corre verso l’Hybrid Workplace, i vantaggi della “nuova normalità” e come introdurla
    Con la pandemia è emersa l’esigenza di trovare una nuova organizzazione del lavoro che cercasse di riadattare l’esperienza, trasferendo fuori dalla sede operativa la maggior parte delle attività lavorative. Questo processo ha iniziato a delineare... The post Il lavoro cambia e corre verso l’Hybrid Workplace, i vantaggi della “nuova normalità” e come introdurla appeared first […]
  • Aumentare le vendite online, consigli per migliorare le prestazioni del proprio e-commerce
    Il particolare periodo storico ha spinto molte attività a cercare soluzioni alternative per la vendita dei propri prodotti, una di queste è sicuramente l’apertura delle vetrina digitale con le vendita online. Qualsiasi imprenditore desideri aumentare... The post Aumentare le vendite online, consigli per migliorare le prestazioni del proprio e-commerce appeared first on Benessere Economico.
  • Bonus affitto 2021: modifiche e novità per i beneficiari nel Decreto Sostegni bis
    Nei contributi a fondo perduto previsti dal Bonus affitto 2021 sono previsti nuovi beneficiari grazie all’ampliamento della platea dettata dal Decreto Sostegni Bis. Bonus affitto 2021, come funziona Definito dal Decreto Rilancio, il bonus affitto... The post Bonus affitto 2021: modifiche e novità per i beneficiari nel Decreto Sostegni bis appeared first on Benessere Economico.
  • Europa verso la limitazione di circolazione dei contanti: tetto a 10 mila euro
    La Commissione Europea sta lavorando ad un pacchetto di norme che limiterebbe la circolazione di contanti nei Paesi membri. Il pacchetto che potrebbe entrare in vigore nel 2024, propone di fissare in tutta Europa un... The post Europa verso la limitazione di circolazione dei contanti: tetto a 10 mila euro appeared first on Benessere Economico.
  • Indennità Covid una tantum per lavoratori autonomi e dipendenti: tutti i dettagli
    Fino al 30 settembre 2021 i lavoratori interessati potranno chiedere l’erogazione da parte dell’Inps della nuova indennità omnicomprensiva Covid-19 fin ad un massimo di 1600 euro una tantum prevista dal Decreto Sostegni Bis. Beneficiari dell’indennità... The post Indennità Covid una tantum per lavoratori autonomi e dipendenti: tutti i dettagli appeared first on Benessere Economico.
  • Voli low cost e figli minori, attenzione ai sovrapprezzi non dovuti dei biglietti aerei: ENAC avvia le indagini
    Con l’arrivo dell’estate, aumentano i viaggi, ma alcuni voli low cost per compensare le perdite subite in pandemia hanno deciso di applicare una “ tassa sul sedile”. Di cosa si tratta Si tratta semplicemente di... The post Voli low cost e figli minori, attenzione ai sovrapprezzi non dovuti dei biglietti aerei: ENAC avvia le indagini […]
  • Stop al rialzo dei prezzi della benzina, raggiunto accordo tra i Paesi produttori
    Dopo l’ultima impennata del costo del carburante che da mesi va avanti sia in Italia che all’estero, i Paesi produttori di petrolio hanno deciso di trovare un accordo per frenare questa tendenza. L’incremento La tendenza... The post Stop al rialzo dei prezzi della benzina, raggiunto accordo tra i Paesi produttori appeared first on Benessere Economico.
  • UE, parte il progetto “Euro Digitale”: 24 mesi di studi e valutazione per inserimento di una valuta digitale
    Dopo un consiglio direttivo, la Bce lancia il progetto “Euro Digitale” che avrà due anni di tempo per valutare gli aspetti di una valuta digitale e renderla disponibile a tutti. Progetto Euro Digitale Nonostante non... The post UE, parte il progetto “Euro Digitale”: 24 mesi di studi e valutazione per inserimento di una valuta digitale […]

Categorie

di tendenza