Connect with us

Sport

Festival dello Sport: Trento diventa San Siro per l’Inter del «Triplete»

Pubblicato

-

Condividi questo articolo

Un record così in Italia non c’è l’ha nessun altro. E’ tutto qui il senso dell’appuntamento sull’Inter del Triplete che questo pomeriggio ha portato all’auditorium del Centro Santa Chiara centinaia di tifosi nerazzurri e molti altri che non sono riusciti a entrare.

Per loro sul palco un’ importante rappresentanza della società e della squadra consegnate alla storia del calcio: Massimo Moratti, Marco Tronchetti Provera, Marco Branca, Diego Milito, Javier Zanetti, Marco Materazzi, Maicon, Francesco Toldo, Júlio César, Paolo Orlandoni e l’attuale amministratore delegato Alessandro Antonello.

Moderatori: Enrico Mentana e Andrea Elefante.

Pubblicità - La Voce di Bolzano

Pubblicità - La Voce di Bolzano

E’ un’atmosfera da stadio quella che gli ospiti si sono trovati di fronte, con un entusiasmo che è andato crescendo man mano che si dipanava il racconto, accompagnato dalle immagini, di una stagione, quella del 2009-2010, senza precedenti per il calcio italiano e, fino ad oggi, anche senza emuli. In quell’anno la vittoria di Coppa Italia, scudetto e Champions League ha rappresentato per l’Inter la stagione perfetta, anche se non scontata.

Cori, nomi scanditi come si fa in curva, applausi: è stata una festa per i colori nerazzurri, con un’accoglienza che ha commosso lo stesso Moratti.

Pubblicità - La Voce di BolzanoPubblicità - La Voce di Bolzano

Quando il tifo ha lasciato il posto all’analisi si è provato a sintetizzare la formula di un così importante successo: tanto talento, con numerosi giocatori di classe giunti a Milano, ma anche grande temperamento e convinzione nei propri mezzi, trasmessi da un allenatore come José Mourinho, ricordato più volte come grande motivatore e come un allenatore capace di arrivare preparato agli incontri che contano, disponendo la formazione al meglio. “Era una squadra – ha ricordato il capitano Zanetti – che ci credeva fino alla fine”.

La narrazione è partita dalle prime giornate della stagione 2009-2010 per ripercorrere, con l’aiuto delle immagini più belle e del commento degli atleti e dei dirigenti, tra aneddoti curiosi e inediti, le giornate sofferte ma esaltanti che hanno portato al successo i nerazzuri, in un campionato italiano e una Coppa Italia contesi ad una Roma molto forte, e in europa con la vittoria contro alcune delle migliori squadre di quel periodo: Bayern Monaco, Barcellona, Chelsea.

Sono passati alcuni anni da quei risultati, per i tifosi nerazzurri sicuramente tanti, ma le emozioni, nel ripercorrere quell’entusiasmante cavalcata sono ancora molto forti, anche per i diretti protagonisti.

I legami che si sono creati tra coloro che hanno vestito quella maglia sono molto forti tanto che è stato varato anche il progetto “Inter Forever” che, come ha spiegato Toldo, coinvolge tutti gli ex giocatori della squadra per tramandare, con varie iniziative, esperienza e senso di appartenenza.

Ma quella che si è vissuta al Santa Chiara non è stata un’operazione nostalgia, anzi. Si respirava la voglia di passare il testimone dalla squadra e dalla società vincenti nel 2010 a quelle attuali chiamate a nuove sfide.

NEWSLETTER

Italia ed estero1 ora fa

Papa “Non cessiamo di pregare per la pace”

Oltradige e Bassa Atesina9 ore fa

Carabinieri: arrivano i primi risultati dei controlli stradali rafforzati

Sport9 ore fa

Per l’HCB Alto Adige Alperia, in difesa c’è la conferma di Enrico Miglioranzi

Bolzano9 ore fa

Due pregiudicati stranieri rubano all’Interspar ed aggrediscono l’addetto alla vigilanza.

Merano9 ore fa

Anni di persecuzioni, violenze e minacce all’ex compagna. Al marito 45enne divieto di avvicinarsi e ritiro del permesso di soggiorno

Italia ed estero1 giorno fa

Londra celebra il compleanno di Re Carlo III e Kate riappare in pubblico

Benessere e Salute1 giorno fa

Bolzano ospita convegno sul carcinoma del retto: nuove strategie terapeutiche al centro

Alto Adige1 giorno fa

Ex rifugiato politico espulso per terrorismo: Il Questore di Bolzano interviene

Val Venosta1 giorno fa

Rapido intervento dei Vigili del Fuoco a Prato allo Stelvio: domato incendio nel biotopo Prader Sand

Alto Adige1 giorno fa

Riunione Euregio: Brennero, transizione energetica e Protezione Civile al centro dei lavori

Alto Adige2 giorni fa

Riaperto Passo Rombo: la strada panoramica torna accessibile dopo l’inverno, chiuso ancora lo Stelvio

Alto Adige2 giorni fa

53 studenti fra Trentino e Alto Adige sono in partenza per un anno di studio in Europa

Sport2 giorni fa

Federico Valente resta alla guida dell’FC Südtirol

Sport2 giorni fa

Gianluca Vallini al secondo anno a Bolzano

Bolzano2 giorni fa

Violenza sessuale in strada per due giovanissime sorelline. Arrestato un nigeriano

Alto Adige3 settimane fa

È nato l’Osservatorio Economico UIL-SGK per l’Alto Adige: una nuova risorsa per il monitoraggio del mercato del lavoro

Alto Adige4 settimane fa

Due “pendolari” dello spaccio arrestati al Brennero e riportati subito in Austria

Arte e Cultura4 settimane fa

Tirolo: un paese diventato località turistica. Se ne parla in un libro

Alto Adige3 settimane fa

Proseguono i lavori per riaprire il passo Rombo e il passo dello Stelvio da oltre 5 metri di neve

Sport3 settimane fa

Il nuovo casino online ‘Instant Casino’ è l’Official Regional Partner della Juventus

Bolzano4 settimane fa

Ruba in un centro giovanile e aggredisce l’educatore. Arrestata giovane trentina

Bolzano4 settimane fa

I giovani imprenditori hanno bisogno di spazi, CNA e Comune uniscono le idee

Offerte lavoro4 settimane fa

Giustizia: concorso per diciannove posti a tempo indeterminato

Val Pusteria3 settimane fa

A San Candido un insolito curioso “caso” a lieto fine, grazie alla Polizia

Bolzano Provincia4 settimane fa

Intensificazione dei controlli di velocità sulla MeBo: c’è chi viaggia a 192 km/h

Italia ed estero4 settimane fa

Chico Forti è rientrato in Italia dopo 24 anni

meteo4 settimane fa

Maltempo, la protezione civile emette l’allerta ordinaria (gialla)

Alto Adige3 settimane fa

Conferenze nelle scuole e visite alle Caserme dell’Arma: i Carabinieri incontrano oltre 1200 giovani studenti d’ogni ordine e grado

Trentino4 settimane fa

Lavarone: dopo l’incendio si aspetta il nuovo Drago Vaia

Alto Adige3 settimane fa

Operazione “crepuscolo”: sgominata associazione a delinquere operativa su 4 piazze di spaccio a Bolzano

Archivi

Categorie

più letti