Connect with us

Pubblicità - La Voce di Bolzano

Politica

Il Team K alla sfida delle elezioni provinciali

Pubblicato

-

Condividi questo articolo




Pubblicità

Con un primo workshop che si è tenuto sabato scorso a Bolzano, il Team K ha tracciato la rotta per l’anno elettorale 2023. I membri del Consiglio provinciale, i consiglieri comunali e i tanti iscritti intervenuti hanno discusso sulle tematiche portate dal Team K in Consiglio provinciale.

Un ampio coinvolgimento della base in termini di riflessioni e spunti tematici è fondamentale, in vista delle sfide che le prossime elezioni provinciali in autunno il più forte partito di opposizione dovrà affrontare.

Sono state annunciate delle importanti riconferme: tutti e quattro i consiglieri provinciali attualmente in carica hanno espresso la disponibilità a candidarsi nuovamente in autunno. Un duo guiderà il Team K alle elezioni.

Pubblicità - La Voce di Bolzano

Pubblicità - La Voce di Bolzano

Il duo di punta – Paul Köllensperger e Maria Elisabeth Rieder sono i candidati di punta alle prossime elezioni provinciali. Con questo schema, in futuro le responsabilità saranno distribuite su più spalle. Il Team K sta inoltre ampliando il suo programma e i suoi contenuti. I membri hanno applaudito la proposta di Paul Köllensperger, che ha dichiarato: “Il Team si è assestato e ha trovato il suo equilibrio. C’è collaborazione piena e costruttiva all’interno del gruppo consiliare e del partito e possiamo quindi concentrarci al meglio sui temi”.

L’indicazione di Maria Elisabeth Rieder non sorprende. Con la sua diligenza, la meticolosità fin nei dettagli e la competenza nel sociale e nella sanità, è diventata un punto di riferimento. “Per me è importante far confluire la mia esperienza di lavoratrice e di donna nel quotidiano lavoro politico. Per farlo, mi prendo il tempo di parlare con le persone, di ascoltare e di capire come contribuire per far sentire la mia voce nei lavori del Consiglio provinciale“, spiega Rieder.

Continuità e nuovi volti – Sabato, anche i consiglieri provinciali Franz Ploner e Alex Ploner hanno annunciato la loro intenzione di ricandidarsi alle elezioni dell’ottobre 2023.  Entrambi hanno sottolineato il buon lavoro di squadra all’interno del gruppo consiliare e sono soddisfatti della grande varietà di temi che il Team K copre nella propria attività istituzionale. “Mettiamo tenacia nel lavoro sui temi e nel portare all’attenzione generale i problemi; sfruttiamo i punti di forza e le competenze del nostro team, per cercare di risolvere i problemi dei cittadini”. commentano Franz Ploner e Alex Ploner.

Pubblicità - La Voce di BolzanoPubblicità - La Voce di Bolzano

La lista delle candidate e dei candidati comprenderà sicuramente volti nuovi, ma anche membri del Team K della prima ora. La loro esperienza, unita a nuove idee e energie, sarà un’ottima base di partenza per affrontare la prossima sfida elettorale.

Al lavoro: si sta formando la squadra – Oltre ai temi e alla raccolta delle disponibilità a candidarsi, sabato scorso l’attenzione si è concentrata anche sull’organizzazione della campagna elettorale. “Nella riunione di sabato ho percepito il forte entusiasmo degli iscritti e l’apprezzamento per il nostro lavoro istituzionale“, conclude soddisfatto Paul Köllensperger.Remiamo tutti nella stessa direzione e sono sicuro che arriveranno nuove soddisfazioni, sarà anche divertente lavorare tutti insieme”.

NEWSLETTER

Sport4 ore fa

FC Südtirol, avanti con testa e cuore. Sabato 20 aprile si gioca in casa con il Cittadella

Bolzano5 ore fa

Rubano capi d’abbigliamento alla “Lidl”. Espulsi da Bolzano due stranieri

Bolzano5 ore fa

Al via la seconda class action contro Volksbank. Oltre 26.000 azionisti hanno partecipato all’aumento di capitale del 2015-2016 per oltre 95 milioni di euro

Bolzano6 ore fa

Molestie, furto, aggressione e minacce alla Polizia, espulso e scortato al C.P.R. di Roma un pluripregiudicato straniero

Merano6 ore fa

Carabiniere fuori servizio sventa una rapina e la Polizia arresta il malvivente

Alto Adige7 ore fa

Terminata la stagione turistica invernale in Val Gardena, i Carabinieri fanno il punto

Bolzano7 ore fa

Anche Bolzano contro il nuovo “Codice della strage”. La conferenza stampa

Arte e Cultura8 ore fa

Contributo provinciale alla Fondazione Haydn. Kompatscher: “Un patrimonio culturale per tutta la regione”

Laives23 ore fa

Le critiche del Centro Sinistra di Laives su Serra didattica a Pineta e pulizia dell’abitato

Alto Adige24 ore fa

Incendio in una autorimessa a Flaines, intervento tempestivo dei vigili del fuoco

Bolzano1 giorno fa

Bar e ristoranti: “Personale quasi introvabile per i locali di Bolzano”. La riunione del direttivo Confesercenti

Laives1 giorno fa

Laives, dalla prossima settimana via alle nuove asfaltature

Val Pusteria1 giorno fa

A Brunico, controlli straordinari del territorio e prevenzione generale

Alto Adige1 giorno fa

Aggressioni e minacce tra motociclisti: retata della Polizia

Bressanone1 giorno fa

Risse e aggressioni, Polizia e Carabinieri chiudono nuovamente il bar SOLE a Bressanone

Alto Adige3 settimane fa

Carabinieri di Bolzano lanciano una campagna di sensibilizzazione contro le truffe agli anziani

Alto Adige3 settimane fa

Hotel altoatesini bersaglio di truffe seriali, denunciato un 46enne napoletano

Bolzano3 settimane fa

Rissa al Druso: quattro daspo emessi dal questore

Alto Adige3 settimane fa

Automobilista ferito gravemente dopo un impatto con un camion in valle Aurina

Salute3 settimane fa

Servizio Sanitario Nazionale, per l’89% degli italiani è sacro

Bolzano4 settimane fa

Scoperto mezzo chilo di hashish nascosto in una siepe a Bolzano

Politica3 settimane fa

Tensione in giunta sulla commissione pari opportunità: critiche da Galateo di Fratelli d’Italia

Alto Adige3 settimane fa

Incidente sulla MeBo: camper in fiamme sulla corsia sud

Politica4 settimane fa

Presidente Kompatscher assegna le deleghe della giunta regionale

Politica4 settimane fa

La commissione di convalida del consiglio provinciale posticipa la decisione sulla posizione di Renate Holzeisen

Val Pusteria3 settimane fa

Operazione di controllo a Brunico e Bressanone: irregolarità in bar e sanzioni del Questore

Oltradige e Bassa Atesina3 settimane fa

Girava tra le case con arnesi da scasso a Montagna: denunciato

Merano3 settimane fa

Controlli speciali a Merano: il questore notifica altri decreti di espulsione

Motori3 settimane fa

Alfa Romeo Giulia Quadrifoglio eletta “Sedan of the Year”

Italia ed estero3 settimane fa

Ungheria: Ilaria Salis in tribunale ancora con manette e catene

Archivi

Categorie

più letti