Connect with us

Aletheia Spiritualità e Benessere

L’arte dell’abitare: ripulire la casa dalle energie negative con il Feng Shui

Pubblicato

-

Condividi questo articolo




Pubblicità


Il feng shui è un’antica arte cinese che studia come l’energia vitale del cielo e della terra influisce e interagisce con l’uomo per creare ambienti in cui ritrovare benessere, equilibrio e armonia.

Feng shui in cinese significa letteralmente “vento e acqua” e la sua pronuncia corretta è fon shuei.

Il vento è il cielo, l’aria che trasporta le nuvole gonfie di pioggia, l’acqua senza la quale ogni creatura del Pianeta non potrebbe sopravvivere.

Pubblicità - La Voce di Bolzano



Attiva/Disattiva audio qui sotto

Pubblicità - La Voce di Bolzano

Questa duplice natura è alla base dei principi di armonia ed equilibrio, essa rappresenta l’energia vitale che dovrebbe essere presente in ciascun luogo occupato dall’uomo.

L’antica disciplina del feng shui è dunque un insieme di pratiche di interpretazione delle forme degli spazi interni e delle costruzioni ma anche del paesaggio per evitare gli influssi negativi energetici di varia natura che possono colpire l’uomo e le strutture.

Il punto di partenza è il ch’i (pronuncia corretta CI), il respiro della natura, l’energia vitale che scorre nel mondo, la quale risponde a precise leggi. Tali principi universali sono racchiusi nel concetto di Li, l’ordine naturale.

Pubblicità - La Voce di BolzanoPubblicità - La Voce di Bolzano

Secondo questa filosofia quindi, anche la geometria della nostra casa, la collocazione delle stanze, i colori e i materiali hanno una precisa influenza sul benessere di chi ci abita.

Il Feng Shui non rappresenta però solo un modo di arredare la casa o semplicemente un sistema di regole per creare comfort e armonia all’interno di un’abitazione: si tratta infatti di una complessa disciplina che segue i principi della natura e applica questi ultimi agli ambienti.

La pianta dell’appartamento

L’appartamento deve essere di forma quadrata o rettangolare senza estremità sporgenti o angoli troppo acuti. Il baricentro di una casa è l’elemento più importante. La disposizione della casa può essere inoltre legata alla persona che la abita e all’elemento dal quale questa persona è dominata.

Per consentire una distribuzione omogenea dell’energia è necessario che anche le stanze siano di forma regolare (o quadrata o rettangolare). Una soluzione per le camere disposte diversamente, è l’utilizzo di paraventi o pareti divisorie in modo da ottenere spazi più omogenei possibili.

Il Bagua

E’ una mappa che gli esperti di Feng Shui in Cina e Giappone mettono a confronto con la pianta dell’abitazione o dell’ufficio. Qualora quest’ultima non coincida con il Bagua occorre intervenire.

Bagua è un antico termine cinese significa “otto zone” (“ba” = otto, “gua” = zona ).

Per il Feng Shui il Bagua mette in relazione le varie aree della vita con le 8 sezioni dello spazio vitale.

Posizionare i mobili e gli arredi

La disposizione delle stanze deve seguire l’orientamento dei punti cardinali. Mentre le stanze destinate alle relazioni sono da posizionare sul lato Sud, l’ingresso è da preferire collocato a Nord. In generale però, come scritto sopra, la disposizione della casa può essere legata al soggetto che la abita e all’elemento dal quale questa è più influenzato.

I mobili vanno disposti in modo da non ostacolare il flusso che scorre in una stanza. Non si dovrebbero usare arredi spigolosi o ingombranti.

Nelle camere il letto dovrà essere collocato, se possibile, in modo da avere la testa verso Nord (Yin) e i piedi verso Sud (Yang). Niente specchi in questo contesto perché rappresentano una fonte di stimolazione energetica che va bene nella zona giorno della casa.

Via anche gli elementi di disturbo: per favorire un sonno profondo e piacevole sarebbe opportuno tenere lontano dalla stanza da letto le apparecchiature come TV, computer o smartphone che emanano campi magnetici.

Sconsigliato inoltre lasciare aperta la porta durante la notte, le ante dell’armadio o i cassetti. Tutto ciò per non farci avvertire presenze che turberebbero il nostro sonno.

 

L’uso dei colori 

I colori delle camere da letto vanno scelti in base alla posizione: colori freddi come ad esempio i toni del blu e dell’azzurro ma anche il nero vanno usati negli ambienti collocati a Nord mentre i colori caldi vanno usati per gli ambienti a Sud. Il bianco e l’oro ad ovest mentre il verde, colore della conoscenza, è adatto per le zone ad Est.

Oltre ai quattro punti cardinali ne esiste un altro, il centro, che rappresenta la quinta direzione. Ogni direzione rappresenta un punto cardinale e corrisponde a un elemento: fuoco, terra, metallo, acqua e legno.

I 5 elementi

Il Feng Shui suggerisce di posizionare in casa elementi di controllo dell’energia che si basano sui cinque elementi che conosciamo. Ad esempio: un acquario (Acqua), oggetti di ferro (Metallo), piante (Legno), candele rosse (Fuoco), vasi  ( Terra).

 

Eliminare ciò che non serve

Un punto molto importante, perché ogni oggetto che non utilizziamo secondo la scienza del Feng Shui non fa altro che inviarci la sua energia negativa.

Solo liberandoci di arredi e di tutti gli oggetti rotti e non recuperabili che non servono, permetteremo all’energia vitale di scorrere portando benessere psicologico.

Fare circolare l’aria 

Aprire le finestre tutti i giorni (meglio se di grandi dimensioni o porte finestre) è fondamentale per far circolare l’aria e rinnovare l’atmosfera: le finestre dovrebbero essere aperte per qualche minuto ogni giorno anche se le temperature sono basse.

La luce del sole è inoltre molto importante: lasciamo che penetri in casa, aprendo le persiane e tirando le tende. Sia il sole che l’aria fresca sono nostri grandi alleati nella battaglia contro l’energia negativa.

 

 

Pubblicità
Pubblicità

NEWSLETTER

Arte e Cultura5 ore fa

Novemila opere d’arte e svariati palazzi storici: ecco il patrimonio Inps

Laives5 ore fa

Estate più sicura grazie ai Carabinieri. A Laives l’incontro con il sindaco reggente Seppi

Bolzano5 ore fa

Violenta rissa dopo le lezioni. Denunciati 5 allievi di una scuola media di Bolzano e uno è finito all’ospedale

Bolzano6 ore fa

Ruba all’Eurospin e minaccia un dipendente: revocato il permesso di soggiorno

Sport6 ore fa

FC Südtirol Women: 10 e lode contro il Chieti

Sport18 ore fa

I biancorossi della primavera 2 vincono in rimonta a Brescia

Eventi18 ore fa

Dal Giro d’Italia al Südtirol Sellaronda HERO: i grandi eventi della Val Gardena in bicicletta

Alto Adige19 ore fa

Il vertice della Federazione Ambientalisti dal vescovo Ivo Muser

Alto Adige2 giorni fa

CNA Day celebra i mestieri e l’innovazione in piazza Matteotti

Alto Adige2 giorni fa

Donna olandese muore sull’a22, tra Egna e Bolzano Sud: nell’incidente altri tre feriti

Bolzano2 giorni fa

Straniero irregolare sorpreso a Bolzano, intervento dei Carabinieri in supporto agli uomini di “Strade Sicure”

Bolzano2 giorni fa

Chiusura temporanea per il bar “Mon Amour” a Bolzano, problemi di sicurezza e ordine pubblico

Bolzano2 giorni fa

Aggressione a un medico al pronto soccorso: nigeriano con precedenti penali denunciato

Sport3 giorni fa

Per l’FC Südtirol è un congedo senza punti con il Palermo

Laives3 giorni fa

Fogli di via, decreti espulsione, ordini di allontanamento, avvisi orali: controlli straordinari a Laives

Oltradige e Bassa Atesina6 giorni fa

Crea caos sull’autobus e poi al Pronto Soccorso, dove sferra una testata al vigilantes. Arrestato dai Carabinieri

Sport7 giorni fa

Podio alla prima stagionale per Manuela Gostner nel Ferrari Challenge Europe

Sport4 settimane fa

Tre punti pesantissimi conquistati dal Südtirol allo stadio “Luigi Ferraris” di Genova.

Eventi6 giorni fa

Promosso a pieni voti l’inverno: Movimënt si prepara a un’estate di novità

Val Pusteria4 settimane fa

Brunico, arrestato un 20enne per detenzione e spaccio di stupefacenti. Sequestrati 200 grammi di droga per 344 dosi di cocaina e 1363 dosi di hashish

Bolzano4 settimane fa

Documenti di soggiorno falsi, arriva il foglio di via per due marocchini

Oltradige e Bassa Atesina4 settimane fa

È tempo di sicurezza stradale per i “centauri” che transiteranno in Bassa Atesina e sui passi montani

Bolzano4 settimane fa

Due nuove sentenze (ora sette in totale) contro Volksbank: “vendita ingannevole di azioni”

Merano4 settimane fa

Psoriasi, a Merano l’ambulatorio specializzato nella diagnosi e nella cura. Fra Trentino e Alto Adige ne soffrono oltre 32 mila persone

Alto Adige3 settimane fa

Pronti a “pescare” le offerte dei fedeli con metro a nastro e scotch biadesivo in Chiesa: segnalati alle autorità

Italia ed estero4 settimane fa

La donna mussulmana? “Nel pollaio” ma non se ne parla

Trentino6 giorni fa

La sfida lanciata dal modello cooperativo all’industria discografica. Se ne parla al Festival dell’Economia di Trento

Val Pusteria4 settimane fa

Carabinieri di Dobbiaco nelle scuole della Val Pusteria per la cultura della legalità

Eventi6 giorni fa

Decimo anniversario della campagna di sensibilizzazione MutterNacht 2024. Sabato 11 maggio la giornata d’azione

Sport4 settimane fa

Il Tour of the Alps è partito da Egna per a 47esima edizione

Archivi

Categorie

più letti