Connect with us

Economia e Finanza

Master of Machine: il Collegio dei Costruttori invita i giovani a lavorare nel settore edile

Pubblicato

-

Le imprese edili altoatesine offrono posti di lavoro interessanti, sicuri e ben retribuiti. Lo scopo dell’iniziativa “Master of Machine“, lanciata dal Collegio dei Costruttori nel 2019, è quello di rendere questo messaggio chiaro e incoraggiare i giovani che si riorientano professionalmente, a lavorare nel settore edile. L’iniziativa è stata recentemente sostenuta anche dalla sezione imprese movimento terra e costruttori e muratori dell’apa.

Questa cooperazione è particolarmente importante in tempi di crisi. Siamo sempre alla ricerca di dipendenti qualificati e volenterosi“, sottolineano il Presidente del Collegio dei Costruttori, Michael Auer, il vicepresidente, Robert Kargruber, il presidente della sezione imprese movimento terra dell’Apa, Michael Hofer, e il presidente dei costruttori & muratori dell’Apa, Martin Gebhard.

L’iniziativa “Master of Machine” è in particolare rivolta alle tre professioni di operatore di macchine edili, camionista e gruista. Si tratta di un’offerta aggiuntiva al classico programma di apprendistato, il quale non prevede formazione specifica in queste aree. Nell’ambito del percorso triennale, i partecipanti hanno l’opportunità di formarsi e diventare così un fattore di sviluppo decisivo per l’azienda.

Pubblicità
Pubblicità

Negli ultimi due anni siamo riusciti a trovare circa 50 collaboratori per le nostre imprese associate attraverso il Master of Machine. Inoltre, con quest’iniziativa siamo riusciti a dare maggiore visibilità alle professioni edili. Aumentare la visibilità del settore edile è molto importante per noi come Collegio e anche per l’Apa, motivo per cui sono lieto che di intraprendere insieme questo importante percorso“, ha affermato con soddisfazione il presidente del Collegio dei Costruttori Edili, Michael Auer.

Le professioni edili, a torto, non godono sempre della migliore immagine. Di conseguenza, non è facile per noi trovare nuovi dipendenti qualificati. La digitalizzazione sta però cambiando l’intero settore e sono nati numerosi lavori stimolanti e con ottime prospettive. Ora vogliamo farli conoscere meglio e migliorare anche l’immagine dell’intero settore“, spiega il presidente della sezione imprese movimento terra dell’Apa, Michael Hofer.

Il principale gruppo target del Master of Machine sono giovani di età compresa tra i 18 ei 30 anni interessati al settore delle costruzioni e a lavorare quotidianamente con le macchine edili, ma che magari non si sono ancora avvicinati concretamente a questo settore, anche per ragioni di costo”, spiega il Presidente dei costruttori e muratori di Apa, Martin Gebhard.

Pubblicità
Pubblicità

La formazione per diventare operatore di macchine edili, camionista edile e gruista è relativamente costosa. Un classico esempio sono i circa 4.000 euro necessari per la patente di guida C e la patente di guida professionale CQC, richiesti per la formazione come camionista. Le imprese che partecipano all’iniziativa si assumono l’intera spesa di formazione. Per il dipendente, il salario netto rimane lo stesso“, spiega il vicepresidente del Collegio Costruttori, Robert Kargruber.

Il principale vantaggio per le aziende è avere a disposizione giovani capaci. Il contratto di apprendistato implica anche minori contributi previdenziali: l’intero ammontare di ciò che viene risparmiato viene così investito nella formazione dei dipendenti”, hanno concluso Auer, Kargruber, Gebhard e Hofer.

Pubblicità
Pubblicità

NEWSLETTER

Alto Adige2 settimane fa

Indennità per i pendolari, in corso la revisione del sistema

Politica3 settimane fa

Il comandante degli Alpini da Kompatscher: Protezione civile e Covid

Sport4 settimane fa

I Foxes perdono a Villach: il VSV si impone per 4 a 3 all’overtime

Alto Adige4 settimane fa

Incidente con due macchine coinvolte in Valle Isarco: intervengono i vigili del fuoco

Alto Adige4 settimane fa

Coronavirus: oggi 3 gennaio 39 casi positivi da PCR e 404 test antigenici, un decesso

Alto Adige3 settimane fa

Labers: cede il freno a mano e la macchina precipita. Salvo il cagnolino rimasto intrappolato all’interno

Valle Isarco3 settimane fa

Cade in una piscina d’albergo a Naz Sciaves: bimbo di due anni muore annegato

Merano3 settimane fa

Il conducente sbanda e distrugge l’automobile all’uscita di Postal

Bolzano3 settimane fa

Coronavirus: 1.361 contagi e un decesso nelle ultime 24 ore in Alto Adige

Alto Adige2 settimane fa

In Alto Adige i no vax non cedono: ancora 30mila over 50 da vaccinare

Val Venosta3 settimane fa

Val Venosta: si schianta con l’auto. Intervengono i vigili del fuoco di Laudes

Alto Adige3 settimane fa

Dati Covid 10 gennaio: 175 positivi da PCR e 960 da test antigenici. 2 decessi

Alto Adige2 settimane fa

Coronavirus: 190 casi positivi da PCR e 2.849 test antigenici positivi, altri due decessi

Alto Adige2 settimane fa

Incidente in Val Gardena: tre feriti sono stati portati in ospedale

Ambiente Natura4 settimane fa

Tutela del paesaggio, domande di contributo dal 1 marzo al 31 maggio

Unico&Bello

Hotel di lusso nello spazio, dal 2022 la possibilità di soggiornare a 320 km di altezza

Il turismo spaziale è sempre più vicino a diventare realtà, completando la sua offerta con la realizzazione di un hotel di lusso nello spazio. Dopo aver…

La miniera di diamanti aperta al pubblico: l’incredibile esperienza di scavare e tentare la fortuna

Un’esperienza indimenticabile, ricca e fruttuosa: sono le caratteristiche principali della “Creater of Diamonds”, l’unica miniera di diamanti al mondo aperta al pubblico. Si tratta di un…

Orient Express la Dolce Vita: in Italia un nuovo modo di vivere il Paese

A breve in Italia arriverà un nuovo modo di vivere e conoscere il Paese, in carrozze di lusso ispirate al design degli anni ‘60/’70. L’Italia si…

Vaia Cube e Vaia Focus: nuova vita agli alberi abbattuti da Vaia

Sono numerose le aziende ed i privati che hanno deciso, negli ultimi anni, di donare nuova vita e dignità ai 42 milioni di alberi abbattuti dalla…

2050: come ci arriviamo? Mobilità sostenibile, più pulita, più veloce, più sicura e per tutti

Dal 22 dicembre 2021 al MUSE – Museo delle Scienze di Trento, la mostra “2050: COME CI ARRIVIAMO? Mobilità sostenibile, più pulita, più veloce, più sicura…

L’Altopiano Tibetano e Nepal in due splendide mostre fotografiche virtuali

L’Altopiano Tibetano noto per alcuni dei pascoli più grandi al mondo, non consente lo sviluppo di una vera e propria attività agricola. Anche per questo le…

Il 2022 ribattezzato “l’anno dei weekend lunghi”: quali giorni approfittare per una gita fuori porta

Per gli amanti dei viaggi e delle gite fuori porta, il 2022 è stato ribattezzato come “ l’anno dei weekend lunghi”. Infatti, nei prossimi 12 mesi…

Archivi

Categorie

Benessere Economico

RSS Error: A feed could not be found at `https://www.benessereconomico.it/feed`; the status code is `200` and content-type is `text/html`

di tendenza