Connect with us

Pubblicità - La Voce di Bolzano

Politica

Nuovo accordo tra Provincia ed Euregio+: misure a sostegno dei comparti produttivi più colpiti dalla pandemia e investimenti a favore delle imprese del territorio

Pubblicato

-

Fondi di investimento per il rilancio dei comparti produttivi, riqualificazione energetica degli edifici privati e degli immobili di proprietà della Provincia, valutazione e verifica di iniziative in Partenariato Pubblico Privato (PPP), ma anche iniziative mirate per un rapido raggiungimento degli obbiettivi di sostenibilità: questi i punti programmatici del Contratto di servizi approvato ieri (24 maggio) in Giunta tra la Provincia ed Euregio+, la società finanziaria in-house acquisita nel 2019 dal Gruppo Pensplan.

Al centro dell’accordo i piani di rilancio per i settori colpiti più duramente dalla pandemia: dagli operatori economici legati alla “Green Economy”, alle Start Up innovative, fino al comparto del turismo, per il quale è prevista la sottoscrizione di un fondo dedicato; servirà ad incentivare la riqualificazione energetica de il miglioramento dell’offerta delle strutture alberghiere del territorio.

Euregio+ supporta, infatti, dal 2019 l’Amministrazione provinciale attraverso proposte di investimento in fondi aperti, mobiliari ed immobiliari, realizzando piani di sviluppo e risparmio per i settori chiave dell’economia altoatesina: possibilità di cessione del credito d’imposta, proposta di strumenti finanziari alternativi quali mini-bond, partnership pubblico-private per la realizzazione di opere di utilità sociale.

Pubblicità - La Voce di Bolzano
Pubblicità - La Voce di Bolzano

L’approvazione dell’accordo segue la sottoscrizione da parte del presidente della Provincia, Arno Kompatscher, avvenuta poco meno di una settimana fa, delle quote del FondoEuregio+ PMIper un investimento complessivo della Provincia pari a 10 milioni di euro.

Il Fondo investe nelle piccole e medie imprese non quotate, aventi sede legale ed operativa nella Regione Trentino-Alto Adige e che desiderano intraprendere percorsi di rilancio aziendale, quali, ad esempio, progetti di Ricerca & Sviluppo e di introduzione di innovazioni nel processo produttivo.

Al fondo hanno già aderito i maggiori Fondi pensione dell’area e società di garanzia per un patrimonio totale investito pari a 100 milioni di euro.

Pubblicità - La Voce di Bolzano
Pubblicità - La Voce di Bolzano
Pubblicità
Pubblicità

NEWSLETTER

Alto Adige4 settimane fa

Incidente sul lavoro, travolto dal suo trattore: è morto Remo Rossi a 64 anni

Alto Adige4 settimane fa

Referendum sulla democrazia diretta: il no stravince con il 76% dei voti

Italia ed estero4 settimane fa

Codici: al fianco dell’Antitrust nei procedimenti su Fastweb, Tim, Vodafone e Wind per presunte fatturazioni post recesso

Bolzano4 settimane fa

Tamponamento nella notte in A22: più veicoli coinvolti

Politica4 settimane fa

Referendum, Urzì: sopravvive anche la clausola di garanzia per Bolzano e Laives voluta da Fdi, sconfitta di Svp/Lega/FI

Bolzano2 settimane fa

Incendio in centro a Bolzano: rogo causato dal malfunzionamento di una lavatrice

Bolzano4 settimane fa

Appiano, incidente tra due veicoli all’uscita della Mebo: una donna incastrata tra le lamiere

Bolzano2 settimane fa

Tragico scontro frontale in A 22, muore una donna bolzanina 77 enne. Gravi il marito e un bambino di 10 anni

Alto Adige3 settimane fa

Gli ospedali dell’Alto Adige sono ora cliniche universitarie

Alto Adige2 settimane fa

Rimorchio si stacca dal camion e blocca la strada del Renon

Bressanone4 settimane fa

A22, camion prende fuoco sulla corsia sud dopo l’uscita di Varna – IL VIDEO

Bolzano4 settimane fa

Drammatico incidente in A22, muore 36 enne residente a Bolzano

Alto Adige2 settimane fa

Ponte di Pentecoste: arrestati due stranieri, una denuncia e centinaia di verifiche durante i controlli del Commissariato di P.S. di Brennero

Alto Adige3 settimane fa

Auto esce di strada e finisce in una scarpata: una persona viene trasportata in ospedale

Italia ed estero3 settimane fa

Codici: dietrofront di Costa sulle regole di imbarco, ora proceda anche a risarcire i crocieristi

Archivi

Categorie

di tendenza