Connect with us

Pubblicità - La Voce di Bolzano

Bolzano

Piantine fiorite per aiuole, case di riposo e personale sanitario

Pubblicato

-

Questo è di norma il periodo nel quale la Giardineria comunale provvede con i suoi addetti al primo impianto di piantine fiorite nelle aiuole, nelle fioriere e nelle diverse aree di verde pubblico del capoluogo.

Quest’anno però, complice la situazione di emergenza sanitaria in corso, anche questa operazione ha subito inevitabili rallentamenti e qualche oggettiva limitazione, vista anche la necessità di impiegare il personale della Giardineria comunale prevalentemente in attività straordinaria di controllo di parchi, aree gioco e giardini pubblici.

In ogni caso con i primi di aprile i giardinieri hanno iniziato a collocare le piantine fiorite in qualche aiuola/ fioriera sparsa qua e là in città. La scelta, come fa sapere la direttrice della Giardineria comunale Ulrike Buratti, è caduta sulle aiuole più visibili anche dalle finestre e dai balconi delle case, oppure sulle aree verdi che si trovano sui marciapiedi più frequentati o comunque vicino alla sede stradale per consentirne la visione anche dai mezzi di trasporto, in particolare quelli pubblici come autobus o metrobus.

Pubblicità - La Voce di Bolzano
Pubblicità - La Voce di Bolzano

Anche questo intervento viene eseguito nel massimo rispetto delle misure di sicurezza previste in questa fase di emergenza, in accordo con il personale della Giardineria, nel tempo che rimane dopo la sorveglianza dei parchi e dei giardini pubblici.

Saranno circa una decina (sulle 60 complessive) le aiuole decorate con le nuove piantine fiorite, mentre non mancano già i primi feedback positivi da parte dei cittadini che, in particolare attraverso i canali social, sembrano apprezzare e non poco, questo tocco di colore in città, in un momento particolarmente grigio e complicato.

In accordo con la direzione dell”ASSB, parte delle piantine attualmente a disposizione della Giardineria per il previsto primo impianto stagionale, sono state donate alle case di riposo, mentre a partire dalla giornata di ieri, venerdì 3 aprile, altre piantine verranno donate in accordo con i responsabili dell’Azienda Sanitaria, come gesto e forma di ringraziamento per quanto stanno facendo, a tutto il personale ed ai collaboratori dell’Azienda Sanitaria dell’Alto Adige impegnato all’ospedale San Maurizio e nei vari distretti sanitari.

Pubblicità - La Voce di Bolzano
Pubblicità - La Voce di Bolzano

NEWSLETTER

Alto Adige2 giorni fa

Tragico incidente in moto sulla Mendola, tentano il sorpasso ma perdono il controllo del mezzo: muore giovane coppia di fidanzati

Arte e Cultura2 giorni fa

Ferragosto tra escursioni al Renon, musei e gastronomia: «Lasciatevi sorprendere da Bolzano»

Alto Adige4 settimane fa

Caldo torrido previsto in Alto Adige: da venerdì allerta rossa

Sport2 giorni fa

FC Südtirol: storico debutto sul campo del Brescia

Bolzano2 giorni fa

Bolzano: arrestato per spaccio di stupefacenti un commerciante straniero

Alto Adige4 settimane fa

Fiamme e siccità: nuovi roghi sulle strade del Guncina e a Naz Sciaves

Alto Adige2 giorni fa

Il Commissariato di Pubblica Sicurezza di Brennero arresta un cittadino marocchino irregolare

Alto Adige4 settimane fa

Alto Adige, il fuoco non da tregua: scatta l’allarme per due nuovi incendi

Ambiente Natura2 giorni fa

Rablà: continua il lavoro di eradicazione della pianta aliena

Politica3 settimane fa

Mattarella accetta le dimissioni, finisce l’era del Governo Draghi: esecutivo in carica solo per gli affari correnti

Alto Adige3 settimane fa

Fiamme sull’Alpe di Siusi, attivato anche un elicottero per le operazioni di spegnimento

Laives2 giorni fa

Lo sportello SEAB a Laives cambia sede

Val Pusteria3 settimane fa

Auto sbanda sulla strada della val Pusteria e finisce ribaltata: una persona all’ospedale

Italia ed estero4 settimane fa

Codici: nuova vittoria in Tribunale contro Costa, ammessa la class action per la crociera “Le perle del Caribe” sulla Pacifica

Sport3 settimane fa

F.C. Südtirol saluta Alessandro Malomo che torna in Serie C con il Foggia

Archivi

Categorie

di tendenza