Connect with us

Pubblicità - La Voce di Bolzano

Benessere e Salute

Salute per tutti i giorni: alcuni modi per migliorare il proprio benessere quotidiano

Pubblicato

-

Ogni giorno è un giorno buono per prenderci cura di noi stessi, e ci sono molti aspetti della nostra quotidianità che richiederebbero un intervento tempestivo. Si parla ad esempio del regime alimentare, dunque della dieta, ma anche della necessità di combattere la sedentarietà. Per non parlare dei vizietti come l’alcool e le sigarette, che a lungo andare possono diventare una brutta dipendenza e causare non pochi problemi al nostro organismo e persino alla nostra vita sociale. Vediamo quindi quattro modi per migliorare il nostro benessere quotidiano.

  • Smettere di fumare: il primo consiglio per smettere di fumare è il seguente: approfittare delle ultime novità tecnologiche come ad esempio la sigaretta elettronica, oggi disponibile ad un prezzo contenuto sui siti di settore. In questo modo è infatti possibile combattere una delle dipendenze peggiori per il nostro fisico. Un altro suggerimento? Ci sono diversi libri che raccontano le esperienze di chi ha vinto la dipendenza dal fumo, e che possono aiutare parecchio.
  • Smettere di bere troppo alcool: non solo sigarette, perché anche l’alcool può diventare un nemico molto difficile da battere. In tal senso la via migliore è rivolgersi sempre ad un centro di professionisti, soprattutto se la dipendenza assume contorni più ampi del normale. Ci sono altri modi per sostituire l’alcool, come ad esempio l’attività fisica, o qualsiasi altro hobby che possa modificare la routine quotidiana.
  • Smettere con la sedentarietà: la sedentarietà è una delle nemiche più pericolose e silenziose in assoluto. Basta infatti un po’ di pigrizia per innescare un circolo vizioso che presto o tardi ci inchioderà sul divano di casa, con i chili che iniziano ad accumularsi e il fisico che continua ad indebolirsi, a livello di ossa, di muscoli e di articolazioni. Il segreto? Fare sport e ancora sport, anche se si tratta di semplici passeggiate quotidiane.

Altri consigli per migliorare la qualità della nostra vita

Naturalmente ci sono molti modi per migliorare la qualità della nostra vita, avendo un rispetto sempre maggiore per il nostro corpo. Chi lavora molto al pc, ad esempio, dovrebbe abbracciare una serie di routine tali da potersi staccare dal computer, tutte le volte che è possibile farlo. Con le passeggiate quotidiane o con l’attività fisica in generale, oppure alzandosi dalla sedia e iniziando a camminare per qualche minuto in stanza. Inoltre, si suggerisce di calmare la mente e di capire esattamente, se si è stressati, qual è la fonte del problema. Lo stress e l’ansia possono infatti rovinare la vita, e in caso di attacchi acuti conviene sempre consultare un professionista. Infine, sì alle nuove conoscenze: allargare il giro di amicizie aiuta a vedere il mondo (e la propria vita) da una prospettiva nuova e diversa, così da poter trovare anche altri stimoli.

Pubblicità - La Voce di Bolzano
Pubblicità - La Voce di Bolzano
Pubblicità
Pubblicità

NEWSLETTER

Bressanone1 ora fa

Piano di Mobilità: oggi si parte a Bressanone

Val Venosta1 ora fa

Val Venosta, violento tamponamento fra un’auto e un autobus: intervengono i vigili del fuoco

Bolzano2 ore fa

Convitto provinciale “Damiano Chiesa”: ieri a Bolzano la festa per i 90 anni dalla sua istituzione

Alto Adige2 ore fa

Grandi predatori in Tirolo: orsi e lupi provenienti dall’Italia

Alto Adige2 ore fa

Strada Campi al Lago-Castelvarco: la Giunta provinciale ha approvato le caratteristiche tecniche dell’intervento

Alto Adige3 ore fa

Ecco i 5 giochi online più amati del momento!

Vita & Famiglia3 ore fa

Scuola. Pro Vita Famiglia: protesta al Miur contro carriera alias

Italia ed estero3 ore fa

Codici: al fianco dell’Antitrust nei procedimenti su Fastweb, Tim, Vodafone e Wind per presunte fatturazioni post recesso

Politica3 ore fa

Basta mascherine obbligatorie nelle scuole: la Giunta Provinciale mandi un chiaro segnale al Governo

Bolzano3 ore fa

Il Sindaco Caramaschi ha ricevuto ieri in municipio i rappresentanti del Laboratorio Casanova

Spettacolo4 ore fa

«Luci sul ponte»: arriva a Vadena la seconda edizione fra proiezioni, food e buona musica

Merano4 ore fa

Merano: il Consiglio Comunale, Civiche e SVP, non condannano l’aggressione militare ai danni dell’Ucraina

Politica5 ore fa

Urzì: “Azienda cerca personale, ma lo fa con un annuncio non solo in tedesco ma addirittura in dialetto

Alto Adige5 ore fa

La Diocesi esamina casi di abuso avvenuti in passato

Alto Adige5 ore fa

Piano della mobilità: il sondaggio promuove bus, treno e bicicletta

Bolzano3 settimane fa

Bolzano, alla fermata dell’autobus trovato il corpo senza vita di un 60enne

Alto Adige3 settimane fa

Coronavirus: 8 casi positivi da PCR e 124 test antigenici positivi

Alto Adige3 settimane fa

Coronavirus: 45 casi positivi da PCR e 496 test antigenici positivi

Bolzano3 settimane fa

Il Lido di Bolzano riapre al pubblico sabato 21 maggio: tariffe invariate

Sport3 settimane fa

Biglietti FC Südtirol – Modena. Le modalità di acquisto dei ticket per gara-3 della Supercoppa di Serie C 2022

Bolzano3 settimane fa

Bolzano, sgomberato uno stabile in disuso: tunisino aggredisce 4 agenti, arrestato

Bolzano1 settimana fa

Eroina e kit per lo spaccio: coppia arrestata a Don Bosco dalla Polizia

Merano3 settimane fa

Referendum abrogativi popolari del 12 giugno 2022

Musica4 settimane fa

Bolzano Festival Bozen 2022 «Musica senza confini»

Alto Adige2 settimane fa

Bolzano: controlli della Polizia di Stato nel capoluogo, un denunciato per detenzione di cocaina e due espulsioni

Alto Adige2 settimane fa

Coronavirus: tre i nuovi decessi, inoltre14 casi positivi da PCR e 536 test antigenici positivi

Benessere e Salute3 settimane fa

Come avviene un richiamo di prodotti alimentari? Mangiare, bere ed altre delizie: lo sapevate che…?

Italia ed estero4 settimane fa

Stop al canone RAI in bolletta. Cosa cambia dal 2023?

Società4 settimane fa

Anziani: Deeg ha incontrato il direttivo dell’Associazione pensionati

Vita & Famiglia3 settimane fa

DDL Zan. Coghe, Pro Vita Famiglia: emergenza omofobia è fake news

Archivi

Categorie

di tendenza