Connect with us

Pubblicità - La Voce di Bolzano

Benessere e Salute

Salute: confronto per una collaborazione transfrontaliera

Pubblicato

-

L’assessora alla Salute del Tirolo, Annette Leja, e il presidente della Giunta provinciale altoatesina nonché assessore alla Salute si sono incontrati oggi (24 agosto) all’ospedale di Bressanone per un confronto. Al centro della discussione la formazione delle professioni sanitarie ma anche la collaborazione transfrontaliera nei settori dei trapianti e dell’elisoccorso.

Un esempio di collaborazione ben riuscita è quella creata nel settore della donazione d’organi e di trapianti. Secondo i due assessori alla Salute, di questa cooperazione beneficiano entrambi i sistemi sanitari, perché i pazienti di entrambe le province possono essere curati meglio.

I numeri delle donazioni d’organi degli ultimi anni sono molto soddisfacenti: tra il 2018 e il 2021, 58 organi altoatesini sono stati donati a Innsbruck o a Eurotransplant. Nello stesso periodo l’Alto Adige ha ricevuto 107 organi da Eurotransplant. Un gruppo di lavoro costituito da esperti dei due territori si sta occupando di modelli di ampliamento e ottimizzazione della collaborazione transfrontaliera nel settore della donazione d’organi.

Pubblicità - La Voce di Bolzano

Pubblicità - La Voce di Bolzano

La collaborazione transfrontaliera è importante soprattutto nel settore della salute”, ha ribadito l’assessora Leja. “Prenderci cura nel migliore dei modi della popolazione rimane per noi la priorità assoluta. Soprattutto per le regioni di confine, poter contare su partner all’estero è fondamentale. La collaborazione tra le nostre province funziona perfettamente e per il futuro vogliamo rafforzarla ed estenderla ad altri settori”.

Un altro tema del confronto tra i due assessori alla Salute è stato quello dell’elisoccorso. La Centrale provinciale di emergenza e la sua omologa tirolese (Leitstelle Tirol) lavorano da anni in stretta collaborazione. In Tirolo sono in esercizio 16 elicotteri in inverno e 8 in estate, l’Alto Adige dispone viceversa di 4 velivoli.

Per questo motivo, la maggior parte delle richieste di una missione aggiuntiva degli elicotteri d’emergenza proviene dall’Alto Adige. In occasione dell’incontro, l’assessore provinciale alla Salute ha sottolineato che il sostegno nel settore dell’elisoccorso è molto importante per l’Alto Adige. L’obiettivo per il futuro è rafforzare ed ampliare ancora questa cooperazione non solo nell’elisoccorso ma anche nel soccorso in generale.

Pubblicità - La Voce di Bolzano
Pubblicità - La Voce di Bolzano

I due rappresentanti dei governi provinciali responsabili per la sanità hanno quindi concordato la stesura di un accordo tra Italia e Austria nel campo del soccorso. Ciò consentirà di regolamentare in modo più preciso il servizio di soccorso transfrontaliero e gli aspetti giuridici correlati, come il diritto professionale, il diritto dei brevetti di volo o quello in campo farmaceutico.

Nel colloquio si è parlato anche della carenza di personale infermieristico, che si fa sentire in tutta Europa e costituisce una sfida per tutti i sistemi sanitari. I due assessori alla Salute hanno concordato sul fatto che, soprattutto in questo settore, serve una buona collaborazione per evitare di farsi concorrenza.

Dopo l’incontro con l’assessora tirolese Annette Leja, l’assessore provinciale alla Salute ha incontrato i dirigenti dell’Ospedale di Bressanone. Al centro di questo secondo incontro il rafforzamento della sede di Bressanone, la situazione del personale e lo sviluppo futuro del nosocomio della città vescovile.

Pubblicità - La Voce di Bolzano
Pubblicità - La Voce di Bolzano

NEWSLETTER

Politica9 ore fa

Il Comune di Bressanone si affida incondizionatamente a Heller, nonostante lo scandalo che lo ha coinvolto

Arte e Cultura11 ore fa

Nuova mostra permanente sulla storia regionale e contemporanea dell’Alto Adige: presentato il progetto di massima

Bolzano12 ore fa

Bolzano: arrestati un moldavo e un italiano per spaccio di stupefacenti

Politica12 ore fa

Basta sussidi a chi delinque, mozione di Galateo in Provincia

Bolzano15 ore fa

Legalità, delinquenza e bullismo: i carabinieri di Bolzano incontrano gli alunni delle medie

Alto Adige15 ore fa

Stagione invernale 2022/23: avviato il servizio di vigilanza e soccorso sulle piste da sci

Arte e Cultura15 ore fa

Strike 2022, vince l’influencer dei contadini Meike Hollnaicher

Sport16 ore fa

Foxes sconfitti a Salisburgo. I Red Bulls la spuntano per 3 a 1

Italia ed estero16 ore fa

Dopo le proteste, la polizia morale iraniana potrebbe essere abolita, ma non ci sono conferme

Sport16 ore fa

Il Frosinone raggiunge l’FCS all’ultimo secondo

Italia ed estero17 ore fa

Polemiche sull’uso del Pos a 60 euro, Meloni fa un passo indietro: “La soglia è indicativa può essere più bassa”

Alto Adige17 ore fa

Kompatscher annuncia la ricandidatura per le provinciali del 2023: “Proseguire sulla strada intrapresa”

Merano18 ore fa

Merano, auto sbanda e finisce in mezzo al frutteto: illeso il conducente

Bressanone2 giorni fa

Completato il risanamento degli accessi ai masi

Bressanone2 giorni fa

Bressanone: nuovi orari di autobus e treni a partire dall’11 dicembre

Bolzano2 settimane fa

Tragico incidente a Bolzano: donna muore investita da un camion

Ambiente Natura3 settimane fa

Zone a rischio: due terzi dei Comuni dotati di un piano valido

Bolzano3 settimane fa

Bolzano: sanzionate due discoteche per irregolarità

Bolzano2 settimane fa

Ennesimo incidente grave in piazza Mazzini: Fratelli d’Italia aveva già segnalato la pericolosità dell’incrocio

Alto Adige1 settimana fa

Il Servizio strade è pronto per le imminenti nevicate

Alto Adige4 settimane fa

Escursioniste incontrano un branco di lupi in Val d’Ultimo: li allontana solo l’arrivo dell’elicottero

Bressanone2 settimane fa

Bressanone: 229 tonnellate di indumenti usati all’anno sono troppe per indumenti di qualità

Alto Adige1 settimana fa

La Provincia cerca ispettori amministrativi, domande entro il 20 dicembre

Bolzano2 settimane fa

Maxi operazione antidroga della Squadra Mobile: 25 arresti -IL VIDEO

Bolzano7 giorni fa

Inquinamento, dal 1 gennaio 2023 a Bolzano scattano i divieti anche per i diesel Euro 3

Bolzano2 giorni fa

Bolzano: arrestato sul treno un giovane per furto aggravato

Bolzano5 giorni fa

Bolzano, individuato il ladro di abiti firmati grazie alle telecamere: espulso un tunisino irregolare

Alto Adige5 giorni fa

Bonus bollette: domande dal 1° dicembre 2022 sino al 31 marzo 2023

Politica2 settimane fa

Violenza tra minori, revocare gli alloggi sociali in conseguenza di reati che destano allarme sociale, mozione di Galateo (FdI) in Provincia

Valle Isarco2 settimane fa

Il bis dell’Ibis a Vipiteno

Archivi

Categorie

di tendenza