Connect with us

Pubblicità - La Voce di Bolzano

Sport

Schwazer e le mail che proverebbero il complotto: presentato nuovo esposto in procura a Bolzano

Pubblicato

-

Condividi questo articolo




Pubblicità

Oggi, in tribunale a Bolzano, il gip ha conferito l’incarico al Ris di Parma di effettuare una nuova perizia sui campioni di urina di Alex Schwazer, per accertare ancora una volta se il Dna dell’atleta contenuto nel campione abbia subito un degrado e se vi sia stata una manipolazione.

Un’azione che si accompagna al nuovo esposto depositato in Procura a Bolzano dall’avvocato difensore di Schwazer, Gerhard Brandstätter, sempre in merito all’accusa di doping a carico dell’ex marciatore altoatesino.

Nell’atto si chiede alla Procura di indagare sulle 23 mail intercettate da un gruppo di hacker russi dai siti della Iaaf e della Wada, da cui emergerebbe un quadro di collusione per evitare che, attraverso il test del Dna di Schwazer, venisse alla luce un complotto per delegittimare il campione azzurro.

In particolare, in uno scambio di mail tra il responsabile dell’antidoping della Iaaf, Thomas Capdevielle, ed il consulente legale Ross Wenzel si parla di ‘plot against AS‘, cioè, secondo la difesa, di un complotto contro Alex Schwazer.

Pubblicità - La Voce di Bolzano
Pubblicità - La Voce di Bolzano

NEWSLETTER

Bolzano1 settimana fa

Fisioterapista aggredita a Bolzano con una coltellata alla gola

Italia ed estero2 settimane fa

Orrore per una tragedia familiare: uomo uccide moglie e due figli

Trentino3 settimane fa

Frana SS47 in Valsugana, riapertura in vista: si punta a marzo per il senso unico alternato

Alto Adige2 settimane fa

Corte d’appello di Venezia ammette definitivamente class action contro Banca Popolare dell’Alto Adige (Volksbank): le scadenze

Politica3 settimane fa

La nuova giunta provinciale dell’Alto Adige è stata eletta dal consiglio provinciale

Politica4 settimane fa

Rosmarie Pamer della Svp nominata vice presidente di lingua tedesca della Provincia di Bolzano

Bolzano3 settimane fa

Arrestato a Bolzano latitante per reati familiari e droga dopo sei anni di fuga

Merano4 settimane fa

Inizia il processo al custode accusato del femminicidio avvenuto a Merano

Economia e Finanza3 settimane fa

L’AGCM interviene sul trasferimento di clienti da Intesa Sanpaolo a Isybank

Merano2 settimane fa

Straniero dà in escandescenza: guardia giurata aggredita a bottigliate finisce in ospedale

Salute4 settimane fa

Mal di gola: cause e trucchi per prevenire il problema

Trentino4 settimane fa

Orso insegue due ragazzi in Val di Sole

Sport4 settimane fa

Sesto Pusteria in festa per il trionfo di Jannik Sinner nel suo primo Slam

Laives4 settimane fa

A Laives i cittadini sono esasperati dalla situazione rifiuti

Bolzano4 settimane fa

Nuova moda pericolosa su TikTok divampa tra i giovani: incendi di cassonetti in città

Archivi

Categorie

più letti