Connect with us

Bolzano

Scoperto sull’autobus con 2.2 Kg di hashish. Arrestato corriere da due finanzieri in borghese

Pubblicato

-

Condividi questo articolo

Scoperto a trasportare sull’autobus 2,2 chili di hashish da due agenti in borghese. Questa l’estrema sintesi della vicenda, che ha visto coinvolto il nucleo di polizia economico della Guardia di finanza di Bolzano nei confronti di un cittadino straniero e del proprio singolare modo di trasportare il carico di droga: a bordo di un autobus per il trasporto pubblico locale.

A destare sospetto nei due finanzieri, il fatto che il passeggero, una volta salito a bordo del mezzo e preso il proprio posto a sedere, non si è liberato dello zaino che portava in spalla. Gesto che sarebbe stato normalissimo. Ad accentuare ancora di più i sospetti, gli atteggiamenti dell’uomo nel guardarsi continuamente attorno con una certa agitazione.

A questo punto i due militari hanno deciso di fermarlo e quindi di verificare il contenuto dello zaino, quantificato in diversi pani di hashish inseriti in palloncini di gomma spalmati, all’esterno, di dentifricio alla menta per confondere il fiuto dei cani anti-droga. Per completare l’opera, l’uomo aveva nascosto nelle scarpe anche due palline termo saldate, contenenti circa un grammo e mezzo di cocaina.

Pubblicità - La Voce di Bolzano



Attiva/Disattiva audio qui sotto

Pubblicità - La Voce di Bolzano

NEWSLETTER

Oltradige e Bassa Atesina2 settimane fa

Crea caos sull’autobus e poi al Pronto Soccorso, dove sferra una testata al vigilantes. Arrestato dai Carabinieri

Sport2 settimane fa

Podio alla prima stagionale per Manuela Gostner nel Ferrari Challenge Europe

Eventi2 settimane fa

Promosso a pieni voti l’inverno: Movimënt si prepara a un’estate di novità

Eventi2 settimane fa

Decimo anniversario della campagna di sensibilizzazione MutterNacht 2024. Sabato 11 maggio la giornata d’azione

Alto Adige4 settimane fa

Pronti a “pescare” le offerte dei fedeli con metro a nastro e scotch biadesivo in Chiesa: segnalati alle autorità

Alto Adige4 settimane fa

Proseguono a raffica arresti, denunce e tre decreti di espulsione anche in un 25 aprile “tranquillo”

Trentino2 settimane fa

La sfida lanciata dal modello cooperativo all’industria discografica. Se ne parla al Festival dell’Economia di Trento

Consigliati3 settimane fa

Scommesse sportive con deposito minimo basso

Oltradige e Bassa Atesina3 settimane fa

Crede di trovarsi di fronte ad un’occasione imperdibile, ma è tutta una truffa

Bolzano4 settimane fa

Tentano la rapina e scatta una rissa. Espulsi tre cittadini marocchini

Alto Adige4 settimane fa

Espulsi madre e figlio per violenze sessuali, riti magici, obbligo del velo e lesioni sulla giovane moglie e nuora

Bolzano2 settimane fa

Aggressione a un medico al pronto soccorso: nigeriano con precedenti penali denunciato

Oltradige e Bassa Atesina4 settimane fa

La prima tappa di “Borgo diVino in tour 2024” fa sosta a Egna con un ricco programma

Bolzano3 settimane fa

Aggressione in discoteca: giovane percosso e contuso. Scattano gli accertamenti di pubblica sicurezza

Alto Adige2 settimane fa

Giustizia riparativa: Kofler: «uno strumento efficace per la nostra comunità»

Archivi

Categorie

più letti