Connect with us

Bressanone

Studio teologico accademico: a Bressanone i diplomi di fine anno

Pubblicato

-

Condividi questo articolo

Cerimonia a Bressanone per 13 studenti dello Studio teologico accademico. A loro il vescovo Ivo Muser ha conferito i diplomi di baccalaureato a conclusione del percorso di studi 2021/22 negli indirizzi teologia cattolica, scienze religiose a indirizzo pedagogico-didattico e filosofia.

Alla cerimonia nello STA a Bressanone hanno partecipato docenti, familiari e amici dei diplomandi che hanno completato gli studi e conseguito il baccalaureato. Il preside Alexander Notdurfter ha sottolineato il grado di formazione professionale raggiunto dai 13 studenti dopo cinque anni di studio a Bressanone, “perché il nostro istituto si sforza di aprire diversi approcci alle questioni filosofiche e teologiche. Ci preoccupiamo di fornire una buona visione d’insieme e un solido approfondimento delle materie che insegniamo.“

Un impegno confermato anche dall’ampia gamma di argomenti che i diplomati hanno trattato nelle loro tesi: si va dalla ricerca della felicità che anima le persone all’analisi della libertà umana, dalla pratica del battesimo nella nostra diocesi alle sfide etiche legate all’eutanasia, fino alla revisione del testo del Padre Nostro da parte della Conferenza episcopale italiana. Nel corso della cerimonia Tobias Simonini, uno dei diplomati, ha fornito un’interessante panoramica nella sua tesi incentrata sulla questione della teodicea, vale a dire del male nel mondo.

Pubblicità - La Voce di Bolzano

Pubblicità - La Voce di Bolzano

Il vescovo Ivo Muser ha sottolineato quanto sia importante lo studio della filosofia e della teologia soprattutto in tempi come questi, in cui la religione, e con essa la fede cristiana, rischiano di essere associate a interessi che non possono essere i loro: basti pensare alla guerra in Ucraina, ha ricordato Muser. Secondo il vescovo, la filosofia e la teologia dovrebbero assumere un ruolo di correttivo. “Avvicinarsi a Dio è il compito della teologia e della filosofia. Perseguire entrambe le cose come credenti significa essere sempre in contatto con la tradizione viva della Chiesa”, ha concluso.

Lo Studio teologico accademico di Bressanone offre tre indirizzi di studio: teologia cattolica, scienze religiose a indirizzo pedagogico-didattico e filosofia. A Bolzano l’insegnamento di scienze religiose viene impartito anche in italiano. Gli interessati possono ottenere maggiori informazioni nelle segreterie dell’istituto ai numeri 0472 271120 o 0471 977405 e al link www.pthsta.it. La scadenza per le iscrizioni al prossimo anno accademico è il 30 settembre 2022.

Pubblicità - La Voce di BolzanoPubblicità - La Voce di Bolzano

NEWSLETTER

Alto Adige12 ore fa

Riaperto Passo Rombo: la strada panoramica torna accessibile dopo l’inverno, chiuso ancora lo Stelvio

Alto Adige12 ore fa

53 studenti fra Trentino e Alto Adige sono in partenza per un anno di studio in Europa

Sport12 ore fa

Federico Valente resta alla guida dell’FC Südtirol

Sport12 ore fa

Gianluca Vallini al secondo anno a Bolzano

Bolzano13 ore fa

Violenza sessuale in strada per due giovanissime sorelline. Arrestato un nigeriano

Val Pusteria1 giorno fa

Il ricordo degli atti eroici degli alpini del sesto durante la battaglia sul monte Ortigara

Bolzano1 giorno fa

Casa e lavoro del domani: visione sinergica per progettare il futuro di Bolzano

Alto Adige1 giorno fa

La regione ha scelto il mobility manager: verso un futuro di mobilità sostenibile

Alto Adige1 giorno fa

CNA e Delai, intesa per avvicinare i ragazzi al mondo del lavoro

Bolzano1 giorno fa

Lavori congiunti di rinnovo e potenziamento infrastrutture in via Fago: lotto III tratto 3

Arte e Cultura1 giorno fa

Dolomiti verticali: nuova mostra al Museo di Scienze Naturali

Alto Adige2 giorni fa

Polizia di stato e consorzio dei comuni, insieme per la cybersicurezza. Sottoscritto oggi il protocollo d’intesa

Bolzano2 giorni fa

Polizia arresta trafficante di droga: aveva 5,5 kg di marijuana nascosti nel furgone

Consigliati2 giorni fa

L’importanza delle identità digitali nel web

Alto Adige2 giorni fa

Il 10 giugno 2024 si sono conclusi i lavori dello Stakeholder Forum per il clima. Le associazioni ambientaliste tracciano un bilancio intermedio positivo.

Alto Adige3 settimane fa

È nato l’Osservatorio Economico UIL-SGK per l’Alto Adige: una nuova risorsa per il monitoraggio del mercato del lavoro

Arte e Cultura4 settimane fa

Tirolo: un paese diventato località turistica. Se ne parla in un libro

Alto Adige4 settimane fa

Due “pendolari” dello spaccio arrestati al Brennero e riportati subito in Austria

Sport3 settimane fa

Il nuovo casino online ‘Instant Casino’ è l’Official Regional Partner della Juventus

Alto Adige2 settimane fa

Proseguono i lavori per riaprire il passo Rombo e il passo dello Stelvio da oltre 5 metri di neve

Bolzano4 settimane fa

Ruba in un centro giovanile e aggredisce l’educatore. Arrestata giovane trentina

Val Pusteria3 settimane fa

A San Candido un insolito curioso “caso” a lieto fine, grazie alla Polizia

Bolzano Provincia3 settimane fa

Intensificazione dei controlli di velocità sulla MeBo: c’è chi viaggia a 192 km/h

Italia ed estero4 settimane fa

Chico Forti è rientrato in Italia dopo 24 anni

meteo4 settimane fa

Maltempo, la protezione civile emette l’allerta ordinaria (gialla)

Alto Adige3 settimane fa

Conferenze nelle scuole e visite alle Caserme dell’Arma: i Carabinieri incontrano oltre 1200 giovani studenti d’ogni ordine e grado

Trentino4 settimane fa

Lavarone: dopo l’incendio si aspetta il nuovo Drago Vaia

Alto Adige3 settimane fa

Operazione “crepuscolo”: sgominata associazione a delinquere operativa su 4 piazze di spaccio a Bolzano

Hi Tech e Ricerca4 settimane fa

Documenti elettronici: facciamo il punto sulla conservazione sostitutiva obbligatoria

Alto Adige4 settimane fa

Elezioni Europee, Roberto Paccher (Lega): «Occasione storica per il Trentino Alto Adige»

Archivi

Categorie

più letti