Connect with us

Pubblicità - La Voce di Bolzano

Società

Teatro Cristallo: iniziano gli spettacoli dedicati ai bambini

Pubblicato

-

Condividi questo articolo




Pubblicità

Al Teatro Cristallo iniziano gli spettacoli dedicati ai bambini.

Peter Brook , famoso regista britannico e direttore artistico del “Covent Garden Theatre” di Londra, racconta che, prima di portare in scena uno spettacolo, lo propone a un pubblico di bambini e, se viene favorevolmente accolto, è pronto per essere messo in scena.

Questo perchè ogni bimbo guarda la complessità del mondo in modo incontaminato e puro, con uno sguardo che va dritto fino alla radice senza essere intaccato da pregiudizi, restando sbalordito solo dall’incanto e della meraviglia di ciò che vede.

Andare a teatro è  proprio questo: un momento speciale, unico, dove si entra in un mondo fantastico dove ci si può divertire e dove si possono anche imparare tante cose nuove.

Il Cristallo, inaugurato nel 1963 come cinema parrocchiale, , viene da subito considerato luogo di aggregazione.

Fortemente voluto dal quartiere Europa Novacella, diventa il punto di riferimento dei ragazzi che passavano i loro pomeriggi a guardare proiezioni di film adatti alla loro età, film western e cartoni animati.

Oggi, il Cristallo è diventato qualcosa di più: polo culturale, Centro Giovani, Centro AnzianiCentro Civico e Teatro!

Teatro dove i bambini possono abbracciare l’amore per il palcoscenico in tutte le sue mille sfaccettature, partecipando a laboratori di clowneria, storytelling e commedia dell’arte, corsi di musica e laboratori di lettura creativa.

Un punto di incontro dove possono imparare come stare sulla scena ed essere protagonisti di mondi fantastici, grazie a corsi specifici che li aiutano a muovere i primi passi sul palco stimolandone la creatività e rafforzando l’autostima.

Ovviamente, per imparare ad amare il teatro, bisogna andare a teatro!
Ed è qui che il nostro ruolo di genitore, è fondamentale.

Siamo noi a scegliere cosa andare a vedere.

Certo è che andare a teatro oggi, è uno dei regali più belli che possiamo fare ai nostri figli: passare del tempo con loro e godersi lo spettacolo. Momenti che non scorderanno mai più.
Sopratutto se legati ad un pomeriggio dove si è riso tanto e ci si è divertiti. Insieme!

L’occasione giusta per abbonarsi al Teatro Cristallo è adesso, fino al 14 ottobre. Con sconti e convenzioni speciali.

Per esempio, con la card dell’associazione Mammedì, si può acquistare un abbonamento a “Teatro Blu – Il teatro è dei bambini“, a €23 per i bambini e a €33 per gli adulti.

Otto spettacoli, tutti proposti il sabato pomeriggio alle ore 16,30, tranne uno che sarà di lunedì, il 6 gennaio.

Gli spettacoli durano circa un’ora e sono pensati proprio per i bambini dai 3 agli 11 anni.

Il 26 ottobre si parte con “Sotto a chi tocca”, laboratori di teatro, danza e movimento per scoprire lo spettacolo prima dello spettacolo stesso. E poi via, si apre il sipario con: “CHI HA PAURA DI DENTI DI FERRO?“, proposto dall’Accademia Perduta e Tanti Così Progetti.

La storia
Una strega vive in un fitto bosco, isolata, e non vuole essere disturbata.
I bimbi, attratti dalla curiosità di scoprire se esiste davvero, non ascoltano i consigli della mamma, che li avverte del pericolo, e decidono di perlustrare il bosco…

Tra dialoghi divertenti e simpatici dialoghi, ecco qui rappresentato il bisogno naturale dei bambini di esplorare e di vivere l’esperienza della scoperta.
Scoperta che, affrontata con intelligenza, furbizia e spirito, li può far crescere e scoprire mondi meravigliosi.
Che solo il teatro può regalare.

E non finisce così!
Ecco gli altri sette titoli: “Girotondo nel bosco, Valentina vuole, gli omini rossi e Babbo Natale, la regina della neve, Wow :-), Cenerentola in bianco e nero, Yes Land“.

Assolutamente da non perdere!

Ps. L’abbonamento è cedibile: se non può andarci la mamma ci va la nonna o il papà, o chi vuole.

Chi vuole maggiori informazioni può scrivere una mail a  [email protected]

Pubblicità - La Voce di Bolzano
Pubblicità - La Voce di Bolzano

NEWSLETTER

Bolzano2 settimane fa

Fisioterapista aggredita a Bolzano con una coltellata alla gola

Italia ed estero2 settimane fa

Orrore per una tragedia familiare: uomo uccide moglie e due figli

Trentino4 settimane fa

Frana SS47 in Valsugana, riapertura in vista: si punta a marzo per il senso unico alternato

Alto Adige3 settimane fa

Corte d’appello di Venezia ammette definitivamente class action contro Banca Popolare dell’Alto Adige (Volksbank): le scadenze

Bolzano4 settimane fa

Arrestato a Bolzano latitante per reati familiari e droga dopo sei anni di fuga

Economia e Finanza4 settimane fa

L’AGCM interviene sul trasferimento di clienti da Intesa Sanpaolo a Isybank

Merano3 settimane fa

Straniero dà in escandescenza: guardia giurata aggredita a bottigliate finisce in ospedale

Politica4 settimane fa

La nuova giunta provinciale dell’Alto Adige è stata eletta dal consiglio provinciale

Laives4 settimane fa

A Laives i cittadini sono esasperati dalla situazione rifiuti

Società2 settimane fa

Edilizia abitativa agevolata: approvato il nuovo programma di interventi

Politica3 settimane fa

Arno Kompatscher esclude il doppio ruolo di presidente e segretario della Svp

Laives2 settimane fa

Incidente stradale a San Giacomo: ciclista 60enne ferito gravemente

Politica3 settimane fa

Philipp Achammer lascia la guida della Svp dopo dieci anni

Merano3 settimane fa

La tragedia al San Rossore: il fantino Dominik Pastuszka perde la vita dopo una caduta

meteo3 settimane fa

In arrivo un lungo weekend di pioggia, ecco dove arriverà la neve

Archivi

Categorie

più letti