Connect with us

Pubblicità - La Voce di Bolzano

Bolzano

Trovato il cadavere di una donna nell’Adige: potrebbe essere di Laura Perselli

Pubblicato

-

E’ stato ritrovato nella tarda mattinata il corpo senza vita di una donna, che ora gli invesrtigatori stanno valutando se potrebbe essere quello di Laura Perselli, moglie di Peter Neumair. Anche se date le circostanze non sembra ci siano troppi dubbi a riguardo. Entrambi risultavano scomparsi lo scorso 4 gennaio da Bolzano in circostanze misteriose.

Negli ultimi 30 giorni le ricerche non avevano dato nessun frutto, poi la decisione in seguito alla riunione di coordinamento da parte di tutte le forze di soccorso e la protezione civile di abbassare il livello delle acque dei fiumi Adige e Isarco. Ora la donna risulta trasferita alla camera mortuaria dell’ospedale di Bolzano.

Oggi la triste scoperta: il cadavere della donna è riaffiorato dalle acque dell’Adige all’altezza di Laghetti di Egna. Accusato del duplice omicidio e occultamento di cadavere il figlio della coppia, Benno Neumair, attualmente in stato di fermo.

Pubblicità - La Voce di Bolzano
Pubblicità - La Voce di Bolzano

Pubblicità - La Voce di Bolzano
Pubblicità - La Voce di Bolzano

NEWSLETTER

Archivi

Categorie

di tendenza