Connect with us

Italia ed estero

Un passo indietro e due avanti: Vienna mette a punto il doppio passaporto

Pubblicato

-

Condividi questo articolo

Un passo indietro e due avanti: il gruppo interministeriale che si occupa del doppio passaporto, si è riunito ieri (20 novembre) a Vienna, mettendo a punto alcuni dettagli della bozza di realizzazione.

Nel 2019 la capitale austriaca intende infatti discutere con l’Italia il disegno di legge.

La bozza era stata elaborata in precedenza da un gruppo di esperti: l’introduzione della cittadinanza per i sudtirolesi richiede la riforma di quattro leggi.

Pubblicità - La Voce di Bolzano

Pubblicità - La Voce di Bolzano

Un’introduzione che, fonti del governo austriaco fanno sapere, potrà essere realizzata solo d’intesa con Roma.

Un’ulteriore seduta della commissione di esperti si riunirà probabilmente nel nuovo anno.

Secondo quanto riportato dal quotidiano austriaco Tiroler Tageszeitung, titolati alla domanda saranno solamente gli altoatesini che si sono dichiarati appartenenti al gruppo linguistico tedesco e ladino.

Pubblicità - La Voce di BolzanoPubblicità - La Voce di Bolzano

I neo cittadini austriaci potranno poi votare alle europee e alle politiche. Potranno inoltre scegliere un comune di riferimento in Austria, se già non ne hanno uno.

NEWSLETTER

Oltradige e Bassa Atesina2 settimane fa

Crea caos sull’autobus e poi al Pronto Soccorso, dove sferra una testata al vigilantes. Arrestato dai Carabinieri

Sport2 settimane fa

Podio alla prima stagionale per Manuela Gostner nel Ferrari Challenge Europe

Eventi2 settimane fa

Promosso a pieni voti l’inverno: Movimënt si prepara a un’estate di novità

Trentino2 settimane fa

La sfida lanciata dal modello cooperativo all’industria discografica. Se ne parla al Festival dell’Economia di Trento

Eventi2 settimane fa

Decimo anniversario della campagna di sensibilizzazione MutterNacht 2024. Sabato 11 maggio la giornata d’azione

Alto Adige4 settimane fa

Pronti a “pescare” le offerte dei fedeli con metro a nastro e scotch biadesivo in Chiesa: segnalati alle autorità

Alto Adige4 settimane fa

Proseguono a raffica arresti, denunce e tre decreti di espulsione anche in un 25 aprile “tranquillo”

Bolzano2 settimane fa

Aggressione a un medico al pronto soccorso: nigeriano con precedenti penali denunciato

Bolzano3 settimane fa

Aggressione in discoteca: giovane percosso e contuso. Scattano gli accertamenti di pubblica sicurezza

Oltradige e Bassa Atesina3 settimane fa

Crede di trovarsi di fronte ad un’occasione imperdibile, ma è tutta una truffa

Alto Adige2 settimane fa

Giustizia riparativa: Kofler: «uno strumento efficace per la nostra comunità»

Società4 settimane fa

Quindici giovani talenti della ricerca scientifica: workshop interdisciplinare Laimburg-Berlino

Alto Adige4 settimane fa

Espulsi madre e figlio per violenze sessuali, riti magici, obbligo del velo e lesioni sulla giovane moglie e nuora

Consigliati3 settimane fa

Scommesse sportive con deposito minimo basso

Oltradige e Bassa Atesina4 settimane fa

La prima tappa di “Borgo diVino in tour 2024” fa sosta a Egna con un ricco programma

Archivi

Categorie

più letti