Connect with us

Pubblicità - La Voce di Bolzano

Economia e Finanza

Via le micro spese: come risparmiare 1.900€ in cinque anni tagliando i caffè

Pubblicato

-

Condividi questo articolo




Pubblicità

Un caffè da asporto? Uno spuntino prima di pranzo? Pagare la quota di iscrizione alla palestra quando a stento ci si mette piede? Sono le “micro spese”, piccoli acquisti giornalieri che impediscono il risparmio: piccoli importi irrilevanti se considerati singolarmente, ma che sommati fra loro diventano considerevoli. Tiendeo.it, compagnia leader nei servizi drive-to-store per il settore retail, si fa promotrice di un’azione di sensibilizzazione al risparmio, mostrando quanto si possa guadagnare applicando semplici tecniche.

Il ritorno alla routine dopo il rientro dalle vacanze può fomentare la tendenza a compiere queste micro spese, proprio in un momento in cui bisognerebbe prestare attenzione alle proprie finanze. Tiendeo.it ha calcolato quanto si possa risparmiare eliminando i caffè da asporto, i pasti fuori  casa e la palestra a cui ci si iscrive ma poi non si va, mostrando interessanti alternative su come investire il denaro risparmiato.

Un caffè? sono 1.900 € in cinque anni, grazie

Pubblicità - La Voce di Bolzano



Attiva/Disattiva audio qui sotto

Pubblicità - La Voce di Bolzano

Chi si è mai fermato a calcolare quanto sia il costo quotidiano del caffè? Moltiplicato per un anno? E per cinque? Ebbene sì, il semplice gesto quotidiano di prendere un caffè al bar, ha un costo annuale di 350 €, che in cinque anni superano i 1900 €.

Non solo il caffè. I pasti fuori casa hanno un impatto non indifferente sull’economia domestica, e facendo qualche calcolo, si scopre come eliminare l’abitudine di mangiare fuori possa costare molto cara, raggiungendo una somma di 3900 € annui, che in cinque anni sono 21.200 €. 

Settembre, mese di buoni propositi, voglia di recuperare la forma fisica. Cosa c’è di meglio di un’iscrizione in palestra? Un’ottima idea, basta però che si frequenti, altrimenti possiamo considerare persa la somma spesa, ovvero 580 €, che moltiplicati per cinque sono ben 3.100 €.

Pubblicità - La Voce di BolzanoPubblicità - La Voce di Bolzano

Insomma, è evidente che prima di iscriversi in palestra bisogna riflettere seriamente su quali siano le proprie intenzioni, e una volta iscritti, anche se la voglia venisse a mancare, continuare a frequentare per rispetto verso il denaro versato e per l’impegno preso con se stessi: non c’è nemico peggiore del risparmio che la noncuranza.

Una moto, un viaggio… il potere del risparmio 

Numeri alla mano, se si pensa a quante cose si potrebbero fare avendo a disposizione queste somme di denaro risparmiato, ci si rende conto che tante rinunce e tanti sacrifici potrebbero essere evitati grazie a una strategia di oculatezza quotidiana. 

Ad esempio, portandosi un termos da casa con il caffè, in cinque anni si potrebbe comprare una moto. Se invece si rinuncia a mangiare fuori e ci si organizza portandosi il pranzo da casa, si risparmierebbe una cifra tale per cui ci si potrebbe permettere un viaggio intorno al mondo!

Come eliminare le micro spese
Spesso ci si lamenta delle troppe spese, ma proprio per evitare di soccombere, e per fare un uso consapevole del proprio denaro è bene capire come questo denaro venga speso. Non si deve necessariamente eliminare qualsiasi tipo di piacere per risparmiare fino all’ultimo centesimo, si tratta soprattutto di avere un controllo su ciò che spendiamo e come, per capire se ne vale davvero la pena, o se possiamo trovare alternative più economiche. 

Ecco alcuni consigli per eliminare le micro spese e risparmiare:

 – Identificare le micro spese inutili e sostituibili e creare alternative low cost

 – Registrare le spese quotidiane (anche le più piccole!)

 – Pianificare le uscite mensili

 . Mettere da parte a inizio mese un fisso per eventuali uscite straordinarie 

 – Creare obiettivi (l’acquisto di un computer nuovo, una vacanza…) e ogni mese mettere da parte dei soldi con questo fine

NEWSLETTER

Alto Adige15 ore fa

Grave incidente sull’A22 vicino Bolzano sud, traffico in tilt

Bolzano17 ore fa

I Carabinieri di Sarentino trovano uomo anziano, affetto da Alzheimer, disperso.

Alto Adige17 ore fa

Commissaria europea favorevole all’Italia nel contenzioso sui transiti al Brennero

Oltradige e Bassa Atesina18 ore fa

Gli rubano il portafogli. Agricoltore blocca i ladri e li consegna ai Carabinieri

Italia ed estero20 ore fa

Speranze ridotte, secondo i vigili del fuoco, di ritrovare vivi i dispersi alla centrale idroelettrica

Bolzano20 ore fa

Carabiniere di passaggio sventa furto in braceria a Bolzano e aiuta a identificare il ladro

Alto Adige1 giorno fa

Piove sul bagnato per Volksbank, per la quinta volta condannata a risarcire un azionista: oltre 50.000 euro

Alto Adige1 giorno fa

Lavoratori del turismo in rivolta in Val Gardena: denunciano ore extra non pagate

Trentino1 giorno fa

Rivolta con danneggiamenti nella prigione di Spini di Gardolo

Alto Adige1 giorno fa

Deroga Proporzionale in Alto Adige: via libera per magistrati italiani, FLP chiede estensione ai dirigenti amministrativi

meteo1 giorno fa

Allerta meteo in Alto Adige: arriva la neve, livello arancione per mercoledì 10 aprile

Italia ed estero1 giorno fa

Tragedia a Suviana: esplosione in centrale idroelettrica miete vittime e dispersi

Alto Adige2 giorni fa

Al Brennero, Marco Galateo lancia un appello per la difesa della sovranità alimentare

Alto Adige2 giorni fa

Carabinieri intervengono su un treno regionale Bolzano-Merano per un passeggero senza biglietto

Alto Adige2 giorni fa

Carabinieri di Vipiteno sventano un tentativo di suicidio

Archivi

Categorie

più letti