Connect with us

Pubblicità - La Voce di Bolzano

Bolzano

30 operatori per contrastare l’abbandono scolastico

Pubblicato

-

Condividi questo articolo




Pubblicità

È stato illustrato ieri mattina (3 ottobre), nella sede dell’Eurac, un progetto realizzato dalla Direzione istruzione e formazione italiana e sostenuto dal Fse. Lo scopo dell’iniziativa è quello di contrastare l’abbandono scolastico e prevenire la possibilità di esclusione sociale che da questo può derivare.

Già negli anni passati la Sovrintendenza scolastica italiana si è mossa in questo senso. Ha realizzato, tra gli altri, un percorso educativo intitolato “Gli anni in tasca”. Questo progetto ha riscontrato un sensibile successo, si è infatti rivelato capace di rispondere a casi di grande difficoltà durante gli anni della scuola secondaria di primo grado.

La nuova iniziativa, sulla scia di questa passata esperienza, prevede  l’intervento di diverse figure specializzate all’interno delle attività scolastiche curricolari delle scuole in lingua italiana.

Si parla del corrispettivo di circa 30 risorse che affiancheranno i docenti nella loro azione educativa, al fine di consentire a tutti gli studenti di portare a termine il proprio percorso scolastico con successo, grazie ad attività di orientamento e ri-orientamento e alla possibilità di attuare una gestione della classe che miri alla personalizzazione dei processi formativi.

Oggi, gli ispettori della direzione scuole hanno illustrato nei dettagli l’iniziativa; a questa relazione sono seguiti due workshop dedicati rispettivamente alle scuole del primo e a quelle del secondo ciclo.

Pubblicità
Pubblicità

NEWSLETTER

Bolzano1 settimana fa

Fisioterapista aggredita a Bolzano con una coltellata alla gola

Italia ed estero2 settimane fa

Orrore per una tragedia familiare: uomo uccide moglie e due figli

Trentino3 settimane fa

Frana SS47 in Valsugana, riapertura in vista: si punta a marzo per il senso unico alternato

Alto Adige2 settimane fa

Corte d’appello di Venezia ammette definitivamente class action contro Banca Popolare dell’Alto Adige (Volksbank): le scadenze

Politica3 settimane fa

La nuova giunta provinciale dell’Alto Adige è stata eletta dal consiglio provinciale

Politica4 settimane fa

Rosmarie Pamer della Svp nominata vice presidente di lingua tedesca della Provincia di Bolzano

Bolzano3 settimane fa

Arrestato a Bolzano latitante per reati familiari e droga dopo sei anni di fuga

Merano4 settimane fa

Inizia il processo al custode accusato del femminicidio avvenuto a Merano

Economia e Finanza3 settimane fa

L’AGCM interviene sul trasferimento di clienti da Intesa Sanpaolo a Isybank

Merano2 settimane fa

Straniero dà in escandescenza: guardia giurata aggredita a bottigliate finisce in ospedale

Salute4 settimane fa

Mal di gola: cause e trucchi per prevenire il problema

Trentino4 settimane fa

Orso insegue due ragazzi in Val di Sole

Sport4 settimane fa

Sesto Pusteria in festa per il trionfo di Jannik Sinner nel suo primo Slam

Laives4 settimane fa

A Laives i cittadini sono esasperati dalla situazione rifiuti

Bolzano4 settimane fa

Nuova moda pericolosa su TikTok divampa tra i giovani: incendi di cassonetti in città

Archivi

Categorie

più letti